Guida ai Master e Corsi di Psicologia per professionisti

Eteropoiesi. Corsi, Seminari: Professione Psicologo; Mediazione; Sessuologia; Psicoterapia Sistemica; Arteterapia, Counseling - Torino

Centro Studi Eteropoiesi
Istituto di Psicoterapia Sistemica

Corsi e Seminari: Professione Psicologo; Mediazione familiare; Consulente in Sessuologia; Narcisismo e adolescenza; Psicoterapia Sistemica; Arteterapia e Counseling - Torino

DIREZIONE
Torino: C.so Francia, 98 - 011.7767831
www.eteropoiesi.it
MASTER CORSI DI FORMAZIONE IN PSICOLOGIA 2018
CORSO: PROFESSIONE PSICOLOGO
Corso: 'Dal diploma... alla professione'
Piattaforma di lancio
Durata: 10 giornate di lavoro

Obiettivi
- Saper costruire il proprio progetto professionale valorizzando conoscenze e capacità.
- Saper coniugare le proprie inclinazioni personali con le esigenze e le richieste di un determinato periodo storico.
Destinatari
Servizio di accompagnamento riservato a soli Psicologi.
Sede di svolgimento
Torino: presso il Centro Studi Eteropoiesi - Corso Francia, 98.
Durata
Il Corso si articola in 10 giornate di lavoro (4 moduli/fasi) per un totale di 80 ore.

Programma
1. Il cliente: Valorizzazione delle proprie competenze di comunicazione e dialogo (2 giornate di lavoro)
2. Il professionista: Conoscenza delle proprie potenzialità e inclinazioni attraverso il corpo e le relazioni (2 giornate di lavoro)
3. Il progetto: Laboratorio finalizzato alla costruzione del proprio progetto di lavoro (3 giornate di lavoro)
4. Il tempo: Messa in opera e monitoraggio del progetto (3 giornate di lavoro a distanza di 3 mesi, 6 mesi e 1 anno per il feedback e la ricalibrazione del progetto in gruppo)

Modalità di iscrizione
Per informazioni e iscrizioni contattare il Centro tramite il form sottostante oppure al numero 011.7767831.
Costi
Il costo del Corso: 'Dal diploma... alla professione' è di € 1.500 + IVA.

Contatta Centro Studi Eteropoiesi: Corso: 'Dal diploma... alla professione' - Torino
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: Centro Studi Eteropoiesi: Corso: 'Dal diploma... alla professione' - Torino
CORSO MEDIAZIONE FAMILIARE
Corso di Mediazione familiare sistemica
Durata (XX edizione): biennale
Riconosciuto dall'Associazione Internazionale Mediatori Sistemici (AIMS) e dal Forum Europeo per la Ricerca e la Mediazione Familiare

Presentazione
Corso di Mediazione familiare sistemica - Torino La Mediazione familiare si configura come l'intervento del professionista neutrale nei processi di separazione e di divorzio.
Si articola in un numero limitato di incontri in cui viene offerto ai coniugi un contesto strutturato e protetto dove affrontare la crisi coniugale, cogliendo le opportunità evolutive che il conflitto propone anche in funzione della crescita e della maturazione dei figli.
Si intende raggiungere accordi concreti e stabili nel tempo sulle principali decisioni: la divisione dei beni, l'affidamento e l'educazione dei minori, i periodi di visita del genitore non affidatario, la gestione del tempo libero...
Sono proprio tali aspetti, infatti, che ostacolano quasi sempre il processo di separazione, diventando terreno di scontro fra i partner su questioni relazionali di fondo rimaste irrisolte.
Obiettivi
Il Corso di Mediazione familiare sistemica è finalizzato all'apprendimento teorico e pratico del modello sistemico-relazionale e delle sue possibili applicazioni nei differenti ambiti in cui è necessario o richiesto un intervento di mediazione fra i sistemi che sono coinvolti nella dinamica del conflitto familiare.
Esso si propone, infatti, di fornire gli strumenti idonei per:
- effettuare la lettura sistemica e articolata del contesto in cui si è manifestato il conflitto
- individuare e attivare le risorse esistenti in modo da potenziare le capacità autoriflessive e creative del sistema e dei singoli membri
- favorire la riorganizzazione strutturale del sistema, ricercando le strategie più idonee per gestire il conflitto e valorizzarne gli aspetti trasformativi ed evolutivi
In concreto, il professionista sarà in possesso di specifiche abilità tecniche di mediazione del conflitto familiare nei casi di separazione e divorzio per:
- orientarsi all'interno delle principali problematiche
- svolgere pubbliche relazioni con le agenzie
- leggere e decifrare gli stili di comunicazione adottati dalla coppia e dalla famiglia
- conoscere l'organizzazione e favorire la riorganizzazione della struttura familiare
- dilatare la gamma delle risorse da vagliare
- comprendere e valorizzare i bisogni psicologici e affettivi dei minori
- trovare uno schema orientativo di soluzione delle controversie
Sbocchi professionali
Il Mediatore sistemico
Rappresenta una nuova figura di operatore sociale le cui abilità e competenze vanno ad arricchire il bagaglio di risorse dei servizi territoriali pubblici e privati, chiamati a fornire risposte non solo terapeutiche e assistenziali, ma anche di apprendimento, di crescita e di cambiamento.
Indirizzo teorico
Il modello sistemico, prendendo in considerazione l'intero sistema familiare, ha il vantaggio di aiutare il gruppo a superare la fase critica del ciclo vitale e a raggiungere un assetto relazionale più soddisfacente per i membri, utilizzando le risorse disponibili.
L'intervento viene effettuato con la coppia e, quando necessario, anche con i figli.
Destinatari
Persone in possesso di Laurea (Lettere, Scienze dell'educazione, Pedagogia, Psicologia, Giurisprudenza, Medicina, Sociologia) o di Diploma di Laurea breve (Assistenti Sociali ed Educatori).
Durata
Il Corso è biennale, con un impegno lavorativo totale di 320 ore.
Metodologia
Il modello didattico dell'AIMS intende costruire la prassi adeguata alla natura complessa e multidimensionale delle organizzazioni umane, delle quali la famiglia rappresenta la forma fondante e primaria.
Ciò avviene valorizzando le diversità di pensiero, di cultura e di stile presenti nel gruppo in formazione, in modo da costruire ipotesi sistemiche sulla dinamica del conflitto familiare che rappresentino il risultato del lavoro di scambio e di integrazione svolto in gruppo.
Attraverso la lettura e la comprensione delle dinamiche relazionali che si strutturano nel gruppo di apprendimento e l'uso delle tecniche specifiche del modello sistemico (simulata, role playing, osservazione a video...) ciascun partecipante, osservando processi e modalità di gestione del conflitto che non appartengono specificamente alle sue aree elettive di intervento, ha l'opportunità di riflettere in maniera produttiva sul proprio stile operativo e di arricchire il proprio bagaglio tecnico e culturale.

Programma
Incontri teorico-pratici (160 ore)
- fondamenti del modello sistemico
- teorie della relazione di aiuto
- Psicologia e Psicopatologia delle relazioni familiari
- metodologie e tecniche di valutazione del conflitto
- sociologia della famiglia e della separazione/divorzio
- metodologie di mediazione sistemica
- metodologia sistemica di colloquio e di conduzione di seduta
- diritto di famiglia
Gruppo metalogo sulle attitudini personali alla gestione dei conflitti (80 ore)
Gruppo di formazione personale centrato sui riferimenti autobiografici relativi alle attitudini per la gestione dei conflitti.
L'obiettivo è aiutare i partecipanti, seguendo la traccia della propria biografia personale, familiare e professionale, a fare un'analisi evolutiva dei processi di significazione così come si sono espressi nel concreto dell'emergere dei conflitti.
Seminari (80 ore)
Complemento degli incontri teorici, costituiscono un momento privilegiato di apprendimento delle nozioni mediante la loro applicazione.
Pratica supervisionata (80 ore)
Viene svolta presso strutture operanti nell'ambito della relazione di aiuto: ogni allievo ha la possibilità di fare pratica sull'analisi della domanda di individui, coppie, famiglie.
I casi seguiti dovranno essere supervisionati da un didatta.

Accreditamento
Il Consiglio dell'Ordine degli Assistenti Sociali del Piemonte ha deliberato l'attribuzione di 72 crediti formativi.
Supervisione
Il lavoro di supervisione consente di verificare sul campo le competenze acquisite durante il biennio.
È previsto che ciascun allievo segua almeno tre processi completi di mediazione familiare.
Modalità di iscrizione
Per informazioni e iscrizioni contattare l'Istituto tramite il form sottostante oppure ai numeri: 011.7767831 - 329.3147826 (dal lunedì al venerdì: ore 9-12/14-17).

Contatta Centro Studi Eteropoiesi: Corso di Mediazione familiare sistemica - Torino
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: Centro Studi Eteropoiesi: Corso di Mediazione familiare sistemica - Torino
CORSO: IL COUNSELING IN SESSUOLOGIA
Corso di Consulente in Sessuologia
Presentazione
La domanda rispetto alla sessuologia è costante e la formazione in questo ambito permette di dare risposte competenti ai singoli, alla coppia, ai gruppi.
Accanto all'intervento sulle disfunzioni sessuali maschili e femminili, oggi si presentano infatti nuove richieste legate alla confusione di ruolo, alle dipendenze e alle consultazioni sull'educazione dei figli.
Obiettivi
L'obiettivo del Corso di Consulente in Sessuologia è la formazione di figure professionali che agiscano come operatori socio-sanitari nel pubblico e nel privato per dare risposte competenti sulla sessualità, utilizzando efficaci tecniche di Counseling.
Destinatari
Psicoterapeuti e Counselor con formazione sistemica.
Durata
Il Corso ha durata biennale per un totale di 200 ore (100 ore annue suddivise in 5 week-end).
Orario
Venerdì dalle 12 alle 20 e sabato dalle 9 alle 17.
Esami
Al termine di ogni anno è prevista una prova finale.
Modalità di iscrizione
Per ulteriori informazioni e iscrizioni contattare l'Istituto tramite il form sottostante oppure ai numeri 011.7767831 - 329.3147826.
Attestato
Si rilascia Attestato di formazione.
Gli standard formativi previsti dalla Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica prevedono, per poter presentare domanda di iscrizione all'Elenco FISS in qualità di Consulente in Sessuologia, un monte ore pari o superiore a 200.

Contatta Centro Studi Eteropoiesi: Corso di Consulente in Sessuologia - Torino
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: Centro Studi Eteropoiesi: Corso di Consulente in Sessuologia - Torino
SEMINARI: NARCISISMO E ADOLESCENZA
Ciclo di Seminari
Programma
  • La dimensione narcisistica dell'adolescente. Spazio mentale ed eredità familiari
    28-29 Settembre 2018 ore 9-17 (relatore: Dino Mazzei)
    Valdocco, Via Maria Ausiliatrice 32, Torino
    Il Seminario affronta la tematica della dimensione narcisistica dell'adolescenza, concentrandosi sulle dinamiche genitoriali in una prospettiva trigenerazionale.
    Particolare attenzione è dedicata al significato dei comportamenti a rischio degli adolescenti e della loro sfida alla morte.
    La prospettiva sistemico relazionale è integrata da alcune riflessioni che provengono dalla Teoria dell'attaccamento, dalla Psicoterapia della mentalizzazione e dalla Psicoterapia sensomotoria.
    Le risonanze emotive degli operatori vengono approfondite concentrandosi sia sulle aree di rischio collusivo sia sulle potenzialità in chiave terapeutica.
    Metodologia: presentazione di una riflessione teorica e illustrazione di materiale clinico.
    Costo: € 140 + IVA (€ 100 + IVA per ex allievi)
A breve il calendario 2018

Modalità di iscrizione
Per ulteriori informazioni e iscrizioni contattare l'Istituto tramite il form sottostante oppure al numero 011.7767831.

Contatta Centro Studi Eteropoiesi: Ciclo di Seminari - Torino
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: Centro Studi Eteropoiesi: Ciclo di Seminari - Torino
CORSO DI PSICOTERAPIA SISTEMICA
Lezioni teoriche di Psicoterapia Sistemica
Presentazione
Da quest'anno le lezioni teoriche organizzate dal Centro Studi Eteropoiesi sono aperte non solo agli allievi della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Relazionale Sistemica ma anche agli ex allievi e agli esterni interessati.
Sede di svolgimento
Torino: presso il Centro Studi Eteropoiesi - Corso Francia, 98.

Programma
Lezioni teoriche 2018
> 29 Marzo 2018 ore 9-17 (Prof. Andrea Pintonello)
"Il corpo e la rappresentazione corporea secondo la visione olistica"
> 3 Maggio 2018 (Dott.ssa Chiara Montesano)
"Toc toc... Chi è?... Quando la malattia entra in famiglia. Destrutturazioni e ristrutturazioni nella complessità"
> 31 Maggio 2018 (Dott.ssa Manuela Bausano)
"La famiglia secondo Salvador Minuchin: un'avventura da condividere"
> 5 Luglio 2018 (Dott.ssa Rosa Il Grande)
"El mundo todos no somos iguales"
> 4 Ottobre 2018 (Dott. Giacomo Baiardo)
In aggiornamento
> 8 Novembre 2018 (Dott.ssa Chiara Montesano)
"Disperatamente IO. La depressione come salvavita del collasso relazionale"

Modalità di iscrizione
Per ulteriori informazioni e iscrizioni contattare l'Istituto tramite il form sottostante oppure al numero 011.7767831.
Costi
Il costo di ogni lezione teorica è di € 100 + IVA (€ 80 + IVA per gli ex allievi).

Contatta Centro Studi Eteropoiesi: Lezioni teoriche di Psicoterapia Sistemica - Torino
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: Centro Studi Eteropoiesi: Lezioni teoriche di Psicoterapia Sistemica - Torino
CORSO: ARTETERAPIA E COUNSELING
Corso: 'L'analogico in scena. Strumenti generativi nel processo di counseling'
Durata: 5 giornate (ore 9-17)

Presentazione
La proposta parte dal presupposto che ci siano strumenti preziosi che possono farsi medium nel dialogo tra counselor e cliente e facilitare il processo generativo della conversazione d'aiuto.
Tali strumenti si inseriscono all'interno del ciclo vitale del processo e sono il risultato di una co-costruzione che parte dall'ascolto profondo e ampio del mondo di senso dell'altro.
Lavorare con gli strumenti analogici significa facilitare la comunicazione, utilizzare chiavi di accesso all'implicito e a visioni altre che si servono di canali rappresentazionali diversi da quello verbale.
Sede di svolgimento
Torino: presso il Centro Studi Eteropoiesi - Corso Francia, 98.
Metodologia
Ogni giornata vedrà intrecciarsi considerazioni teoriche, esercitazioni in prima persona sugli specifici strumenti e analisi di casi attraverso cui valutare quando, come e quale medium inscrivervi.

Programma
I giornata:
Narrare "il familiare": sviluppi creativi del genogramma
II giornata:
Rappresentare per trasformare: lavorare con immagini, collage, disegni
III giornata:
Rappresentare le relazioni nello spazio: sculture con il corpo e con gli oggetti
IV giornata:
La scrittura creativa per narrare da altri punti di vista
V giornata:
Metalogo e creatività: il gruppo come luogo di apprendimento e trasformazione

Docenti
Sonia Rossato e Antonella Castagno.
Modalità di iscrizione
Per ulteriori informazioni e iscrizioni contattare l'Istituto tramite il form sottostante oppure al numero 011.7767831.
Attestato
Al termine del Corso viene rilasciato l'Attestato di partecipazione.
Costi
Il costo totale del Corso: 'L'analogico in scena. Strumenti generativi nel processo di counseling' è di € 500 + IVA (€ 400 + IVA per gli ex allievi).

Contatta Centro Studi Eteropoiesi: Corso: 'L'analogico in scena. Strumenti generativi nel processo di counseling' - Torino
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: Centro Studi Eteropoiesi: Corso: 'L'analogico in scena. Strumenti generativi nel processo di counseling' - Torino

Centro Studi Eteropoiesi: Istituto di Psicoterapia Sistemica
Torino: C.so Francia, 98 - 011.7767831
www.eteropoiesi.it