Guida ai Master e Corsi di Psicologia per professionisti

Cecchini Pace. Corsi: DSA; Pet Therapy; Abuso sui minori; Terapia PTSD - Milano

Fondazione Cecchini Pace
Istituto Transculturale per la Salute

Corsi: Disturbi specifici dell'apprendimento (DSA); Pet Therapy; Valutazione maltrattamento e abuso sui minori; Terapia dell'esposizione narrativa per i disturbi trauma-correlati; Trattamento PTSD - Milano

DIREZIONE
Milano: Via Molino delle Armi, 19 - tel. 02.58310299
www.fondazionececchinipace.it
MASTER CORSI DI FORMAZIONE IN PSICOLOGIA 2017
CORSO SUI DISTURBI SPECIFICI DELL'APPRENDIMENTO (DSA)
Corso teorico-pratico: 'I disturbi specifici dell'apprendimento'
Durata: 4 moduli/weekend

Presentazione
Il Corso si propone di delineare la realtà dei Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA) con particolare riferimento ai contesti scolastici in cui essi sono soliti manifestarsi con più evidenza.
Viene altresì presentata una serie di strumenti (in particolare informatici) e di strategie metacognitive utili per favorire un percorso di crescita verso l'autonomia di persone con dette problematiche.
Il binario didattico attraverso il quale si svolge il Corso è duplice: da un lato approfondire la clinica dei disturbi confrontando le più diffuse ottiche di classificazione attualmente in vigore (in primo luogo il DSM-5 e l'ICD-10), dall'altro declinando la clinica stessa più specificatamente nei contesti di vita nei quali si esprimono con maggiore incisività.
La seconda parte del Corso è quindi dedicata alle tecniche di apprendimento che un'esperta del settore, la Psicologa Simona Matarise, ha messo a punto.
Obiettivi
- Favorire una migliore e più articolata conoscenza dei DSA.
- Saper contestualizzare il fenomeno nelle specifiche condizioni di insorgenza.
- Evidenziare la centralità e il ruolo strategico della scuola allo scopo di fornire adeguata soluzione al problema.
- Diffondere la conoscenza di strumenti e strategie finalizzati a far raggiungere l'autonomia nello studio a bambini e ragazzi con DSA, promuovendo l'autostima e il pieno utilizzo delle capacità individuali sia singolarmente sia nel lavoro di gruppo.
- Mostrare con esempi pratici i benefici dell'utilizzo del computer stimolando l'acquisizione di un metodo per leggere, scrivere, studiare, comunicare, divertirsi e soprattutto sentirsi più adeguati a risolvere i problemi della vita quotidiana
Destinatari
Il Corso teorico-pratico: 'I disturbi specifici dell'apprendimento' è rivolto a Psicologi, Insegnanti, Pedagogisti ed Educatori.
Sede di svolgimento
Milano: presso la Fondazione Cecchini Pace - Via Molino delle Armi, 19.
Durata
Il Corso si articola in 4 moduli/weekend a cadenza mensile (sabato ore 9.00-13.00/14.00-18.00, domenica ore 9.00-13.00) per un totale di 48 ore di lezione.
Metodologia
- Lezione frontale
- Lezione interattiva
- Esercitazioni in aula
- Riflessioni comuni su queste esperienze
Materiale didattico
I partecipanti ricevono: ampio e documentato materiale dispensario relativo al programma svolto nell'ambito dell'intero Corso, slide del percorso formativo; registrazioni audio in caso di assenza che valgano come recupero.

Programma
I e II modulo
- Definizioni dei disturbi specifici dell'apprendimento
- I DSA secondo il DSM-5
- I DSA secondo l'ICD-10
- Ulteriori dati diagnostici ed epidemiologici
- Fattori causali dei DSA
- Un contributo della Scuola di Cultura Psicodiagnostica "Silvia Montagna" sui DSA (F. Incurvati)
- I DSA nel contributo di Arianna Pinton
- Normativa italiana sui DSA: la voce della legge
- Strumenti compensativi
- Misure dispensative e interventi di individualizzazione
III e IV modulo
- Cosa sono le mappe concettuali
- Chi ne è stato l'ideatore
- A cosa servono Perché le mappe per i DSA?
- Tipi di mappe
- La struttura delle mappe
- Cosa rappresentare
- Come si creano le mappe
- Applicazioni
- Mappe in cartaceo o software per mappe?

Docenti
Dott. Fernando Incurvati, Psicologo, direttore e fondatore della Scuola di Cultura Psicodiagnostica "Silvia Montagna" di Roma, formatore in discipline psicologiche, Psicologo scolastico, Arteterapista, Psicofisiologo.
Dott.ssa Simona Matarise, Psicologa, assistente specialista scolastica, educatrice.
Modalità di iscrizione
Per informazioni e iscrizioni contattare la Scuola tramite il form sottostante oppure al numero 389.1769966 (dr.ssa Rosati Veronica).
Attestato
Al termine del Corso viene rilasciato l'Attestato di frequenza ai partecipanti che hanno frequentato almeno il 75% delle ore d'aula.
Costi
Quota di partecipazione: € 420 + IVA

Contatta Fondazione Cecchini Pace: Corso teorico-pratico: 'I disturbi specifici dell'apprendimento' - Milano
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: Fondazione Cecchini Pace: Corso teorico-pratico: 'I disturbi specifici dell'apprendimento' - Milano
CORSO DI PET THERAPY
Corso di formazione specialistica per Operatori e Conduttori di Terapie Assistite dal Cane
Durata: 6 weekend

Obiettivi
Corso per Operatori e Conduttori di Terapie Assistite dal Cane - Milano Il Corso fornisce approfondimenti teorici e strumenti clinico applicativi per strutturare e implementare attività assistite dall'animale (AAA) e terapie assistite dall'animale (AAT).
I partecipanti che possiedono un cane e intendono qualificare il binomio conduttore-cane, possono accedere al test di valutazione attitudinale del cane come therapy dog, previo superamento dell'esame teorico finale, per operare con sicurezza e competenza nei vari settori di applicazione della terapia assistita dal cane (strutture sanitarie, centri di salute mentale, RSA, istituti penitenziari, ...).
Nel vasto ed eterogeneo panorama della formazione in Pet Therapy, il Corso intende approfondire gli aspetti etologici della comunicazione uomo-cane, le caratteristiche delle razze canine, gli ambiti e le tecniche di intervento delle terapie assistite dal cane.
Sono studiati protocolli clinici di intervento per il trattamento di disturbi della sfera cognitiva, comportamentale, affettiva, somato e psicomotoria, ponendo particolare attenzione al fondamentale ruolo della ricerca scientifica a suffragio dell'efficacia terapeutica delle terapie assistite dall'animale in una prospettiva integrata bio-psico-sociale-culturale.
I 6 moduli forniscono le basi teoriche e gli strumenti clinico-applicativi per sviluppare e implementare attività e terapie assistite dal cane secondo una prospettiva che pone il cane come soggetto terapeutico nel setting clinico.
Le terapie assistite dal cane vengono declinate attraverso l'apprendimento di interventi centrati sul paziente, strutturati e monitorati sulla base di obiettivi iniziali, intermedi e finali concordati con l'équipe socio-sanitaria e con protocolli osservativi che garantiscano il benessere psicofisico dell'utente e del cane.
Destinatari
Il Corso di formazione specialistica per Operatori e Conduttori di Terapie Assistite dal Cane è rivolto a Psicologi/Psicoterapeuti, Medici, Specialisti della Riabilitazione, Educatori, Operatori socio-sanitari, Professionisti del settore cinofilo.
Responsabili scientifici
Dr.ssa Caterina Ambrosi Zaiontz
Dr.ssa Giulia Anselmi
Sede di svolgimento
Milano: presso la Fondazione Cecchini Pace - Via Molino delle Armi, 19.
Durata
Il Corso si articola in 5 weekend in aula e in 1 weekend da svolgersi presso una struttura sanitaria (osservazione e simulazione di terapie assistite dal cane) per un totale di 96 ore.

Programma
I weekend
- Introduzione alle AAA/AAT/EAA
- Cenni storici, teorici, applicativi
- Analisi delle strutture, utenti, équipe di intervento, tipologie di setting per l'erogazione di TAC
- Analisi della letteratura e ricerca quantitativa e qualitativa nell'ambito delle Terapie Assistite dal Cane (TAC)
- Quale cane per quale utente/paziente?
- La comunicazione inter e intra specifica
- Segnali calmanti e segnali di stress nel cane
- Origine e classificazione delle razze canine (ENCI/FCI)
II weekend
- Legislazione: responsabilità civile e penale
- Il cane in ambito sanitario. Responsabilità da fatto illecito e danno cagionato da animali. Brevi cenni di responsabilità civile e penale; omessa custodia e malgoverno di animali. Carta dei valori e dei principi sulla Pet Relationship. Problemi bioetici relativi all'impiego di animali in attività correlate alla salute e al benessere umani
- Evoluzione del concetto di animale; da "cosa" a "essere senziente". Linee di politica legislativa e normativa europea e italiana. Accordo Stato-Regioni sul benessere degli animali da compagnia e Pet Therapy. Il quadro normativo della Regione Lombardia, tutela assicurativa, linee guida nazionali
- Idoneità e documentazione sanitaria del therapy dog
- Le zoonosi. Profilassi vaccinale
- Il benessere animale prima, durante, dopo intervento Pet Therapy
- Caratteristiche fisiche e comportamentali del cane co-terapeuta
- Conduzione e gestione del cane nel setting terapeutico
- Teorie psicologiche dell'apprendimento nel cane e tecniche di educazione cinofila (parte 1)
III weekend
- Analisi statistica nella ricerca scientifica in ambiti clinico: procedure, applicazioni, programmi di elaborazione dati
- TAC nei disturbi dell'età evolutiva: tecniche di intervento nei disturbi dello spettro autistico e disabilità grave
- Tecniche di educazione cinofila avanzata e intervento di conduzione del cane nella Pet Therapy (parte 2)
IV weekend
- Strutturazione e implementazione progetto di AAA/AAT: progetti intervento in Psicologia dello sviluppo e Psicologia dell'invecchiamento
- Strutturazione e implementazione di progetti-intervento in Psicologia dello sviluppo e Psicologia dell'invecchiamento
- Beyond language barriers; integrazione Terapia Assistita dal Cane e Psicoterapia transculturale
V weekend
- Simulazione in classe
VI weekend
- Osservazione e simulazione in struttura sanitaria
- Esame scritto e orale
- Valutazione attitudinale del cane (therapy dog) e qualificazione del binomio conduttore/cane

Docenti
Dr.ssa Caterina Ambrosi Zaiontz
Dr.ssa Giulia Anselmi
Dr.ssa Alessia Castellana
Dr.ssa Renata Fossati
Dolores Genco
Dr.ssa Chiara Maiorani
Dr Charles Zaiontz PhD
Frequenza ed Esami
Il Corso prevede un esame scritto e orale e richiede una frequenza obbligatoria del 90% del monte ore didattico per poter essere ammessi all'esame teorico per Operatore di Terapie Assistite dal Cane.
Modalità di iscrizione
Per informazioni e iscrizioni contattare la Fondazione Cecchini Pace tramite il form sottostante oppure al numero 02.58310299.
Costi
Il costo del Corso è di € 1.100 (possibilità di rateizzazione).
Sconto di € 250 per chi ha frequentato la scorsa edizione del Corso Base per Operatori di Terapie Asssistite dal Cane presso la Fondazione Cecchini Pace.
Il test di valutazione attitudinale del cane (therapy dog) per la qualificazione del binomio conduttore-cane ha un costo a parte di € 150 per coppia.

Contatta Fondazione Cecchini Pace: Corso di formazione specialistica per Operatori e Conduttori di Terapie Assistite dal Cane - Milano
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: Fondazione Cecchini Pace: Corso di formazione specialistica per Operatori e Conduttori di Terapie Assistite dal Cane - Milano
SEMINARIO: VALUTAZIONE DEL MALTRATTAMENTO E ABUSO SUI MINORI
Workshop: 'Gli stumenti CECA (Childhood Experience of Care and Abuse)'
Per la misurazione delle esperienze di abuso e maltrattamento
Durata: 1 weekend

Presentazione
Esiste un bisogno sempre più crescente di strumenti standardizzati per valutare la trascuratezza e l'abuso nei servizi che a vario titolo si occupano di tutela del minore.
Questi strumenti facilitano un'analisi più oggettiva dei casi nonché una gestione più efficace degli stessi e permettono di valutare e analizzare anche il livello di gravità e le tipologie di trascuratezza, abuso e genitorialità disfunzionale ai fini di un'implementazione più efficace di best practice nell'interesse del bambino e delle famiglie.
Il CECA (Childhood Experience of Care and Abuse) è un metodo evidence-based per raccogliere informazioni circa il maltrattamento infantile, utilizzato in ricerca da più di 20 anni.
Nei servizi socio-sanitari, il sistema di punteggio e di valutazione sono utili per sistematizzare la documentazione raccolta, per migliorare la categorizzazione dell'informazione da diverse fonti (bambino, famiglia, testimoni, forze di polizia).
Le scale attribuiscono punteggi sulla base di regole, definizioni ed esempi di casi precedenti.
Obiettivi
Il Workshop fornisce definizioni dettagliate di trascuratezza, 'antipathy' (repulsione genitoriale), esperienze di abuso fisico e psicologico.
Vengono date indicazioni chiare di indicatori di maltrattamento nonché dei punteggi per attribuire la severità dell'esperienza di maltrattamento e abuso.
Il Workshop: 'Gli stumenti CECA (Childhood Experience of Care and Abuse)' presenta inoltre le implicazioni per la traduzione nella pratica e per la stesura delle perizie e dei report.
Destinatari
Il Workshop: 'Gli stumenti CECA (Childhood Experience of Care and Abuse)' è rivolto a Psicologi e Assistenti sociali.
Sede di svolgimento
Milano: Fondazione Cecchini Pace, Via Molino delle Armi 19.
Durata
Il Workshop si articola in 1 weekend (ore 9.30-13.30/14.30-18.30).
Metodologia
L'apprendimento avviene tramite la presentazione e riflessione sui casi e le discussioni di gruppo.
La valutazione e l'analisi della trascuratezza e dell'abuso viene calata nei contesti dei servizi e sono anche presentati i punteggi di soglia per determinare le conseguenze a lungo termine per il bambino.
Il sistema di attribuzione di punteggi che viene utilizzato nel CECA è utile per rileggere la documentazione dei casi ai fini di un'analisi dei sistemi di protezione di supporto alla famiglia e ai programmi di sostegno alla genitorialità.

Programma
Il Workshop si articola in due momenti formativi:
- il primo, condotto dalla professoressa Antonia Bifulco della Middlesex University, verte sullo strumento CECA, da lei sviluppato
- il secondo è condotto dalla dott.ssa Vittoria Ardino e prepara i partecipanti a utilizzare la CCAE (Checklist for Child Abuse Evaluation) di cui ha curato l'edizione italiana

Modalità di iscrizione
Per informazioni e iscrizioni contattare la Fondazione Cecchini Pace tramite il form sottostante oppure al numero 02.58310299.
Costi
Il costo del Workshop è di € 230.
Sconto di € 30 per soci SISST e affiliati.

Contatta Fondazione Cecchini Pace: Workshop: 'Gli stumenti CECA (Childhood Experience of Care and Abuse)' - Milano
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: Fondazione Cecchini Pace: Workshop: 'Gli stumenti CECA (Childhood Experience of Care and Abuse)' - Milano
CORSO: TERAPIA DELL'ESPOSIZIONE NARRATIVA PER I DISTURBI TRAUMA-CORRELATI
Training: 'Narrative Exposure Therapy (NET)'
Durata: 3 giornate

Presentazione
La Narrative Exposure Therapy (NET) è un trattamento breve per la cura dei disturbi trauma-correlati.
La NET si basa sulla teoria della rappresentazione duplice dei ricordi traumatici (Elbert & Schauer, 2002), con un focus sulla concettualizzazione di elementi che sono associati al network della paura di matrice sensoriale, affettiva e cognitiva.
Tali associazioni dovrebbero facilitare l'elaborazione delle memorie traumatiche nella cornice della vita dell'individuo.
Il paziente, nella NET, costruisce, con l'aiuto del terapeuta, una narrazione ordinata cronologicamente che ha l'obiettivo di lavorare sulle esperienze traumatiche dove i racconti frammentati di tali eventi si trasformano in una narrazione coerente.
La comprensione empatica, l'ascolto attivo, la congruenza sono componenti chiave del comportamento del terapeuta.
Per quanto riguarda le esperienze traumatiche, il terapeuta chiede un resoconto dettagliato circa le emozioni, le cognizioni e le sensazioni, nonché le risposte fisiologiche, e spinge per osservazioni reciproche su tali vissuti.
Il paziente è incoraggiato a far emergere queste emozioni mentre racconta senza perdere il contatto con il presente: usando aspetti rievocanti il trauma sia emotivi sia fisiologici, il paziente collega le esperienze a fatti episodici, come il tempo e lo spazio.
In questo modo, si facilita la rielaborazione, la costruzione del significato e l'integrazione dell'evento traumatico.
Nel contesto italiano, la NET viene erogata tramite la Società Italiana per lo Studio dello Stress Traumatico (SISST) che si avvale della supervisione scientifica di Vivo International, un'associazione non governativa che ha messo a punto il trattamento.
Per queste ragioni, viene chiesto ai partecipanti al Corso di associarsi alla SISST (quota associativa annuale € 40).
Agli stessi partecipanti vengono offerte due supervisioni gratuite dai terapeuti SISST.
Inoltre, dopo aver usato la NET in tre casi e aver presentato un report al tutor SISST che seguirà il partecipante nel percorso e previa valutazione positiva della commissione SISST, i partecipanti entrano a far parte dei terapeuti NET per il contesto italiano.
Obiettivi
Alla fine del Corso, i partecipanti:
- Conoscono i principi della valutazione psicodiagnostica nei casi di sindromi trauma-correlate
- Possono utilizzare strumenti di valutazione psicodiagnostica delle sindromi trauma-correlate in linea con i criteri del DSM-5
- Hanno assimilato la struttura del protocollo NET
- Sono in grado di riflettere in modo critico sull'utilizzo del protocollo NET
Destinatari
Psicologi e Psicoterapeuti.
Sede di svolgimento
Milano: presso la Fondazione Cecchini Pace - Via Molino delle Armi, 19.
Durata
Il Corso si articola in 3 giornate.
Metodologia
I docenti utilizzano lezioni frontali per gli aspetti teorici e metodologie interattive per favorire l'apprendimento, con esemplificazioni cliniche ed esercitazioni d'aula.

Programma
I giornata
Ore 09:00-10:00 - Introduzione e presentazioni
Ore 10:00-10:45 - Le sindromi trauma-correlate: DSM-5 e orientamenti diagnostici
Ore 10:45-11:00 - Coffee break
Ore 11:00-11:45 - Sindromi trauma-correlate: aspetti emotivi, cognitivi e neurobiologici
Ore 11:45-12:45 - Diagnosi delle sindromi trauma-correlate: strumenti e criticità
Ore 12:45-13:45 - Pausa pranzo
Ore 13:45-15:15 - Strumenti di assessment per le sindromi trauma-correlate con lavori di gruppo
Ore 15:15-15:30 - Coffee break
Ore 15:30-17:00 - Strumenti di assessment per le sindromi trauma-correlate (parte 2)
II giornata
Ore 09:00-10:30 - Introduzione alla terapia dell'esposizione narrativa (NET)
Ore 10:30-10:45 - Coffee break
Ore 10:45-12:15 - Il concetto della "Lifeline"; dimostrazione nel grande gruppo
Ore 12:15-13:30 - Pausa pranzo
Ore 13:30-15:00 - Il concetto della "Lifeline": esercitazioni in piccoli gruppi
Ore 15:00-15:15 - Coffee break
Ore 15:15-16:00 - Il concetto della "Lifeline": esercitazioni in piccoli gruppi
Ore 16:00-17:00 - Domande aperte e discussione su diagnosi delle sindromi trauma-correlate e Lifeline
III giornata
Ore 09:00-10:30 - NET: esercitazione nel gruppo grande
Ore 10:30-10:45 - Coffee break
Ore 10:45-12:15 - NET: esercitazione (gruppi piccoli)
Ore 12:15-13:30 - Pausa pranzo
Ore 13:30-15:00 - NET: esercitazione (gruppi piccoli)
Ore 15:00-15:15 - Coffee break
Ore 15:15-16:00 - Evidenza scientifica sulla NET
Ore 16:00-17:00 - Domande aperte, discussione e feedback finale

Docenti
Dott.ssa Vittoria Ardino
Dott.ssa Elisa Danese
Modalità di iscrizione
Per informazioni e iscrizioni contattare la Fondazione Cecchini Pace tramite il form sottostante oppure al numero 02.58310299.
Costi
Il costo del Training: 'Narrative Exposure Therapy (NET)' è di € 350.

Contatta Fondazione Cecchini Pace: Training: 'Narrative Exposure Therapy (NET)' - Milano
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: Fondazione Cecchini Pace: Training: 'Narrative Exposure Therapy (NET)' - Milano
CORSO: TRATTAMENTO DEL DISTURBO POST-TRAUMATICO DA STRESS
Corso: 'Brief Eclectic Psychotherapy for PTSD (BEPP)'
Terapia Eclettica Breve per il PTSD e competenza transculturale per contesti clinici
Durata: 1 weekend lungo

Presentazione
Il protocollo della Brief Eclectic Psychotherapy for PTSD (BEPP) è stato creato dal prof. Berthold P.R. Gersons (e coll.) specificamente per il trattamento del Post-Traumatic Stress Disorder (PTSD).
È un trattamento evidence-based che ha dimostrato efficacia paragonabile all'applicazione della Cognitive Behavioral Therapy (CBT) e della Eye Movement Desensitization and Reprocessing (EMDR).
Nasce come alternativa integrata ad altri trattamenti di cura per il PTSD e origina dalla cornice concettuale psicodinamica combinata principalmente ad aspetti cognitivo-comportamentali.
È un protocollo breve, orientato alla soluzione di problemi e composto da sedici sedute di 45-60 minuti ognuna.
Ogni seduta rappresenta un importante e ben definito step dei diversi stadi della terapia con l'obiettivo di ridurre i sintomi post-traumatici e di aiutare i pazienti a integrare l'evento traumatico nelle loro vite permettendo loro di riacquisire il controllo della propria esistenza e quotidianità.
Scegliere di applicare la BEPP significa focalizzare l'attenzione sulle emozioni, la storia delle esperienze traumatiche e di come queste abbiano cambiato le loro vite.
Solitamente la BEPP viene riconosciuta scientificamente come trattamento completo in quanto diminuisce la sintomatologia post traumatica in modo terapeuticamente guidato e rispettoso della modularità spontanea delle tappe narrative ed elaborative dell'esperienza.
Il paziente inizia imparando a riconoscere la disfunzionalità sintomatologica post traumatica integrandola nella propria lettura del suo disagio emotivo.
Destinatari
Il Corso: 'Brief Eclectic Psychotherapy for PTSD (BEPP)' è rivolto a Psicoterapeuti (Psicologi, Psichiatri e/o altri professionisti della salute mentale).
Sede di svolgimento
Milano: Fondazione Cecchini Pace, Via Molino delle Armi 19.
Durata
Il Corso si articola in 1 weekend lungo (ore 9.30-13/14-18).
Metodologia
I partecipanti al Corso prendono confidenza con i cinque elementi base del protocollo BEPP:
- psicoeducazione
- esposizione immaginativa all'evento traumatico
- compiti di scrittura (sull'emotività negativa)
- domini di significato e integrazione nella rielaborata esperienza traumatica
- rituale finale di addio
Sono alternati elementi teorici e pratico-clinici anche con l'ausilio di materiale registrato, role-playing ed esercitazioni individuali.
Questo permette di capire in modo più radicale il trattamento nelle sue fasi applicative e interpretative.
Viene lasciato spazio alla discussione di casi clinici portati dai partecipanti, così da favorire il confronto clinico e cogliere anche in modo comparativo le potenzialità del protocollo terapeutico oggetto della formazione.
Numero partecipanti
Massimo 20 iscritti.
Docenti
Dott.ssa Vittoria Ardino, dott.ssa Elena Acquarini.
È prevista la partecipazione della dott.ssa M.J. Nijdam.
Modalità di iscrizione
Per informazioni e iscrizioni contattare la Fondazione Cecchini Pace tramite il form sottostante oppure al numero 02.58310299.
Attestato
Al termine del Corso viene rilasciato l'Attestato di partecipazione.
Costi
Il costo del Corso è di € 410.
Iscrizione alla SISST: € 40.

Contatta Fondazione Cecchini Pace: Corso: 'Brief Eclectic Psychotherapy for PTSD (BEPP)' - Milano
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: Fondazione Cecchini Pace: Corso: 'Brief Eclectic Psychotherapy for PTSD (BEPP)' - Milano
CORSO ECM: DISTURBI DELL'UMORE, D'ANSIA, ALIMENTARI, DI PERSONALITÀ ...
Corso: 'Diagnosi clinica: i principali cambiamenti del DSM-5 e l'inquadramento culturale'
Durata: 5 incontri

Presentazione
Il Corso offre un'ampia panoramica dei disturbi delle funzioni psichiche e delle patologie, con interesse per l'ambito culturale nella formulazione di diagnosi e di modalità di intervento.
Si sviluppano le competenze per la diagnosi in ambito psicopatologico con particolare attenzione alla domanda del paziente, alla relazione, al processo di cura.
Destinatari
Medici, Psicologi, Psicoterapeuti.
Sede di svolgimento
Milano: presso la Fondazione Cecchini Pace - Via Molino delle Armi, 19.
Durata
Il Corso si articola in 5 incontri (ore 10-14).

Programma
I incontro
- Disturbi dello spettro della schizofrenia e altri disturbi psicotici
- Disturbi dissociativi
- Prodromi in adolescenza
- Piano terapeutico individuale
- Casi clinici
II incontro
- Disturbo bipolare e disturbi depressivi
- Disturbi d'ansia
- Casi clinici
III incontro
- Disturbo ossessivo-compulsivo (DOC)
- Caratteristiche della famiglia del paziente DOC
- Casi clinici
IV incontro
- Disturbi della nutrizione e dell'alimentazione
- Disfunzioni sessuali
- Disforia di genere
- Casi clinici
V incontro
- Disturbi di personalità
- Gruppo A, B, C
- Casi clinici

Docente
Dott.ssa Carmen Mellado
Accreditamento
Possibilità di crediti ECM
Modalità di iscrizione
Per informazioni e iscrizioni contattare la Fondazione Cecchini Pace tramite il form sottostante oppure al numero 02.58310299.

Contatta Fondazione Cecchini Pace: Corso: 'Diagnosi clinica: i principali cambiamenti del DSM-5 e l'inquadramento culturale' - Milano
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: Fondazione Cecchini Pace: Corso: 'Diagnosi clinica: i principali cambiamenti del DSM-5 e l'inquadramento culturale' - Milano

Fondazione Cecchini Pace: Istituto Transculturale per la Salute
Milano: Via Molino delle Armi, 19 - tel. 02.58310299
www.fondazionececchinipace.it