Guida ai Master e Corsi di Psicologia per professionisti

Centro Studi Ricerche. Corsi: Mediazione familiare sistemico-relazionale; Scolastica; DSA - Milano, Online

Centro Studi Ricerche
Per la Mediazione Scolastica e Familiare ad orientamento sistemico e per il Counselling Sistemico-Relazionale

Corsi, laboratori: Mediazione familiare sistemico-relazionale; Scolastica; Mediazione tra pari; DSA; Metaloghi, tecniche di colloquio, relazione d'aiuto - Milano, Online

DIREZIONE
Milano (Legnano): Corso Italia, 62 - cell 349.4938105
Online: per info cell 349.4938105
www.centrostudimediazione.it
MASTER CORSI DI FORMAZIONE IN PSICOLOGIA 2020-2021


Il Centro Studi Ricerche per la Mediazione Scolastica e Familiare ad orientamento sistemico e per il Counselling Sistemico-Relazionale di Legnano è un'associazione senza fini di lucro attiva dal 1999 con esperienza pluridecennale di mediazione e consulenza nel contesto scolastico, familiare e delle organizzazioni nel territorio nazionale.
Fa riferimento agli standard formativi previsti da:
- European Forum Training and Research in Family
- A.I.M.S. - Associazione Internazionale Mediatori Sistemici
- C.N.C.P. - Coordinamento Nazionale Counsellor Professionisti
- Norma Tecnica UNI 11644:2016
Con decreto del 22 Luglio 2010 è stato accreditato al MIUR quale ente di formazione per il personale della scuola.
Le attività promosse e gestite dal Centro Studi Ricerche sono orientate a sviluppare l'analisi dei problemi e la ricerca di una modalità di gestione o di una possibile soluzione attraverso un intervento guidato da uno sguardo "trifocale": l'individuo come persona, l'individuo come parte di un sistema, gli individui in relazione tra loro.
CORSO DI MEDIAZIONE FAMILIARE SISTEMICO-RELAZIONALE
Corso: 'Mediazione familiare ad orientamento sistemico-relazionale'
Riconosciuto dall'Associazione Internazionale Mediatori Sistemici (A.I.M.S.)
Durata: biennale
Nel caso di prosecuzione dell'emergenza sanitaria COVID-19, le lezioni programmate in presenza si svolgeranno on line sulla piattaforma Zoom.

Obiettivi
Il Corso è finalizzato all'apprendimento teorico e pratico del modello sistemico-relazionale e delle sue possibili applicazioni nei differenti ambiti in cui risulti necessario o richiesto un intervento di mediazione tra i sistemi che sono coinvolti nella dinamica del conflitto.
Il Corso si propone di effettuare una lettura sistemica e articolata del contesto in cui si è manifestato il conflitto, di individuare e attivare le risorse esistenti in modo da potenziare le capacità autoriflessive e creative del sistema e dei suoi singoli membri, favorire la riorganizzazione strutturale del sistema, ricercando le strategie più idonee per gestire il conflitto e valorizzarne gli aspetti trasformativi ed evolutivi.
Destinatari
Il Corso: 'Mediazione Familiare ad orientamento sistemico-relazionale' è rivolto a Psicologi, Insegnanti, Assistenti sociali, Avvocati, Educatori, Pedagogisti, Sociologi, Medici, interessati a migliorare le proprie capacità professionali nella gestione del conflitto e prima ancora a utilizzare le proprie competenze nella prevenzione delle situazioni conflittuali.
Si rivolge altresì ai neolaureati in Psicologia, Scienze della formazione, Sociologia, Scienze sociali, Scienze dell'educazione, Giurisprudenza e ai laureati che con competenze diverse, operano nel campo del conflitto coniugale, familiare, sociale e comunitario.
Sede didattica
Legnano (Milano): Corso Italia, 62.
Durata
Il Corso ha una durata biennale per un totale di 350 ore.
Prima annualità:
- 10 giornate d'aula di 8 ore ciascuna
- gruppi di studio sui testi presenti in bibliografia e relazione degli stessi (15 ore)
- 25 ore di tirocinio
- 30 ore di seminari
Seconda annualità:
- 10 giornate d'aula di 8 ore ciascuna
- gruppi di studio sui testi presenti in bibliografia e relazione degli stessi (15 ore)
- 25 ore di tirocinio
- 30 ore di supervisione
- 34 ore di seminari
È inoltre prevista la partecipazione a un seminario a carattere nazionale (16 ore).
In aggiunta alla proposta formativa sopra esposta vi è la possibilità di seguire moduli di approfondimento in presenza e via webinar a scelta.
Ogni incontro in presenza ha la durata di 8 ore.
Ogni singolo webinar è composto da 3 moduli, non scindibili, della durata di 1 h e mezza ciascuno per la parte di ascolto e di 1 h e mezza per lo studio del materiale.
Il totale complessivo delle ore certificabili di ciascun webinar è di 6 ore.
Metodologia
Attraverso la piattaforma e-learning il corsista può accedere tramite internet ad uno spazio dedicato in cui: scaricare le dispense e i materiali utilizzati e prodotti durante le lezioni; accedere ad ulteriori materiali di approfondimento; sottoporre ai docenti eventuali progetti o esperienze professionali da proporre per le supervisioni in gruppo o per ricevere un feedback individuale.

Programma
Prima annualità
- I giornata: Le origini del modello sistemico applicato al contesto relazionale umano
- II giornata: La pragmatica della comunicazione umana
- III giornata: La storia della famiglia; elementi strutturali e simbolici della famiglia
- IV giornata: Psicologia dell'Età Evolutiva e compiti di sviluppo
- V giornata: La coppia, la famiglia, il ciclo vitale della famiglia
- VI giornata: Il mutamento epistemologico (famiglia, crisi, conflitto); meccanismi di riconoscimento e misconoscimento
- VII giornata: Procedimento per la separazione dei coniugi; procediumento di divorzio
- VIII giornata: La presenza del minore nel processo di separazione e divorzio: compiti evolutivi e lettura dei bisogni nelle diverse fasce di età
- IX giornata: La valutazione della famiglia
- X giornata: Gli stili comunicativi nell'evento separativo
Seconda annualità
- I giornata: Psicologia delle famiglie ricomposte
- II giornata: Procedimento per la separazione dei coniugi; procedimento di divorzio; area filiazione
- III giornata: Psicologia dell'età evolutiva e influsso della separazione sullo sviluppo psico-affettivo dei figli
- IV giornata: La mediazione nel contesto familiare; il setting di mediazione
- V giornata: Tecniche di mediazione nel percorso di mediazione di separazione
- VI giornata: Tecniche di mediazione nel percorso di mediazione di riparazione
- VII giornata: Tecniche di mediazione nel percorso di mediazione di cooperazione
- VIII giornata: La stesura dell'accordo di mediazione
- IX giornata: Identità professionale del mediatore: aspetti etici e deontologici
- X giornata: Modelli di mediazione nel contesto sociale, scolastico, istituzionale, penale e delle organizzazioni

Durante il biennio vengono proposti approfondimenti facoltativi via webinar sulle tematiche oggetto del percorso formativo.
Webinar:
1. L'alienazione parentale: una lettura sistemica
2. L'esercizio della responsabilità genitoriale come elemento centrale della tutela del minore nella "crisi" della famiglia
3. I nuovi profili della famiglia tra incertezza e vulnerabilità

Numero partecipanti
Massimo di 15 persone.
Tirocinio
Le ore di tirocinio possono essere svolte in affiancamento agli operatori del Centro Studi e Ricerche e/o in strutture pubbliche e private con le quali sono state stipulate apposite convenzioni.
Supervisione
Le ore di supervisione possono essere svolte individualmente o in piccolo gruppo (max 3-4 persone).
La supervisione individuale ha durata di 1 ora, quella di gruppo ha durata di 3 ore circa.
Il costo della supervisione non è compreso nel costo del Corso.
Accreditamento
È stato richiesto l'accreditamento del Corso all'Ordine Regionale degli Assistenti Sociali per la Lombardia - Formazione Permanente.
È stato richiesto l'accreditamento del Corso all'Ordine degli Avvocati - Consiglio Forense - Milano.
Modalità di iscrizione
Per ulteriori informazioni e iscrizioni contattare la dott.ssa Lilia Andreoli tramite il form sottostante oppure al numero 349.4938105.
Attestato
Viene rilasciato l'Attestato di partecipazione a chi risulta presente ad almeno i 3/4 delle lezioni ed ha partecipato alla prova scritta per la valutazione delle conoscenze e ad una prova pratica per la valutazione delle abilità.
Al superamento positivo delle prove al candidato viene rilasciato un attestato di idoneità alla pratica guidata e alla supervisione didattica e professionale.
Terminato il monte ore di pratica e di supervisione, il candidato viene ammesso al secondo livello di eseame consistente in una prova orale.
Al superamento positivo del secondo livello di esame, al candidato viene rilasciato attestato di completamento del training di mediazione familiare sistemica con superamento dell'esame finale di idoneità.
Costi
Quota annuale: € 1.600 + IVA.
È prevista una tariffa agevolata per Enti e Organizzazioni che iscrivono più di un partecipante, da concordare con la Direzione.
Il costo di ogni webinar è di € 70 + IVA.
Il costo della Supervisione è di € 70 + IVA per ogni incontro della durata di 1 ora e 1/2 se individuale.
Il costo della Supervisione in piccolo gruppo (max 3 persone) è di € 70 + IVA per ogni persona e la durata di ogni incontro è di 3 ore circa.

Contatta Centro Studi Ricerche: Corso: 'Mediazione familiare ad orientamento sistemico-relazionale' - Milano
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: Centro Studi Ricerche: Corso: 'Mediazione familiare ad orientamento sistemico-relazionale' - Milano
CORSO IN MEDIAZIONE SCOLASTICA, MODELLO SISTEMICO RELAZIONALE
Corso di formazione specialistica in Mediazione scolastica
Durata: 160 ore
Inizio: 30 Gennaio 2021

Presentazione
Vengono affrontate e approfondite le tematiche riguardanti i conflitti nei sistemi scolastici ed educativi: area giuridica, sociale, pedagogica e della mediazione in tutte le sue forme (mediazione tra pari, mediazione riparativa, mediazione per la cooperazione).
Nell'area giuridica viene esaminato il ruolo di guida ed orientamento che la legislazione assume in ambito scolastico per un'attuazione quotidiana, diffusa e consapevole dei valori fondanti la vita individuale ed associata.
Nell'area psico-relazionale vengono esaminate le componenti della conoscenza, dell'affettività, delle emozioni come elementi fondamentali per la crescita di un soggetto in età evolutiva; il rapporto tra soggetto in età evolutiva e contesto familiare e socio-culturale.
Nell'area pedagogica viene esaminato il sistema educativo e scolastico come organizzazione.
Elementi centrali di quest'area sono i concetti di identità, appartenenza, sicurezza, di connessione e di interdipendenza, di autonomia, di organizzazione del tempo e dello spazio, del linguaggio.
L'area specifica della mediazione occupa un posto centrale in tutto il percorso formativo.
Vengono esaminati in particolar modo la mediazione tra pari nella scuola, la mediazione scolastica e i sistemi familiari.
Particolare attenzione viene posta all'area tematica dei Bisogni Educativi Speciali.
Obiettivi
I partecipanti al Corso acquisiscono conoscenze, abilità e competenze necessarie a sviluppare nel contesto scolastico metodi e strategie afferenti alla mediazione scolastica secondo l'orientamento sistemico-relazionale.
Destinatari
Il Corso di formazione specialistica in Mediazione scolastica è rivolto a tutti coloro che hanno conseguito l'attestato di superamento di un corso biennale di mediazione familiare.
Sede didattica
Legnano (Milano): Corso Italia, 62.
Durata
Il Corso ha una durata 160 ore così suddivise:
- 80 ore di lezione
- 16 ore di seminari
- 64 ore di tirocinio e supervisione
Metodologia
Il Corso prevede lezioni frontali, lavori di gruppo, analisi di casi, esercitazioni e simulazioni operative, supervisioni individuali e/o di gruppo, tirocinio.
Attraverso la piattaforma e-learning il corsista può accedere tramite internet ad uno spazio dedicato in cui scaricare le dispense e i materiali utilizzati e prodotti durante le lezioni; accedere ad ulteriori materiali di approfondimento; sottoporre ai docenti eventuali progetti o esperienze professionali da proporre per le supervisioni in gruppo o per ricevere un feedback individuale.

Programma
I giorno
- Il contesto scolastico e le cornici normative
II giorno
- Cenni di Psicologia dell'età evolutiva e compiti di sviluppo - I parte
III giorno
- Cenni di Psicologia dell'età evolutiva e compiti di sviluppo - II parte
IV giorno
- Cenni di Psicologia della famiglia e ciclo vitale della famiglia
V giorno
- L'epistemologia del conflitto nelle istituzioni scolastiche ed educative e le dimensioni del percorso di mediazione
VI giorno
- Dall'analisi della domanda alla elaborazione di progetti di intervento
VII giorno
- La mediazione riparativa nei contesti scolatici ed educativi
VIII giorno
- La mediazione di cooperazione nei contesti scolastici ed educativi
IX giorno
- Il counselling nelle istituzioni scolastiche ed educative.
> area genitori
> area docenti
> area studenti
X giorno
- La mediazione tra pari nelle istituzioni scolastiche ed educative
Moduli di approfondimento:
- Metodi dialogici nel lavoro di rete
- Bullismo e cyberbullismo: un percorso di prevenzione attraverso la mediazione scolastica
Webinar:
- La cooperazione nelle istituzioni scolastiche ed educative

Tirocinio
Le ore di tirocinio possono essere svolte in affiancamento agli operatori del Centro Studi e Ricerche e/o in strutture pubbliche e private con le quali sono state stipulate apposite convenzioni.
È possibile la stipula di nuove convenzioni, se richieste.
Supervisione
Le ore di supervisione possono essere svolte individualmente o in piccolo gruppo (max 3-4 persone).
La supervisione individuale ha durata di 1 ora, quella di gruppo ha durata di 3 ore circa.
Il costo della supervisione non è compreso nel costo del Corso.
Accreditamento
È stato richiesto l'accreditamento del Corso all'Ordine Regionale degli Assistenti Sociali per la Lombardia - Formazione Permanente.
Modalità di iscrizione
Per ulteriori informazioni e iscrizioni contattare la dott.ssa Lilia Andreoli tramite il form sottostante oppure al numero 349.4938105.
Attestato
Viene rilasciato l'Attestato di partecipazione.
Costi
Quota annuale: € 850 + IVA per iscrizioni individuali.
È prevista una tariffa agevolata per Enti e Organizzazioni che iscrivono più di un partecipante, da concordare con la Direzione.
Il costo della Supervisione è di € 70 + IVA per ogni incontro della durata di 1 ora, se individuale.
Il costo della Supervisione in piccolo gruppo (max 3 persone) è di € 70 + IVA per ogni persona e la durata di ogni incontro è di 3 ore circa.

Contatta Centro Studi Ricerche: Corso di formazione specialistica in Mediazione scolastica - Milano
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: Centro Studi Ricerche: Corso di formazione specialistica in Mediazione scolastica - Milano
CORSO: MEDIAZIONE TRA PARI NELLA SCUOLA, DINAMICHE DI GRUPPO
Corso: 'La Mediazione tra pari nei contesti educativi e scolastici'
L'educazione alla cooperazione nei percorsi della mediazione tra pari
Durata: 80 ore

Presentazione
La mediazione tra pari è una tipologia di mediazione rivolta ad adolescenti, pre-adolescenti e bambini della fascia frequentante la scuola primaria che lavora essenzialmente su quelle che sono le premesse alla mediazione stessa: ascolto, dialogo, riconoscimento e rispetto dell'altro da sé.
È tesa a rendere possibile l'emergere di capacità mediatorie tra i giovani, la loro curiosità rispetto ai temi della mediazione, la voglia da parte di ragazzi e bambini di provarsi, sperimentarsi nel ruolo di veri e propri mediatori.
Obiettivi
Ciò che attraverso gli interventi di mediazione tra pari si vuole essenzialmente facilitare è la percezione di sé e dell'altro, la voglia di incontrare l'altro e di costruire dialoghi.
Un altro obiettivo è quello di far vivere l'esperienza del gruppo-classe come gruppo di appartenenza non solo cognitiva ma anche affettiva.
Questi aspetti hanno come meta-obiettivo la costruzione di una metodologia di lavoro per la creazione di un contesto di apprendimento cooperativo e generativo.
Destinatari
Il Corso: 'La Mediazione tra pari nei contesti educativi e scolastici' è rivolto a corsisti ed ex corsisti dei corsi di mediazione familaire e/o dell'annualità specialistica di mediazione scolastica, stagisti del Centro Studi e Ricerche dell'Istituto delle Scienze Psicologiche, docenti della scuola dell'infanzia, docenti della scuola primaria, docenti della scuola secondaria di I e II grado.
Sede didattica
Legnano (Milano): Corso Italia, 62.
Durata
Il Corso: 'La Mediazione tra pari nei contesti educativi e scolastici' ha una durata complessiva di 80 ore così suddivise:
- 50 ore di aula
- 10 ore di supervisione
- 20 ore di tirocinio
Metodologia
Durante lo svolgimento del corso sono previste unità per lo sviluppo, il monitoraggio e la presentazione di project work a cura dei partecipanti.

Programma
- Dinamiche di gruppo e contesti di appartenenza
- Come impostare l'osservazione del gruppo
- I compiti di sviluppo nelle diverse fasce di età
- L'esperienza laboratoriale: significati, strategie e metodi
- Metodologie e strumenti per lo sviluppo dei laboratori
- Progettare un intervento di mediazione tra pari
- La formazione dei formatori tra i pari

Modalità di iscrizione
Per ulteriori informazioni e iscrizioni contattare la dott.ssa Lilia Andreoli tramite il form sottostante oppure al numero 349.4938105.
Attestato
Viene rilasciato l'Attestato di partecipazione a coloro che hanno frequentanto almeno il 70% delle ore previste e hanno presentato una relazione finale concordata con i docenti del corso, applicando la metodologia del "case study".
Costi
Quota annuale: € 350 + IVA.
Per interni o ex-allievi: € 250 + IVA.
I docenti delle scuole di ogni ordine e grado possono utilizzare il Buono Scuola (L. 107/2015).

Contatta Centro Studi Ricerche: Corso: 'La Mediazione tra pari nei contesti educativi e scolastici' - Milano
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: Centro Studi Ricerche: Corso: 'La Mediazione tra pari nei contesti educativi e scolastici' - Milano
CORSO: DSA MODELLO SISTEMICO RELAZIONALE E TUTOR DELL'APPRENDIMENTO
Corso di approfondimento sui DSA secondo l'orientamento sistemico-relazionale
Durata: 270 ore in modalità e-learning
Nuova edizione integrata con il modulo "Tutor per l'apprendimento" (40 ore attraverso piattaforma Zoom)

Presentazione
Il Corso fornisce gli strumenti per la comprensione, l'individuazione, la gestione dei disturbi specifici dell'apprendimento (DSA) che incidono in modo significativo sull'apprendimento di lettura, scrittura, calcolo, ma anche sui processi di adattamento e di autostima che caratterizzano la popolazione in età scolare.
Quali sono le caratteristiche di questi disturbi dell'apprendimento?
Quali caratteristiche deve avere un progetto di intervento mirato a migliorare al massimo la qualità della vita, e non solo scolastica, della persona affetta dal/i disturbo/i?

Particolare attenzione viene posta alla cornice relazionale che comprende tutte le figure che ruotano attorno al bambino/ragazzo con DSA: la famiglia, la scuola, i professionisti.
Fondamentale è la costruzione di un'équipe multidisciplinare, ove protagonisti attivi siano professionisti, familiari, utenti.
La cooperazione educativa costituisce il punto di forza di un progetto di ricerca che, avendo come cornice teorica di riferimento l'orientamento sistemico-relazionale, mira a coinvolgere tutti i sistemi interagenti con il problema, a partire dall'osservazione, dalla valutazione clinica, dalla progettazione dell'intervento.
L'alleanza tra famiglia, scuola e contesto sociale diventa punto di forza per la realizzazione degli individui che ne fanno parte.
Modulo integrativo in presenza (facoltativo): nel panorama attuale, con la crescente attenzione nei confronti delle difficoltà e dei disturbi dell'apprendimento, è sempre più necessario formare tutor dell'apprendimento e homework tutor: figure che possono affiancare lo studente all'interno di progetti personalizzati di sostegno allo studio nel contesto extrascolastico.
Il tutor svolge il ruolo di facilitatore dei processi di apprendimento e di promotore dell'autonomia, favorendo parallelamente la motivazione allo studio.
In un'ottica di lavoro di rete con scuola, famiglia e specialisti, la realizzazione di percorsi personalizzati che mirano tanto al supporto delle difficoltà incontrate quanto soprattutto al potenziamento di capacità e risorse esistenti diventa dunque un fattore fondamentale per favorire il successo scolastico.
Obiettivi
Il modulo integrativo, a partire dall'acquisizione delle competenze di base previste nella prima parte del percorso formativo, ha come obiettivo la formazione di tutor che abbiano conoscenze e competenze sui seguenti temi:
- Competenze metodologiche, organizzative e relazionali del tutor
- Conoscenza e capacità di impiego di alcuni software per l'apprendimento utili in un intervento di tutoring
- Pianificazione di un intervento di tutoring (tempi, strumenti, modalità)
- Stesura di un progetto di tutoring stabilito e condiviso con il minore, la famiglia e la scuola
- Gestione dei rapporti con il minore, la famiglia, la scuola e altri specialisti
- Implementazione di un modello condiviso di progettazione
Destinatari
Psicologi (laurea triennale e magistrale), Educatori professionali, Insegnanti, Insegnanti di sostegno, Funzioni strumentali, Assistenti alla comunicazione, Pedagogisti, Logopedisti, Counselor, Mediatori familiari e scolastici, Psicomotricisti, Psicopedagogisti.
Metodologia
Il Corso prevede:
- Lezioni interattive per acquisire le conoscenze teoriche
- Attività individuali e in piccolo gruppo con la supervisione dei docenti per acquisire competenze pratiche (impiego dei software, passaggio dal testo alla mappa, stesura di un progetto di tutoring)
- Esercitazioni "da fare a casa" per acquisire un'adeguata competenza.
È prevista la stesura di un progetto.
Le lezioni, in formato PDF, sono scaricabili dal sito del Centro Studi e Ricerche tramite l'accesso all'area riservata.
È prevista, altresì, la distribuzione di materiale cartaceo.
Nell'area riservata vengono inserite, inoltre, le esercitazioni oggetto di studio ed è possibile ricevere dal tutor feedback individuali sulle esercitazioni svolte.
Viene fornita bibliografia di approfondimento.

Programma
Corso online con moduli specifici per Psicologi (270 ore)
(** i moduli contrassegnati con doppio asterisco sono riferiti a tutti i destinatari del Corso)
Modulo 1: Area normativa **
Modulo 2: Conoscere - Osservare - Valutare **
Modulo 3: Progettare
Modulo 4: La didattica nei disturbi specifici dell'apprendimento **
Modulo 5: Il metodo di studio **
Modulo 6: Il piano didattico personalizzato **
Modulo 7: Disturbi specifici dell'apprendimento e vita adulta **
Modulo 8: Le alleanze educative **
Corso online con moduli specifici per Insegnanti della scuola primaria, Educatori, Pedagogisti, Insegnanti di sostegno, Assistenti alla comunicazione online (270 ore)
(** i moduli contrassegnati con doppio asterisco sono riferiti a tutti i destinatari del Corso)
Modulo 1: Area normativa **
Modulo 2: Quadro introduttivo (comune a tutti i DSA)
Modulo 3: La didattica nei disturbi specifici dell'apprendimento **
Modulo 4: Conoscere, osservare e valutare i disturbi specifici della lettura (dislessia)
Modulo 4a: La progettazione
Modulo 4b: La didattica
Modulo 5: Conoscere, osservare e valutare la scrittura e la pianificazione del testo (disortografia e disgrafia evolutiva)
Modulo 5a: La progettazione
Modulo 5b: La didattica
Modulo 6: Conoscere, osservare e valutare numeri, calcolo e risoluzione di problemi (discalculia e altre difficoltà in matematica)
Modulo 6a: La progettazione
Modulo 6b: La didattica
Modulo 7: I terapisti della riabilitazione: conoscere, osservare, valutare **
Modulo 8: La valutazione sistemica
Modulo 9: Il metodo di studio **
Modulo 10: Il piano didattico personalizzato **
Modulo 11: Disturbi specifici dell'apprendimento nel processo di sviluppo **
Modulo 12: Le alleanze educative **

Modulo integrativo: Tutor dell'apprendimento / Homework on line (40 ore)
Modulo 1: La professione del tutor: un quadro normativo; Metodologia dell'intervento di tutoring
Modulo 2: Lo studente nel tutoring: metacognizione, stili cognitivi, metodo di studio
Modulo 3: Impiego degli organizzatori grafici
Modulo 4: L'interazione emotiva nel processo di tutoring tra studente, famiglia, scuola e tutor
Modulo 5: Presentazione di un caso, lavoro in piccolo gruppo e circle time sui contenuti proposti
Modulo 6: Apprendimento e uso di strumenti compensativi: area linguistico espressiva
Modulo 7: Apprendimento e uso di strumenti compensativi: area logico matematica
Modulo 8: Dal testo alla mappa: teoria ed esercitazione; Pianificazione di un progetto di tutoring

Modalità di iscrizione
Per ulteriori informazioni e iscrizioni contattare la dott.ssa Lilia Andreoli tramite il form sottostante oppure al numero 349.4938105.
Attestati
Al termine del Corso online (270 ore), previo esame orale, viene rilasciato l'Attestato di partecipazione al Corso di approfondimento sui disturbi specifici dell'apprendimento secondo l'orientamento sistemico-relazionale in presenza.
Al termine del Modulo integrativo (40 ore), previo esame scritto e discussione del progetto di lavoro, viene rilasciato l'Attestato "Homework tutor nei disturbi specifici dell'apprendimento in presenza".
Superati con esito positivo gli esami previsti, i partecipanti che lo desiderano possono essere inseriti nell'Albo dei Tutor dell'Istituto delle Scienze Psicologiche s.a.s. di Legnano.
Costi
Corso online + modulto integrativo in presenza a Legnano (MI): € 600 + IVA.
Corso online (270 ore): € 350 + IVA.
Modulo integrativo (40 ore): € 300 + IVA (al Modulo integrativo possono iscriversi tutti coloro che hanno ottenuto la certificazione relativa al Corso online).
I docenti delle scuole di ogni ordine e grado possono utilizzare il Buono Scuola (L. 107/2015).

Contatta Centro Studi Ricerche: Corso di approfondimento sui DSA secondo l'orientamento sistemico-relazionale - Online
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: Centro Studi Ricerche: Corso di approfondimento sui DSA secondo l'orientamento sistemico-relazionale - Online
CORSO ONLINE IN MEDIAZIONE SCOLASTICA, MODELLO SISTEMICO RELAZIONALE
Corso di approfondimento in Mediazione scolastica
Durata: 160 ore ore in modalità e-learning

Presentazione
Vengono affrontate e approfondite le tematiche riguardanti i conflitti nei sistemi scolastici ed educativi: area giuridica, sociale, pedagogica e della mediazione in tutte le sue forme (mediazione tra pari, mediazione riparativa, mediazione per la cooperazione).
Nell'area giuridica viene esaminato il ruolo di guida ed orientamento che la legislazione assume in ambito scolastico per un'attuazione quotidiana, diffusa e consapevole dei valori fondanti la vita individuale ed associata.
Nell'area psico-relazionale vengono esaminate le componenti della conoscenza, dell'affettività, delle emozioni come elementi fondamentali per la crescita di un soggetto in età evolutiva; il rapporto tra soggetto in età evolutiva e contesto familiare e socio-culturale.
Nell'area pedagogica viene esaminato il sistema educativo e scolastico come organizzazione.
Elementi centrali di quest'area sono i concetti di identità, appartenenza, sicurezza, di connessione e di interdipendenza, di autonomia, di organizzazione del tempo e dello spazio, del linguaggio.
L'area specifica della mediazione occupa un posto centrale in tutto il percorso formativo.
Vengono esaminati in particolar modo la mediazione tra pari nella scuola, la mediazione scolastica e i sistemi familiari.
Particolare attenzione viene posta all'area tematica dei Bisogni Educativi Speciali.
Destinatari
Il Corso di approfondimento online in Mediazione scolastica si rivolge a Psicologi, Insegnanti, Assistenti Sociali, Avvocati, Educatori, Pedagogisti, Sociologi, Medici interessati a migliorare le proprie capacità professionali nella gestione del conflitto e prima ancora ad utilizzare le proprie competenze nella prevenzione delle situazioni conflittuali nei contesti educativi.
Si rivolge altresì a neolaureati in Psicologia, Scienze della Formazione, Sociologia, Scienze Sociali, Scienze dell'Educazione, Giurisprudenza e ai laureati che con competenze diverse, operano nel campo del conflitto coniugale, familiare, sociale e comunitario.
Durata
Il Corso ha una durata 160 ore così ripartite:
- 80 ore di lezione, suddivise in 16 moduli di 5 ore ciascuno
- 60 ore di tirocinio nei contesti scolastici ed educativi
- 20 ore di supervisione in gruppo suddivise in 5 moduli
Metodologia
Attraverso la piattaforma e-learning il corsista può accedere tramite internet ad uno spazio dedicato in cui scaricare le dispense e i materiali utilizzati e prodotti durante le lezioni; sottoporre ai docenti eventuali progetti o esperienze professionali da proporre per le supervisioni in gruppo o per ricevere un feedback individuale.
Sono previste lezioni, tirocinio, moduli di approfondimento, supervisione, 1 webinar (facoltativo).

Programma
I giorno
- Il complesso scenario del sistema scolastico
II giorno
- Cenni di Psicologia della famiglia e ciclo vitale della famiglia
III giorno
- Cenni di Psicologia dell'Età evolutiva e compiti di sviluppo - Parte I
IV giorno
- Cenni di Psicologia dell'Età evolutiva e compiti di sviluppo - Parte II
V giorno
- Epistemologia del conflitto nelle istituzioni scolastiche ed educative e le dimensioni del percorso di mediazione
VI giorno
- La mediazione riparativa nei contesti scolastici ed educativi
VII giorno
- La mediazione di cooperazione nei contesti scolastici ed educativi
VIII giorno
- Il counseling nelle istituzioni scolastiche ed educative
IX giorno
- La consulenza con i genitori
X giorno
- La consulenza con i docenti
XI giorno
- La consulenza con gli studenti
XII giorno
- La mediazione tra pari nelle istituzioni scolastiche ed educative
XIII giorno
- La formazione dei mediatori tra pari
Moduli di approfondimento:
- Metodi dialogici nel lavoro di rete
- Bullismo e cyberbullismo: un percorso di prevenzione attraverso la mediazione scolastica
Webinar

Supervisione
Le 20 ore di supervisione in gruppo (max 4 persone) sono suddivise nei seguenti 5 moduli:
- Modulo 1: Dall'analisi della domanda alla elaborazione di progetti di intervento
- Modulo 2, 3, 4, 5: Supervisione di gruppo sulle situazioni oggetto di tirocinio.
Il costo della supervisione non è compreso nel costo del Corso.
Modalità di iscrizione
Per ulteriori informazioni e iscrizioni contattare la dott.ssa Lilia Andreoli tramite il form sottostante oppure al numero 349.4938105.
Attestato
Viene rilasciato l'Attestato di frequenza, previa presentazione e discussione al termine del percorso formativo di una tesina conclusiva sulle attività di tirocinio e supervisione.
Costi
Quota annuale: € 700 + IVA.
Il costo di ogni modulo di Supervisione è di € 70 + IVA per ogni partecipante.
Il costo totale dei due moduli di approfondimento è di € 122 (IVA inclusa).
Il costo del webinar è di € 280 (IVA inclusa).
Tutti i costi sono rimborsabili con il Buono Scuola del Miur.

Contatta Centro Studi Ricerche: Corso di approfondimento in Mediazione scolastica - Online
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: Centro Studi Ricerche: Corso di approfondimento in Mediazione scolastica - Online
LABORATORIO: METALOGHI, TECNICHE DI COLLOQUIO, RELAZIONE D'AIUTO
Laboratorio Metalogo 'Oltre': dai metaloghi di Bateson alle tecniche di colloquio nella relazione d'aiuto
Durata: 20 ore

Presentazione
"Per la natura stessa delle cose un esploratore non può mai sapere che cosa sta esplorando finché l'esplorazione non sia stata compiuta"
Attraverso i metaloghi nel libro "Verso un'ecologia della mente" di G. Bateson, il laboratorio intende aggiungere nuove idee, acquisire nuovi punti di vista per avvicinare i partecipanti alla comprensione sempre maggiore di questo autore che sfugge alle semplificazioni del pensiero lineare.
Tutti noi, nessuno escluso, siamo attivi costruttori di conoscenza, e mai solo meri fruitori passivi.
Il nostro comunicare attraverso parole e gesti dà forma ininterrottamente ai nostri pensieri, alle nostre idee, alle nostre immagini, ai nostri universi simbolici.
Nel gruppo metalogo ognuno diventa facilitatore rispetto al disvelamento dei processi di senso dell'Altro a se stesso.
Utilizzare il metalogo significa donare all'altro domande di senso affinché egli riesca ad uscire dallo stallo dell'unica prospettiva di senso che riesce a cogliere.
Destinatari
Il Laboratorio Metalogo 'Oltre': dai metaloghi di Bateson alle tecniche di colloquio nella relazione d'aiuto si rivolge a Psicologi, Psicoterapeuti, corsisti ed ex-corsisti di mediazione familiare e/o dell'annualità specialistica di mediazione scolastica, stagisti del centro studi e ricerche e dell'istituto delle scienze psicologiche, docenti delle scuole di ogni ordine e grado, educatori.
Direttore del laboratorio
Dott.ssa Lilia Andreoli, Direttore del Centro Studi e Ricerche per la Mediazione Scolastica e Familiare ad orientamento sistemico e per il Counselling sistemico - relazionale di Legnano.
Sede didattica
Legnano (Milano): Corso Italia, 62.
Durata
Il Laboratorio ha una durata 20 ore suddivise in 8 incontri (Giovedì, dalle ore 17.30 alle ore 20.00)

Programma
Primi 5 incontri
I partecipanti approfondiscono, attraverso attivazioni mirate, i seguenti metaloghi di Bateso:
- Perché le cose finiscono in disordine?
- Perché i francesi?
- Del gioco e della serietà
- Perché le cose hanno i contorni?
- Perché un cigno?
Successivi 3 incontri
I partecipanti apprendono questo modo di dialogare esercitandosi in una conversazione dove ognuno è protagonista.
L'esperienza viene video registrata in modo da poter essere successivamente utilizzata dai partecipanti per analizzare il dialogo nei dettagli.

Numero di partecipanti
Ogni gruppo è formato da 6 persone.
Docenti
Autori: Dott.ssa Lilia Andreoli; Dott.ssa Laura Garavaglia.
Tutor: Dott.ssa Laura Garavaglia.
Modalità di iscrizione
Per ulteriori informazioni e iscrizioni contattare la dott.ssa Lilia Andreoli tramite il form sottostante oppure al numero 349.4938105.
Costi
Il costo del Laboratorio è di € 200 + IVA.
Per i docenti delle scuole di ogni ordine e grado è possibile utilizzare il Buono Scuola.

Contatta Centro Studi Ricerche: Laboratorio Metalogo 'Oltre': dai metaloghi di Bateson alle tecniche di colloquio nella relazione d'aiuto - Milano
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: Centro Studi Ricerche: Laboratorio Metalogo 'Oltre': dai metaloghi di Bateson alle tecniche di colloquio nella relazione d'aiuto - Milano

Centro Studi Ricerche: Per la Mediazione Scolastica e Familiare ad orientamento sistemico e per il Counselling Sistemico-Relazionale
Milano (Legnano): Corso Italia, 62 - cell 349.4938105
Online: per info cell 349.4938105
www.centrostudimediazione.it