Guida ai Libri di Psicologia e Psicoterapia, Testi e Manuali di scienze psicologiche

Libri: Terapia cognitivo comportamentale; Tecniche immaginative; Emozioni; Coppie, famiglie; Disturbi ansia, depressione; Colloquio motivazionale - Eclipsi srl

Libri: Terapia cognitivo comportamentale; Tecniche immaginative; Emozioni; Coppie, famiglie; Disturbi ansia, depressione; Colloquio motivazionale

Melli, Sica; Westra; Hackmann, Bennett-Levy, Holmes; Leahy, Tirch, Napolitano; Dattilio; Wells
Editore: Eclipsi srl
EDITORE
Eclipsi srl - tel 055.2466460
www.eclipsi.it
La collana Scienze Cognitive e Psicoterapia, innovativa nei contenuti presentati, è rivolta a chi opera e studia nel campo della Psicologia, della Psichiatria e della Psicoterapia.
Offre una serie di volumi che vanno a colmare, nel panorama dell'editoria italiana di orientamento cognitivo comportamentale, aree di interesse rimaste fino ad oggi inesplorate, proponendosi come un valido supporto per lo studio, la ricerca e l'attività clinica.

LIBRI PUBBLICATI
Fondamenti di Psicologia e Psicoterapia Cognitivo Comportamentale - Gabriele Melli, Claudio Sica

Fondamenti di Psicologia e Psicoterapia Cognitivo Comportamentale

Modelli clinici e tecniche d'intervento

Gabriele Melli, Claudio Sica
Editore: Eclipsi srl - 2015 - pag. 288 - euro 21,25
FONDAMENTI DI PSICOLOGIA E PSICOTERAPIA COGNITIVO COMPORTAMENTALE: breve recensione del libro
di Gabriele Melli, Claudio Sica
I modelli e le tecniche della terapia cognitivo-comportamentale, proposti a partire dalla metà del secolo scorso, hanno avuto un successo impareggiabile e una diffusione mondiale.
Come si addice agli approcci saldamente ancorati alla ricerca scientifica, tali modelli sono stati sottoposti a costante verifica sperimentale.
Nel corso del tempo, hanno quindi subito una rapida evoluzione: dal primo comportamentismo, derivato dagli studi sui processi di apprendimento, fino ai moderni approcci della cosiddetta "terza generazione", caratterizzati da interventi basati sulla mindfulness e attenti ai processi metacognitivi più che ai contenuti cognitivi, oltreché maggiormente orientati verso la comprensione e il trattamento dei disturbi di personalità.
Scopo del libro è quello di fornire a chi si accosta per le prime volte a tali approcci una panoramica esaustiva di tutti i modelli, e delle strategie che ne derivano, afferenti a questa grande famiglia, con particolare attenzione alle ricadute applicative e con largo utilizzo di esemplificazioni pratiche.
Un testo indispensabile per studenti universitari o specializzandi, ma anche per terapeuti formati ad altri orientamenti psicologici o più in generale per tutti coloro che intendano avvicinarsi a questa disciplina.
INDICE
    1) Storia della psicoterapia cognitivo-comportamentale - P. Moderato
    2) Terapia comportamentale - F. Betti & G.Melli
    3) Terapia cognitiva - A. Montano
    4) Schema Therapy - N. Marsigli & E. Righini
    5) Funzioni metacognitive e psicoterapia - L. Colle & A. Semerari
    6) Metacognitive Therapy - G. Caselli
    7) Psicoterapie basate sulla mindfulness - A. Montano
    8) Dialectical Behavior Therapy - C. Maffei
    9) Acceptance and Commitment Therapy - G. Presti & G. Miselli
    10) Functional Analytic Psychotherapy - G. Presti, K. Manduchi, R. Allegri & M. Tsai
    11) Compassion Focused Therapy - S. Zucchi


PER L'ACQUISTO ONLINE DEL LIBRO
Libro: Fondamenti di Psicologia e Psicoterapia Cognitivo Comportamentale - Gabriele Melli, Claudio Sica
Eclipsi srl
torna su
Il colloquio motivazionale nel trattamento dei disturbi d'ansia e dell'umore - Henny A. Westra

Il colloquio motivazionale nel trattamento dei disturbi d'ansia e dell'umore

Strategie per individuare e superare le resistenze al cambiamento

Henny A. Westra
Editore: Eclipsi srl - 2015 - pag. 280 - euro 28,90
IL COLLOQUIO MOTIVAZIONALE NEL TRATTAMENTO DEI DISTURBI D'ANSIA E DELL'UMORE: breve recensione del libro
di Henny A. Westra
Molti pazienti affetti da disturbi d'ansia e dell'umore richiedono un aiuto psicoterapeutico ma mostrano sentimenti ambivalenti nei confronti del cambiamento, che si traducono in difficoltà relazionali e resistenze ai metodi, tipicamente orientati all'azione, della terapia cognitivo-comportamentale.
Può essere infatti molto difficile portare il paziente a compiere i passi necessari affinché i sintomi lamentati possano ridursi.
Constatata l'inefficacia di uno stile terapeutico direttivo, che spinga verso il cambiamento coloro che non appaiono pronti o motivati, l'autrice mostra come integrare lo spirito e i metodi del colloquio motivazionale all'interno di una terapia cognitivo-comportamentale, per aiutare il paziente ad analizzare e superare le proprie ambivalenze e resistenze, sviluppando un'adeguata motivazione intrinseca al cambiamento.
Scritto in modo semplice e pragmatico, il testo illustra dettagliatamente, passo per passo, le strategie e le tecniche proprie di questo approccio, attraverso numerosi casi clinici ed estratti di dialoghi tra paziente e terapeuta; costituisce pertanto un indispensabile manuale pratico per il clinico che si occupi di queste problematiche.
INDICE
    1) Quando e come è opportuno utilizzare il colloquio motivazionale
    2) Lo spirito del colloquio motivazionale
    3) Cogliere la resistenza
    4) Valutare la disponibilità al cambiamento del paziente per mezzo di domande dirette
    5) Introduzione al lavoro con l'ambivalenza
    6) Comprendere e riformulare la resistenza al cambiamento
    7) Promuovere e consolidare le affermazioni in direzione del cambiamento
    8) Aumentare la discrepanza
    9) Evocare ed esaminare le competenze del paziente
    10) Condividere le proprie competenze
    11) L'ascolto empatico
    12) Gestire la resistenza
    13) Un caso clinico integrato


PER L'ACQUISTO ONLINE DEL LIBRO
Libro: Il colloquio motivazionale nel trattamento dei disturbi d'ansia e dell'umore - Henny A. Westra
Eclipsi srl
torna su
Le tecniche immaginative in terapia cognitiva - Ann Hackmann, James Bennett-Levy, Emily Holmes

Le tecniche immaginative in terapia cognitiva

Strategie di assessment e di trattamento basate sull'imagery

Ann Hackmann, James Bennett-Levy, Emily Holmes
Editore: Eclipsi srl - 2014 - pag. 304 - euro 27,20
LE TECNICHE IMMAGINATIVE IN TERAPIA COGNITIVA: breve recensione del libro
di Ann Hackmann, James Bennett-Levy, Emily Holmes
Fin dalle origini della terapia cognitiva, Aaron T. Beck ha messo in evidenza l'importanza di lavorare sulle immagini mentali.
Tuttavia, solo recentemente esse hanno cominciato a destare un certo interesse nei terapeuti di questo orientamento, uscendo dal cono d'ombra nel quale erano state relegate: poco indagate dalla ricerca e poco utilizzate nella pratica clinica, nonostante il loro impatto sulle reazioni emozionali sia decisamente superiore a quello delle strategie verbali.
Questo libro, scritto in modo semplice e pragmatico, colma questa importante lacuna, sottolineando come gli interventi basati sull'imagery possano, o forse debbano, far parte degli strumenti essenziali nel bagaglio dello Psicoterapeuta cognitivo-comportamentale.
Con costante riferimento ai risultati della ricerca e attraverso diversi esempi clinici, illustra il ruolo delle tecniche immaginative nell'assessment e nel trattamento dei principali disturbi psicologici, fornendo precise linee guida e procedure da seguire per utilizzarle nella pratica clinica.
Costituisce pertanto un prezioso manuale pratico per il clinico che voglia ampliare le proprie conoscenze ed esplorare nuove tecniche terapeutiche.
INDICE
    1) L'imagery nella tradizione della terapia cognitiva di Beck
    2) La fenomenologia dell'imagery nella pratica clinica
    3) Ricerca sperimentale sull'imagery: implicazioni per la pratica clinica
    4) Le componenti efficaci degli interventi di imagery nella pratica clinica
    5) Le basi degli interventi di imagery: principi e strategie generali
    6) Assessment dell'imagery
    7) La micro-formulazione dell'imagery
    8) Lavorare sulle immagini intrusive diurne
    9) Utilizzare l'imagery per lavorare con i ricordi angoscianti
    10) Lavorare sull'imagery notturna
    11) Lavorare con l'imagery metaforica
    12) Imagery positiva: goal setting, skills training e problem solving
    13) Imagery positiva: creare "nuovi modi di essere"
    14) Futuri sviluppi delle tecniche immaginative in terapia cognitiva


PER L'ACQUISTO ONLINE DEL LIBRO
Libro: Le tecniche immaginative in terapia cognitiva - Ann Hackmann, James Bennett-Levy, Emily Holmes
Eclipsi srl
torna su
La regolazione delle emozioni in psicoterapia - Robert Leahy, Dennis Tirch, Lisa Napolitano

La regolazione delle emozioni in psicoterapia

Guida pratica per il professionista

Robert Leahy, Dennis Tirch, Lisa Napolitano
Editore: Eclipsi srl - 2013 - pag. 368 - euro 28,90
LA REGOLAZIONE DELLE EMOZIONI IN PSICOTERAPIA: breve recensione del libro
di Robert Leahy, Dennis Tirch, Lisa Napolitano
È noto a tutti i terapeuti come buona parte dei pazienti giungano in terapia riportando problemi di regolazione emozionale.
In ambito cognitivo-comportamentale, nel tempo, sono state proposte varie strategie, tutte finalizzate ad aiutare le persone a far fronte, nel miglior modo possibile, ai propri stati emotivi sgradevoli.
Questo volume rappresenta il primo manuale pratico in cui vengono sintetizzate le tecniche più efficaci da utilizzare nella pratica clinica e illustrati i presupposti e le strategie della Emotional Schema Therapy (EST), approccio integrato alla regolazione emozionale che prevede l'utilizzo di tecniche di accettazione, validazione, mindfulness, gestione dello stress, auto-compassione e ristrutturazione cognitiva.
Un volume indispensabile per tutti i terapeuti, sia esperti che in formazione, corredato da numerosi casi clinici, estratti di sedute, esempi di domande da porre e homework da suggerire ai pazienti, e oltre 65 moduli liberamente riproducibili e utilizzabili.
INDICE
    1) Perché la regolazione delle emozioni è così importante?
    2) Terapia degli schemi emozionali (EST)
    3) Validazione
    4) Identificazione e confutazione dei miti sulle emozioni
    5) Mindfulness
    6) Accettazione e disponibilità
    7) Il training della mente compassionevole
    8) Favorire l'elaborazione emozionale
    9) La ristrutturazione cognitiva
    10) La riduzione dello stress
    11) Conclusioni


PER L'ACQUISTO ONLINE DEL LIBRO
Libro: La regolazione delle emozioni in psicoterapia - Robert Leahy, Dennis Tirch, Lisa Napolitano
Eclipsi srl
torna su
Terapia cognitivo comportamentale per le coppie e le famiglie - Frank M. Dattilio

Terapia cognitivo comportamentale per le coppie e le famiglie

Frank M. Dattilio
Editore: Eclipsi srl - 2013 - pag. 288 - euro 28,90
TERAPIA COGNITIVO COMPORTAMENTALE PER LE COPPIE E LE FAMIGLIE: breve recensione del libro
di Frank M. Dattilio
Questo volume rappresenta il primo manuale completo di terapia cognitivo-comportamentale per le coppie e le famiglie in difficoltà, in cui vengono integrati concetti chiave delle teorie neurobiologiche, sistemiche, dell'attaccamento e della regolazione emozionale.
Lo scopo del libro è quello di fornire al terapeuta una dettagliata "guida", passo per passo, da utilizzare nella pratica clinica.
Le tecniche di assessment e intervento sono chiaramente illustrate tramite esemplificazioni cliniche, con particolare attenzione al lavoro sugli schemi e al ruolo del processo di accettazione e della mindfulness.
Vengono inoltre illustrate le strategie per superare i più comuni ostacoli terapeutici e trattati alcuni casi particolari, quali il divorzio, la coppia omosessuale, le violenze domestiche, l'uso di sostanze, le relazioni extraconiugali.
Un volume indispensabile per tutti i terapeuti che intendano lavorare con le coppie o le famiglie, ma anche per coloro che, nell'ambito di una terapia individuale, si trovino a dover comprendere e gestire indirettamente le dinamiche relazionali che ogni paziente riporta.
INDICE
    1) Introduzione. Panoramica sulla terapia cognitivo-comportamentale per le coppie e le famiglie
    2) La dinamica del cambiamento con le coppie e le famiglie
    3) Gli schemi nella terapia cognitivo-comportamentale
    4) Il ruolo dei processi neurobiologici
    5) Metodi di assessment
    6) Tecniche cognitivo-comportamentali
    7) Argomenti particolari
    8) Ampliamenti della terapia cognitivo-comportamentale
    9) Esempi clinici
    10) Epilogo


PER L'ACQUISTO ONLINE DEL LIBRO
Libro: Terapia cognitivo comportamentale per le coppie e le famiglie - Frank M. Dattilio
Eclipsi srl
torna su
Terapia metacognitiva dei disturbi d'ansia e della depressione - Adrian Wells

Terapia metacognitiva dei disturbi d'ansia e della depressione

Adrian Wells
Editore: Eclipsi srl - 2012 - pag. 320 - euro 28,90
TERAPIA METACOGNITIVA DEI DISTURBI D'ANSIA E DELLA DEPRESSIONE: breve recensione del libro
di Adrian Wells
Questo volume, scritto nello stile chiaro e pragmatico che contraddistingue l'autore, illustra in dettaglio teoria e pratica della Terapia Metacognitiva, un approccio che si colloca nell'ambito della terza generazione delle terapie cognitivo-comportamentali e che vanta crescenti evidenze empiriche di efficacia.
Adrian Wells mostra come il disagio emozionale non dipenda tanto dal contenuto dei pensieri negativi, come postulava la terapia cognitiva standard, quanto da come le persone reagiscono ad essi con strategie disfunzionali, quali la ruminazione e la rimuginazione, in base alle proprie credenze metacognitive.
Scopo della terapia diventa quindi quello di aiutare il paziente a sviluppare una nuova e più funzionale relazione con i propri eventi interni, quali pensieri, emozioni e sensazioni negative.
Il testo illustra dettagliatamente, passo per passo, le strategie e le tecniche proprie di questo approccio per il trattamento dei singoli disturbi d'ansia e della depressione, tra cui il dialogo socratico, gli esperimenti comportamentali, l'esposizione metacognitiva, il training attentivo e la detached mindfulness; costituisce pertanto un prezioso manuale pratico per il clinico che si occupi di queste problematiche.
INDICE
    1) Natura e teoria della terapia metacognitiva
    2) Assessment
    3) Le competenze di base della terapia metacognitiva
    4) Il training attentivo
    5) Le tecniche della detached mindfulness
    6) Disturbo d'Ansia Generalizzato
    7) Disturbo da Stress Post-Traumatico
    8) Disturbo Ossessivo-Compulsivo
    9) Disturbo Depressivo Maggiore
    10) Evidenze empiriche della teoria e della terapia metacognitiva
    11) Considerazioni conclusive


PER L'ACQUISTO ONLINE DEL LIBRO
Libro: Terapia metacognitiva dei disturbi d'ansia e della depressione - Adrian Wells
Eclipsi srl
torna su