Guida alle Scuole di Specializzazione in Psicoterapia riconosciute

CRP. Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale e Intervento Psicosociale - Roma

CRP
Centro per la Ricerca in Psicoterapia

Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale e Intervento Psicosociale - Roma

Riconosciuta dal MIUR (D.D. 16.6.2003 - G.U. n. 147 del 27.6.2003)
DIREZIONE
Roma: P.zza Marucchi, 5 - 06.86320838 - 336.614193
Per INFO - www.crpitalia.eu

OPEN DAY Terapia Cognitivo-Comportamentale e Intervento Psicosociale

Venerdì 20 Ottobre 2017 - presso la sede centrale del CRP - Piazza O. Marucchi, 5 - Roma
Programma
Ore 16.00-16.30: Aspetti caratterizzanti la Scuola di Specializzazione (Dr. S. Borgo)
Ore 16.30-17.00: Esempio di formulazione del caso clinico (Dr. L. Sibilia)
Ore 17.00-17.30: Oltre il setting clinico: l'intervento psicosociale (Dr. A. R. Colasanti, Dr. Adriana Saba)
- Il trattamento centrato sulla famiglia per pazienti con disturbo bipolare: il programma FFT
- La prevenzione della depressione: il programma PENN
Ore 17.30-18.00: La partecipazione degli allievi alle attività della Sezione Clinica (Dr. D. Kakaraki)
Ore 18.00-18.30: La partecipazione degli allievi alle attività di ricerca come ausilio alla formazione clinica, alla ricerca e alla didattica (Dr. L. Sibilia)
Ore 18.30-19.00: Domande e risposte con docenti e allievi (docenti, allievi ed ex-allievi)
Ai partecipanti viene offerta in omaggio una copia digitale del Glossario di statistica (a cura di L. Sibilia)
Per prenotazioni contattare la Segreteria tramite il form
Seminari gratuiti 2017: Progetto FATE (Favorire l'Accesso alle psicoTerapie Efficaci)
In collaborazione con la Fondazione Enpam e con il patrocinio della Società Italiana di Medicina Psicosociale (SIMPS) e dell'Ordine degli Psicologi del Lazio.
Prossimi incontri
8 Novembre: Benessere, attività fisica e autoregolazione a tutte le età. A cura di Giorgio Damassa
13 Dicembre: Stress e fattori psicosociali di rischio coronarico. A cura di Lucio Sibilia
Roma: presso Fondazione Enpam - Piazza Vittorio Emanuele II.
Per info contattare il Centro tramite il form oppure al n. 06.77207454 (lunedì-venerdì ore 15-18).
PRESENTAZIONE
Scuola Specializzazione Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale Intervento Psicosociale - Roma La Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale e Intervento Psicosociale, è realizzata in collaborazione con l'Associazione Italiana di Psicologia Preventiva (A.I.PRE.), ed è legata a una tradizione di ricerca e collegata a organismi internazionali.
Utilizza metodi didattici altamente partecipativi nella formazione alle competenze in Psicoterapia e consulenza psicoterapica individuale, nonché nella preparazione all'intervento preventivo nella comunità e nel gruppo.
Il Centro per la Ricerca in Psicoterapia (CRP)
È una società scientifico-culturale senza fini di lucro, fondata nel 1985 per offrire un forum a ricercatori e clinici nel campo della Psicoterapia e discipline affini, nonché a professionisti di vari orientamenti.
Tra i suoi scopi vi sono: favorire la ricerca sui metodi psicoterapici, la formazione di professionisti nei metodi validati di Psicoterapia e intervento psicosociale e preventivo, diffondere corrette informazioni sulle Psicoterapie, promuovere la diffusione dei risultati delle migliori ricerche sulle psicoterapie, al fine di Favorire l'Accesso alle psicoTerapie Efficaci (FATE).
L'Associazione pubblica inoltre la rivista scientifica online Psychomed: quadrimestrale di impostazione cognitivo-comportamentale, si pone nell'interfaccia tra Medicina e Scienze del comportamento.
Psychomed accoglie contributi negli ambiti della Medicina psicosociale e comportamentale, delle Psicoterapie di impostazione scientifica, della psicologia e promozione della salute, e dell'intervento psicosociale.
Tutti i numeri della rivista sono liberamente scaricabili dal sito del Centro.
OBIETTIVI
  • Acquisizione di conoscenze teoriche di base e di competenze tecniche per la valutazione, la prevenzione, l'analisi, il trattamento dei problemi e dei disturbi psicologici e comportamentali più diffusi
  • Addestramento al rapporto terapeutico attraverso il potenziamento delle qualità personali (spontaneità tecnica, consapevolezza e accettazione delle proprie caratteristiche e limiti, stabilità emotiva, capacità di rapporto empatico)
  • Capacità di progettazione in ambito preventivo attraverso il potenziamento delle seguenti capacità: individuazione degli indici predittivi, dei fattori di rischio e protettivi correlati alle diverse forme di disagio psicosociale; conduzione dei gruppi per l'incremento delle competenze personali; elaborazione e realizzazione di ricerche-intervento
INDIRIZZO TEORICO
L'orientamento della Scuola è Cognitivo-Comportamentale, abbracciando i modelli di analisi e intervento evolutisi finora in questo approccio, da quelli basati sulle learning theories a quelli di stampo specificamente cognitivo.
La didattica, che utilizza metodi didattici altamente partecipativi, comprende il lavoro autocentrato degli allievi.
Inoltre, una parte della formazione, è dedicata all'acquisizione di competenze nella progettazione di programmi d'intervento psicosociale nella comunità, anche attraverso l'analisi critica della letteratura scientifica in questo campo.
DESTINATARI
Laureati in Psicologia o in Medicina e Chirurgia, previa iscrizione al relativo Albo professionale, ovvero superamento dell'esame di abilitazione entro la prima sessione utile dopo l'inizio delle lezioni.
RESPONSABILI
Presidente: dott. Lucio Sibilia
Direttore: dott.ssa Stefania Borgo
Direttore scientifico: prof.ssa Giulia Betocchi Villone
SEDE DIDATTICA
Roma: Piazza Marucchi, 5
DURATA
La Scuola ha durata quadriennale (2000 ore totali di formazione).
Le lezioni si tengono una volta al mese (venerdì, sabato e domenica) da gennaio a dicembre.
METODOLOGIA
La Scuola prevede l'utilizzazione ottimale della didattica attiva: oltre alle lezioni teoriche, sono infatti contemplati lavori in gruppo, esperienze pratiche guidate, elaborazione di progetti di ricerca, forme di supervisione collettiva e personale.
Non è prevista un'analisi personale: il lavoro autocentrato degli allievi, eseguito con gli stessi metodi di valutazione e intervento usati nella clinica, viene svolto in gruppo e fa parte integrante della didattica.
PROGRAMMA
Sono previsti un primo biennio di formazione di base e d'introduzione alla clinica e un secondo che si sviluppa attorno ai temi fondamentali della clinica e della Psicoterapia.

Insegnamenti propedeutici e metodologici
Neuroscienze e Psicologia
Psicologia evolutiva
Psicologia della salute
Psicologia positiva
Psicologia preventiva
Psicogeriatria
Psichiatria transculturale
Fondamenti dell'etologia umana
Studio delle emozioni
Principi dell'apprendimento
Nozioni di paradigma, di complessità autorganizzata e di sistema complesso
Metodo osservazionale e tecniche
Paradigma sistemico, modelli strutturali e funzionali
Rappresentazione verbale e non verbale
Adattamento e stress
Teoria dell'attaccamento
Valutazione personale
Valutazione delle Psicoterapie
Valutazione degli interventi psicosociali
Clinica
Psicopatologia generale
Psicopatologia fenomenologica
Psicofisiologia clinica
Psicofarmacologia I, II
Valutazione cognitivo-comportamentale (CC) dei principali disturbi mentali in età adulta
Basi di clinimetria dei disturbi psicopatologici
Pianificazione dell'intervento psicoterapico
La relazione terapeutica
Modelli e trattamenti cognitivo-comportamentali di: depressione, fobie, disturbi di ansia, disturbi di personalità, disturbi dissociativi, disturbi di dipendenza, disturbi del comportamento alimentare, obesità, disturbo ossessivo compulsivo, psicosi, disturbi del sonno, disturbi sessuali
Trattamento familiare delle psicosi
L'approccio multimodale nella riabilitazione dei pazienti psichiatrici
Trattamenti manualizzati e individualizzati
Interventi psicoterapici in day hospital geriatrico
Psicoterapia dei sistemi dinamici non lineari
Supervisione casi clinici
Tecniche terapeutiche immaginative: i primi ricordi, la fantasia guidata, il focusing
Storia familiare
Trattamento del disturbo borderline di personalità
Gestione dello stress: principi, programmi, valutazione
Psicopatologia evolutiva
Introduzione alla Psicopatologia evolutiva
Valutazione psicologica, sistemi e codici diagnostici in Psicologia clinica dell'età evolutiva
Diagnosi multiassiale
Il colloquio clinico in età evolutiva
Tecniche di osservazione e test psicometrici in età evolutiva
Psicologia clinica e Psicoterapia in età evolutiva nei sevizi pubblici: interventi di rete sociale
Psicoterapia di: ansia da separazione, fobia scolare, fobia sociale, sindrome da deficit dell'attenzione/iperattività (ADHD), disturbo ossessivo provocatorio (DOP) e disturbi della condotta, mutismo selettivo, disturbi specifici del linguaggio, disturbi dell'apprendimento, disturbo post traumatico da stress (PTSD), disturbo ossessivo-compulsivo, disturbi pervasivi dello sviluppo
Valutazione psicologica e Psicodiagnosi in adolescenza
Intervento psicoterapico in presenza di: abuso, disturbi dell'alimentazione, disturbi sessuali, disturbi della condotta, sindrome borderline
Gestione del caso clinico in rete
Psicoterapie
I diversi approcci psicoterapeutici: contestualizzazione e cenni storici
I principali approcci cognitivo-comportamentali (CC)
Le radici storico filosofiche della terapia cognitivo-comportamentale
Storia ed epistemologia del cognitivismo clinico
Le modellistiche cognitive
Integrazione della modellistica CC ed etologia
Modelli cognitivisti: standard e alternativi
Sistemi dinamici
Teoria e Psicoterapia dei costrutti personali
Strumenti e metodi della ipnoterapia ericksoniana
La terapia razionale emotiva di A. Ellis
L'approccio psicodinamico
La Psicoterapia esistenziale di V. Frankl
Tecniche Cognitivo-comportamentali (CC)
Principali tecniche: training autogeno respiratorio (RAT), desensibilizzazione sistematica (DS), flooding, tecniche avversive, assertive training, thought stopping, shaping, time out, token economy, training autogeno di Jacobson, training autoipnotico, biofeedback
Comunicazione di qualità: analisi protocolli videoregistrati
Intervento psicosociale
Introduzione all'intervento psicosociale nella salute mentale (IPS)
Nascita e sviluppo dell'IPS
Il modello biopsicosociale come paradigma di riferimento dell'IPS
Prevenzione e promozione della salute
Contenuti dell'IPS: resilienza, fattori di rischio e di protezione
L'IPS in età evolutiva: l'adolescenza
Disagio e salute nei contesti sociali: la famiglia e la scuola
Modello sociocognitivo per l'intervento psicosociale nella devianza giovanile
Strain, coping e devianza sociale
Metodi di ricerca e strategie d'intervento nell'IPS
Programmi di IPS basati sulla ricerca e in età scolare
La conduzione dei training nell'intervento psicosociale
Programmi di IPS: analisi critica
Programmi di IPS in ambito familiare: analisi critica
La valutazione dei progetti di prevenzione: un modello quali-quantitativo
Elementi di base per l'elaborazione di programmi d'intervento psicosociale
Modelli di riferimento nella pianificazione degli IPS
Supervisione progetti d'intervento psicosociale
Formazione personale
Emozioni di base: ansia, rabbia, rifiuto, tristezza, dolore, gioia, piacere, interesse
Emozioni secondarie
Comportamento drogastico, alimentare, sessuale
Fantasie sessuali
Analisi delle fotografie
Legame di attaccamento e storia personale (album foto)
Comportamento sociale, rituale, esplorativo
GAI
TIROCINIO
Viene svolto presso strutture pubbliche e/o private accreditate.
MODALITÀ DI ISCRIZIONE
Le iscrizioni sono a numero chiuso e sono subordinate a un colloquio di ammissione che si effettua previa prenotazione tramite il form sottostante.
Per ulteriori informazioni contattare il dott. M. Becciu (336.614193).
DIPLOMA
La Scuola rilascia il titolo di Specialista in Psicoterapia cognitivo comportamentale e intervento psicosociale, equipollente alla Specializzazione universitaria necessaria per la partecipazione ai concorsi pubblici nel settore sanitario, nonché sufficiente per l'iscrizione all'albo degli Psicoterapeuti.
COSTI
Quota annuale: € 3.000 (rateizzabili) per i primi due anni, € 3.500 per il successivo biennio.
Tale importo comprende, oltre all'attività didattica, i materiali di lavoro e l'attività formativa autocentrata in gruppo (finalizzata all'autoconoscenza).
Non è quindi richiesta un'analisi personale a costo aggiuntivo.
NOTE
CARATTERISTICHE PECULIARI DELLA SCUOLA
- formazione agli interventi individuali e collettivi
- preparazione all'attività clinica e di ricerca
- percorso autoconoscitivo
- didattica attiva
DOMANDE FREQUENTI
La Scuola si attiene alle richieste del MIUR per quanto riguarda la formazione in Psicoterapia? SI
Il CRP rilascia un Diploma riconosciuto di Specializzazione in Psicoterapia? SI
Qual è la data dell'atto di riconoscimento? Giugno 2003
Quante ore di didattica sono previste nel quadriennio di Corso? 1280 ore
Quante ore di tirocinio sono previste nel quadriennio di Corso? 720 ore
Qual è il costo per l'allievo nell'intero quadriennio di Corso? € 13.000
È comprensivo di IVA? SI1
Quante sono le rate annuali? 6 / 7
È richiesta/fornita una "analisi" o una "terapia personale"? NO2
È fornita la supervisione sui casi clinici dell'allievo? SI3
Ha costi supplementari? NO
È fornita una formazione personale (autocentrata)? SI
Ha costi supplementari? NO4
Sono previsti costi supplementari per l'allievo, ad esempio:
Costi per tirocini?
Costi per Convegni o Seminari integrativi?
Costi per materiali?
NO
NO
NO
La Scuola ha una propria struttura in cui si svolge attività clinica? SI
La Scuola permette all'allievo una pratica nelle proprie strutture? SI
Ha costi supplementari? NO
La Scuola, nel fornire l'elenco delle strutture convenzionate, facilita l'attivazione di ulteriori convenzioni con strutture scelte dall'allievo? SI
La Scuola offre un docente referente per aiutare a risolvere gli eventuali problemi inerenti il tirocinio? SI
La Scuola fornisce competenze aggiuntive a quelle della Psicoterapia? SI5
La Scuola sottoscrive un contratto formativo con l'allievo? SI
La Scuola ha convenzioni con strutture ricettive vicine alla sede? SI
La Scuola offre borse di studio? SI6
Sono previsti altri benefit gratuiti per gli allievi? SI7
La Direzione
1 - L'IVA non è prevista.
2 - La Scuola crede che non sia etico né proficuo chiedere agli allievi di sottoporsi ad una terapia personale.
3 - È fornita durante le normali attività didattiche.
4 - È fornita durante le normali attività didattiche.
5 - Competenze nell'Intervento Psicosociale e nella ricerca sperimentale in Psicoterapia.
6 - Il relativo Regolamento è fornito all'inizio del percorso formativo.
7 - Iscrizione come aderente al CRP. Assistenza nella conduzione di ricerche scientifiche e bibliografiche.
Iscrizione alla SITCC (Società Italiana di Terapia Comportamentale e Cognitiva) e quindi alla EABCT
(European Association of Behavior and Cognitive Therapy).
Iscrizione al "Club degli psicoterapeuti".



Scarica il modulo di iscrizione: Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale e Intervento Psicosociale - Roma.


Contatta CRP: Centro per la Ricerca in Psicoterapia
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):
Informazioni richieste:



CRP: Centro per la Ricerca in Psicoterapia
Roma: P.zza Marucchi, 5 - 06.86320838 - 336.614193
www.crpitalia.eu