Guida alle Scuole di Specializzazione in Psicoterapia riconosciute

Humanitas. Scuola di Specializzazione in Terapia Cognitiva Comportamentale Integrata - Roma, Milano

Humanitas
Scuola di Specializzazione in Psicoterapia dello sviluppo e dell'adolescenza

Specializzazione Cognitiva Comportamentale Integrata - Roma Milano

Riconosciuta dal MIUR (D.M. 16/03/2005 - 07/12/2005)
DIREZIONE
Roma: Via della Conciliazione, 22 - 06.3224818
Milano: Via Carlo Bo, 1 - Per info 06.3224818
Per INFO - www.consorziohumanitas.com
OPEN DAY Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Humanitas
Venerdì 16 Giugno 2017 ore 10-14 - Via della Conciliazione, 22 - Roma
Per info contattare la Scuola tramite il form oppure allo 06.3224818

FORUM 2017 DELLE SCUOLE DI PSICOTERAPIA

Organizzato dall'Ordine degli Psicologi della Lombardia
27 e 28 Maggio 2017 presso SIAM - Via Santa Marta 18 - Milano
Due giornate in cui le Scuole di Psicoterapia con sede nella Regione Lombardia si presentano agli studenti di Psicologia, ai neo-iscritti e a tutti gli interessati a intraprendere una formazione specialistica in Psicoterapia.
>> Seminario Humanitas: domenica 28 Maggio ore 12:30-13:15.
Ingresso libero: per info contattare la Scuola tramite il form
PRESENTAZIONE
Humanitas è una Scuola di Specializzazione in Psicoterapia fondata dal Consorzio Fortune e dal Corso di Laurea in Psicologia della Lumsa.
Successivamente ha attivato una collaborazione scientifica con l'Istituto di Psichiatria e Psicologia della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università Cattolica e del Policlinico "A. Gemelli" di Roma e con l'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma per la formazione clinica, didattica e per il tirocinio.
Humanitas ha un orientamento Cognitivo-Comportamentale specialistico per lo sviluppo e l'adolescenza e per l'handicap e le disabilità.
Adotta un modello Cogntivo-Comportamentale Integrato che, all'interno di una cornice metodologica e operativa scientifica, unisce le teorizzazioni, le strategie e le tecniche maturate nell'ambito dell'analisi del comportamento, della behavior modification, della terapia cognitiva, nelle sue diverse declinazioni, con contributi di altri orientamenti che si interfacciano col cognitivismo clinico e con quelli evidence-based.
La Scuola è divisa in 2 bienni.
Nel primo biennio vengono strutturate le competenze comportamentali e di cognitivismo standard.
Nel secondo biennio vengono approfonditi i modelli cognitivi evoluzionisti, strutturalisti e post-razionalisti.
OBIETTIVI
Acquisire le seguenti competenze:
  • di assessment e interventi di tipo comportamentale (ABA - Analisi Comportamentale Applicata, TEACCH - Trattamento ed Educazione di Bambini Autistici e con handicap nella Comunicazione, CAA - Comunicazione Aumentativa Alternativa) funzionali ed efficaci, soprattutto, nelle situazioni di disabilità e handicap (Autismo, ADHD - Sindrome da deficit di attenzione e iperattività, ritardo mentale, etc.) e nella Psicoterapia dell'infanzia e dell'adolescenza (analisi funzionale, task analysis, parent training, chaining, token economy, estinzione, desensibilizzazione progressiva, flooding, stress inoculation training, biofeedback training, etc.). (1° biennio)
  • di assessment e interventi di tipo cognitivo specifici della Psicoterapia cognitiva nelle sue diverse declinazioni (standard, evoluzionista, post-razionalista, etc.) quali l'analisi e la ristrutturazione degli schemi percettivo-valutativi, del sistema di credenze e convinzioni, del sistema di valori, del dialogo interno e delle immagini, dei pattern di attaccamento, dei sistemi motivazionali, della struttura dell'identità personale, della narrazione della storia personale, etc.. (2° biennio)
  • che permettano una "lettura ecologica e sistemica" del comportamento umano, un ampliamento del livello di consapevolezza e dei meccanismi di difesa e un'attribuzione di significato ai sintomi all'interno della storia personale ed esistenziale del soggetto, della famiglia (genogramma) e del gruppo, infine che consentano di seguire le "prescrizioni comportamentali" e gli interventi psicoterapeutici correlati. (2° biennio)
SBOCCHI PROFESSIONALI
Le competenze acquisite abilitano a operare nei seguenti ambiti:
  • Psicoterapia nell'adolescenza e nell'infanzia nei Servizi materno-infantili, nei Servizi per l'età evolutiva (SMREE), negli Ospedali, nei Consultori, nei Dipartimenti per la salute mentale (DSM), etc.
  • Psicoterapia per famiglie e persone con disabilità e handicap in contesti educativi e riabilitativi, applicando i principi di analisi e modificazione del comportamento, ma anche le principali tecniche e procedure derivate (ABA, TEACCH, CAA, etc.)
  • Psicoterapia degli adulti nei Dipartimenti per la salute mentale (DSM), nei Consultori, nelle Cliniche e strutture di riabilitazione psichiatrica, etc.
  • Psicoterapia nelle condizioni post-traumatiche conseguenti a situazioni di emergenza, di abuso e di devianza sociale nei contesti riabilitativi, rieducativi, scolastici, ospedalieri, etc.
INDIRIZZO TEORICO
L'orientamento teorico-metodologico della Scuola è di tipo Cognitivo-Comportamentale Integrato specialistico per lo Sviluppo e l'Adolescenza.
All'interno di una cornice metodologica e operativa scientifica vengono integrate le teorizzazioni, le strategie e le tecniche maturate in campo clinico nell'ambito dell'analisi del comportamento (ABA) con le nuove acquisizioni teoriche e pratiche della Terapia Comportamentale e Cognitiva e delle esperienze e della prassi clinica degli approcci evidence-based.
In maniera più specifica le radici e i riferimenti del modello teorico-applicativo Humanitas possono essere individuati nelle seguenti scuole di pensiero:
  • gli studi sul condizionamento classico, sul condizionamento operante e sull'apprendimento cognitivo complesso sviluppati da Fisiologi come Secenov, Pavlov, Bechterew e dai loro allievi e da Psicologi quali Thorndike, Watson, Skinner insieme a numerosi altri studiosi della Psicologia dell'apprendimento;
  • gli studi sulla Psicologia infantile e dello sviluppo che vanno sotto il nome di analisi dello sviluppo infantile (dalle origini negli anni '60: Bijou e Baer fino ad oggi) e quelli dell'intercomportamentismo di Kantor (1959) integrate in maniera sintetica e funzionale in un sistema che declini i principi generali in chiave evolutiva;
  • il lavoro di Terapeuti e Psicologi del comportamento come Wolpe, Majer, Eysenck, Lazarus, Bandura, Staats, Lieberman, Rotter, e altri che hanno dimostrato l'efficacia dell'analisi e modificazione del comportamento nella prassi clinica e psicoterapeutica e hanno determinato la strutturazione di un nuovo modello teorico applicativo per la cura e la terapia dei disturbi emotivi e del comportamento che va sotto il nome di behavior modification;
  • la Psicoterapia cognitiva sui comportamenti covert, emotivi e cognitivi, attuata da parte di Psicologi come Ellis, Beck, Kanfer, Mahoney, Meichenbaum, Marks etc. e le successive elaborazioni con altre teorie psicologiche quali la teoria dell'attaccamento di Bowlby, la conoscenza tacita di Polani, l'epistemologia evolutiva di Maturana e Varela e la fenomenologia di Kelly che hanno determinato la strutturazione di modelli psicoterapeutici cognitivi di tipo post-razionalista e costruttivista;
  • i contributi di altri orientamenti (psicodinamico, sistemico-relazionali, etc.) evidence-based orientati che a livello clinico o sperimentale hanno evidenziato una chiara efficacia psicoterapeutica nella modificazione e/o risoluzione dei problemi.
DIREZIONE
Direttori sede di Roma: Prof. Andrea Fossati, Prof. Giuseppe Ruggeri
Responsabile attività cliniche: Prof. Luigi Janiri
Direttore sede di Milano: Prof. Paolo Moderato
Coordinatore: Dott. Antonio Attianese
COMITATO SCIENTIFICO
Prof. Roberto Anchisi - Professore di teoria e tecniche del colloquio psicologico, Università di Parma
Dott. Antonio Attianese - Esperto di analisi e modificazione del comportamento
Prof. Andrea Fossati - Medico Psicoterapeuta, Presidente del Corso di Laurea in Psicologia Clinica del ciclo di vita della LUMSA
Prof. Francesco Saverio Marucci - Docente di Psicologia dei processi cognitivi, Presidente Corso di Laurea, Facoltà di Psicologia, Università "La Sapienza", Roma
Prof. Paolo Moderato - Ordinario di Psicologia, Direttore dell'Istituto dei Consumi, Comportamenti e Comunicazione, Università IULM, Milano
Prof. Francesco Rovetto - Professore di Psicologia clinica, Università di Parma
Prof. Giuseppe Ruggeri - Docente di Psicoterapia, Direttore Scuola di Specializzazione in Psicologia clinica, Università Cattolica Sacro Cuore, Roma
Prof. Antonino Tamburello - Direttore Istituto Skinner, Presidente del Corso di Laurea in Psicologia dell'Università Europea di Roma
SEDI DIDATTICHE
Roma: Via della Conciliazione, 22
Milano: Via Carlo Bo, 1
DURATA
Teoria: ore 780
Formazione personale: ore 320
Supervisione: ore 200
Tirocinio: ore 700
Totale ore del Corso di Specializzazione: 2000
PROGRAMMA
Alcuni tra i più importanti argomenti di studio sono:
- i processi di apprendimento, dis-apprendimento e decondizionamento;
- l'analisi del comportamento e le procedure di assessment (analisi funzionale, task analysis, profilo psicofisiologico, etc.);
- l'analisi della relazione di attaccamento, dei pattern di attaccamento e di strutturazione del Sé;
- la modificazione dei repertori comportamentali e dei comportamenti psicopatologici (desensibilizzazione sistematica, flooding, estinzione, biofeedback training, etc.);
- le modalità di elaborazione delle informazioni e i processi di attribuzione di significato;
- i meccanismi di compenso e scompenso psicopatologico;
- la modificazione e il cambiamento delle immagini e del dialogo interno, dei pensieri disfunzionali, delle strutture di significato dell'esperienza, etc.
- la ristrutturazione percettivo-sistematica, la ristrutturazione cognitiva;
- i processi per il dis-velamento e la significazione dei sintomi attraverso la contestualizzazione nella storia personale ed esistenziale del singolo, della famiglia (genogramma) e del gruppo;
- la conoscenza approfondita e la gestione delle invarianti del processo psicoterapeutico quali il setting, la relazione terapeutica, il rapporto, le resistenze, la conoscenza dei sostrati e dei correlati neurobiologici delle emozioni, dei comportamenti e dei pensieri (Neuroscienze, Neuropsicologia, Psicofarmacologia, etc.) competenze di assessment e analisi funzionale;
- l'elaborazione inconscia delle informazioni e la strutturazione del sistema cognitivo;
- la valorizzazione delle emozioni come modalità indipendente di elaborazione e funzionamento del sistema cognitivo;
- il ruolo del Terapeuta come perturbatore strategicamente orientato;
- l'analisi delle fasi del processo e della relazione terapeutica;
- il cambiamento terapeutico.

Moduli teorici della parte generale: Psicodiagnostica, Psichiatria, Psicofarmacologia, etc.
Moduli teorici della parte specifica: fondamenti di Psicoterapia, Psicoterapia cognitiva e comportamentale, Psicoterapia dello sviluppo tipico e atipico, Neuropsicologia, Psicosessuologia, Psicoterapia delle condotte devianti e di abuso, Psicoterapia nelle situazioni di disabilità e handicap, etc.

1° anno ore 500
  • Teoria - Parte generale
    Psicologia generale I
    Psicopatologia generale e dello sviluppo I
    Psicologia dello sviluppo I
    Psicodiagnostica clinica I
    Psicofisiologia del comportamento, del pensiero e delle emozioni I
    Sociologia
  • Teoria - Parte specifica
    Psicologia dell'adolescenza
    Neuropsichiatria infantile
    Psicologia della devianza I
    Psicologia dell'abuso I
    Psicoterapia cognitiva e comportamentale I
    Psicoterapia dello sviluppo tipico e atipico I
  • Formazione personale
    Laboratori esperenziali per la strutturazione di competenze
    Psicoterapia individuale
    Tirocinio nelle strutture sanitarie
2° anno ore 500
  • Teoria - Parte generale
    Psicologia generale II
    Psicologia dello sviluppo II
    Psicopatologia generale e dello sviluppo II
    Psicodiagnostica clinica II
    Psicofisiologia del comportamento, del pensiero e delle emozioni II
    Principali indirizzi psicoterapeutici
  • Teoria - Parte specifica
    Psicologia della devianza II
    Psicologia dell'abuso II
    Psicologia dell'emergenza
    Psicosessuologia generale e dello sviluppo
    Psicologia dell'intervento scolastico
    Psicoterapia cognitiva e comportamentale II
    Psicoterapia dello sviluppo tipico e atipico II
  • Formazione personale
    Laboratori esperenziali per la strutturazione di competenze
    Psicoterapia individuale
    Tirocinio nelle strutture sanitarie
3° anno ore 500
  • Teoria - Parte generale
    Psichiatria
    Psicologia e Psichiatria forense
    Metodologia della ricerca psicosociale e clinica
    Psicofarmacologia
  • Teoria - Parte specifica
    Psicoterapia della famiglia
    Psicoterapia dei comportamenti di abuso I
    Psicoterapia delle condotte devianti I
    Psicoterapia cognitiva e comportamentale III
    Neuropsicologia I
    Programmazione e riabilitazione educativa I
    Psicoterapia dello sviluppo tipico e atipico III
  • Formazione personale
    Laboratori esperenziali per la strutturazione di competenze
    Supervisione casi clinici
    Psicoterapia individuale
    Tirocinio nelle strutture sanitarie
4° anno ore 500
  • Teoria - Parte generale
    Counseling
    Strategie di intervento psicosociale per la prevenzione delle malattie psichiatriche e del disagio psicologico
    Normativa, etica e deontologia della professione psicoterapeutica
    Psicologia della salute
    Psicologia delle organizzazioni
  • Teoria - Parte specifica
    Psicoterapia dello sviluppo tipico e atipico IV
    Psicoterapia cognitiva e comportamentale IV
    Neuropsicologia II
    Programmazione e riabilitazione educativa II
    Psicoterapia delle condotte devianti II
    Psicoterapia dei comportamenti di abuso II
  • Formazione personale
    Laboratori esperenziali per la strutturazione di competenze
    Supervisione casi clinici
    Psicoterapia individuale
    Tirocinio nelle strutture sanitarie

I docenti sono professori universitari delle Università associate e professionisti di lunga e qualificata esperienza nel settore della Psicoterapia e della Salute Mentale.
NUMERO ALLIEVI PER ANNO DI CORSO
La Scuola prevede l'ammissione fino a un massimo di 20 allievi per ciascuna sede.
FORMAZIONE PERSONALE
La formazione personale è effettuata attraverso laboratori e training per lo sviluppo di abilità e competenze (social skills training, progressive relaxation training, biofeedback training, dinamiche di gruppo, etc.).
La Psicoterapia individuale permetterà l'autoanalisi dei propri modelli rappresentativi, lo stile cognitivo e le problematiche personali.
TIROCINIO
Il tirocinio guidato, coordinato da un tutor, sarà svolto presso l'Ospedale Bambino Gesù, l'Istituto di Psichiatria e Psicologia dell'Università Cattolica di Roma e le altre strutture sanitarie pubbliche e private convenzionate con la Scuola che operano nel campo della Salute Mentale e della Psicoterapia.
SUPERVISIONE
È prevista la supervisione di casi clinici dove gli allievi saranno guidati all'analisi dei passaggi più problematici incontrati in seduta e all'elaborazione delle strategie psicoterapeutiche più adatte in base ai disturbi trattati.
ESAMI
Sono previste 2 prove annue di valutazione a risposta multipla in itinere e una valutazione a fine anno riguardanti le discipline teoriche oggetto del Corso e le attività pratiche ed esperienziali, mentre il quarto anno si conclude con una valutazione globale dell'intero percorso formativo e la produzione di una tesi di Specializzazione.
REQUISITI DI AMMISSIONE
Laurea in Medicina o in Psicologia e iscrizione all'Ordine.
L'ammissione alla Scuola è effettuata sulla base della valutazione dei curricula e di un colloquio psicoattitudinale col Direttore della Scuola.
MODALITÀ DI ISCRIZIONE
Per informazioni e per richiedere la domanda d'iscrizione contattare la Segreteria tramite il form sottostante oppure al numero 06.3224818.
DIPLOMA
Titolo conseguito: Specializzazione in Psicoterapia che abilita, ai sensi di legge, all'esercizio dell'attività psicoterapeutica e alla partecipazione ai concorsi pubblici nella sanità.
BORSE DI STUDIO
È prevista l'erogazione di n. 24 borse di studio.
COSTI
Il costo individuale annuo della Scuola è di € 4.000 pagabili in 4 rate.

Contatta Humanitas: Scuola di Specializzazione in Psicoterapia dello sviluppo e dell'adolescenza
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):

Dove vuole svolgere la Formazione?      
Informazioni richieste:



Humanitas: Scuola di Specializzazione in Psicoterapia dello sviluppo e dell'adolescenza
Roma: Via della Conciliazione, 22 - 06.3224818
Milano: Via Carlo Bo, 1 - Per info 06.3224818
www.consorziohumanitas.com