Scuole e Corsi - Psicologia - Psicoterapia - Comunicazione, Marketing e Risorse Umane

IRPSI: Istituto Italiano Rorschach e Psicodiagnostica Integrata - Online

IRPSI
Istituto Italiano Rorschach e Psicodiagnostica Integrata

DIREZIONE
Online: per info tel/fax 02.55199639 - cell 328.4889678
www.istitutororschach.it

Test di Rorschach e CS-R: il Comprehensive System revised
L'aggiornamento del Sistema Comprensivo di John E. Exner
di Maria Fiorella Gazale


Dott.ssa Maria Fiorella Gazale
Psicologa e Psicoterapeuta, Consulente Tecnico del Tribunale di Milano, Dirigente Psicologa presso il Dipartimento di salute mentale dell'ASST Santi Paolo e Carlo.
Docente Universitario, socio fondatore della Comprehensive System International Rorschach Association (CSIRA/ARISI) e della International Rorschach Institute (IRI), membro della Executive Board della International Society of Rorschach and Projective Methods (ISR) e della Society for Personality Assessment (SPA). Socio fondatore e Direttore scientifico dell' IRPSI, Istituto Italiano Rorschach e Psicodiagnostica Integrata.

Test di Rorschach e CS-R: il Comprehensive System revised

Il Sistema Comprensivo, dopo 16 anni dalla morte dell'iniziatore John E. Exner Jr, nel 2022 ha conosciuto una nuova importante evoluzione, che era attesa da molto tempo e che era già stata auspicata da lui stesso. In questi anni, la sua straordinaria opera scientifica e clinica è sempre rimasta viva attraverso una intensa applicazione del suo lavoro da parte di numerosi esperti impegnati nella clinica e nel campo forense in tutto il mondo.

In particolare, grazie a un team di lavoro guidato da Anne Andronikof e Patrick Fontan, e che comprende Christian Mormont (Belgio), Noriko Nakamura (Giappone), Jason Smith (USA), Yifat Weinberger (Israele) e (in Italia) Daniela Nicodemo e la sottoscritta, il Comprehensive System è stato ampiamente utilizzato ed anche sottoposto a un necessario aggiornamento. Ciò è stato possibile grazie agli sviluppi e alle intuizioni decisive che Andronikof e Fontan hanno presentato al XXIII congresso della ISR-International Society for the Rorschach and Projective Methods, tenutosi nel luglio 2022 a Ginevra. Queste innovazioni hanno ricevuto il prezioso contributo degli eredi di John Exner che, a 15 anni dalla sua scomparsa, hanno deciso di stimolare e collaborare alla continuazione dell'opera del padre, condividendo l'evoluzione e l'aggiornamento del Sistema all'interno delle linee guida da lui tracciate e secondo la sua visione pionieristica.
Pertanto, il CS-R (Comprehensive System Revised) aggiorna il Sistema e integra queste innovazioni, mantenendo una totale coerenza e fedeltà all'ispirazione, al rigore scientifico e al quadro concettuale del fondatore Exner, come naturale evoluzione del Sistema stesso, con il patrocinio della Rorschach Workshops Foundation e il supporto degli eredi di Exner.

Il nuovo manuale in tre volumi è stato pubblicato nella versione inglese nel 2022 dalla Rorschach Workshops Foundation diretta da A. Priddy Exner e dall'International Rorschach Institute diretto da P. Fontan ed è ora in corso di traduzione in molte lingue, compreso l'italiano.
La revisione è stata fortemente stimolata ed approvata dagli eredi di Exner, che hanno voluto confermare la continuità di questa revisione con il Comprehensive System originale di John Exner. Il sistema Revised presenta alcune innovazioni che riguardano la somministrazione, la siglatura e l'interpretazione. Queste modifiche non alterano in modo sostanziale le caratteristiche generali del Comprehensive System ed in particolare del Sommario Strutturale, che ne raccoglie i risultati, ma lo rendono più preciso e rigoroso e mantengono la possibilità di comparazione con la versione precedente.

Le principali innovazioni nella siglatura si riferiscono a:
  • innovazioni nella qualità evolutiva;
  • innovazioni nei contenuti;
  • nuovi codici speciali;
  • semplificazioni nella qualità formale;
  • nuove denominazioni di alcune costellazioni ed indici, senza variazioni della composizione.

Inoltre il processo interpretativo step-by-step è reso più agile ed esplicito, con linee guida più chiare, e la lettura del Sommario strutturale è resa più intuitiva e diretta.
Infatti, un'importante innovazione del Comprehensive System Revised si esplica nel nuovo programma di elaborazione CHESSSS2, nel quale gli indici, i valori e i rapporti del Sommario strutturale sono presentati anche come standard scores con media 100 e DS 15. Questa trasformazione offre la possibilità di confrontare in modo agile ed efficace i risultati del soggetto attraverso le varie dimensioni della sfera psichica rispetto agli indici classici, che comunque vengono mantenuti, ed inoltre consente di effettuare confronti con il gruppo normativo di riferimento della sua nazionalità. Ad oggi sono disponibili 20 campioni nazionali di soggetti non pazienti di 20 diversi paesi.?

Un elemento essenziale della revisione è che, nel Comprensive System Revised, la modalità di somministrazione viene resa più omogenea e riproducibile grazie a linee guida sia di somministrazione sia di siglatura ben precise e ben definite. Tuttavia, la somministrazione è rimasta sostanzialmente inalterata rispetto al Comprehensive System. Infatti, l'unica innovazione nella somministrazione è l'assenza della regola di risomministrare subito il test in caso di risposte in numero insufficiente rispetto allo standard minimo di 14 risposte.
Il problema dei protocolli troppo brevi per essere interpretabili era stato affrontato da Exner attraverso la soluzione della risomministrazione. Una ricerca svolta su più di 500 protocolli ha evidenziato delle criticità per questa opzione, così come quella di differenti linee guida che prevedano modalità di somministrazione del test che impongano in modo predefinito un numero fisso di risposte. Queste infatti rendono il compito molto più strutturato, inquadrato in una cornice quantitativa rigida, privato di una significativa componente ansiogena e quindi sostanzialmente differente e meno informativo rispetto all'ispirazione originale, soprattutto quando il test viene impiegato nel contesto della psicopatologia.

Le nuove linee guida precisano anche nuove modalità di valutazione, caso per caso, dell'interpretabilità di protocolli brevi.
Questo consente di rimanere fedeli all'ispirazione autentica di Herman Rorschach e poi di John Exner ed anche di mantenere la piena confrontabilità fra i protocolli così raccolti e tutta la letteratura esistente sul Sistema comprensivo. Ricordiamo infatti che il compito del test di Rorschach essenzialmente consiste nell'osservare la performance del soggetto posto di fronte ad un compito vago, pochissimo definito, scarsamente strutturato ed emotivamente molto sollecitante. È fondamentale nel test questa componente di spontaneità di fronte ad una intensa sollecitazione emotiva su base visuopercettiva, nella cornice di una somministrazione riproducibile e rigorosa ma aperta alla spontanea produzione del soggetto. È proprio questo che rende il test di Rorschach così unico e straordinariamente ricco di suggestione e di capacità di risonanza con il mondo interno del soggetto e con le associazioni che derivano dalla sua storia che è individuale ed unica e dalla sua irripetibile e speciale sensibilità.

IRPSI: Istituto Italiano Rorschach e Psicodiagnostica Integrata
Online: per info tel/fax 02.55199639 - cell 328.4889678
www.istitutororschach.it