Scuole e Corsi - Psicologia - Psicoterapia - Comunicazione, Marketing e Risorse Umane

ARPIT: Centro di psicoterapia e formazione - Roma

ARPIT
Centro di psicoterapia e formazione

DIREZIONE
Roma: Via Ardea, 27 - 06.64764116 - 06.7009774 - 334.3385835 - 335.5654167
Online: per info 06.64764116 - 06.7009774 - 334.3385835 - 335.5654167
www.arpit.it

I test quali strumenti irrinunciabili nella diagnosi
di Maria Grazia Antinori e Barbara Puglia


Dott.ssa Maria Grazia Antinori
Psicologa, psicoterapeuta, è responsabile del Centro di Psicologia, Psicoterapia e Psichiatria ARPIT, psicodiagnosta in ambito formativo, clinico e peritale e docente nei training per la Psicodiagnosi e i Test e nei Seminari clinici.
Dott.ssa Barbara Puglia
Psicologa, psicoterapeuta, è formatrice e responsabile del Centro di Psicologia, Psicoterapia, Psichiatria ARPIT. Si occupa per il Comune di Roma di corsi di aggiornamento sui temi dell'infanzia.

I test quali strumenti irrinunciabili nella diagnosi

I test psicologici sono un prezioso strumento dello psicologo, visti non tanto come mera classificazione delle psicopatologie, ma come osservazione del singolo paziente con le proprie problematiche e risorse.
La valutazione testistica in quest'ottica assume le caratteristiche di un processo circolare che coinvolge paziente e terapeuta rafforzando lo strumento di cura.

La psicodiagnognostica in ambito clinico è sicuramente l'elemento fondamentale per prendere decisioni condivise con il paziente riguardo al progetto terapeutico. Anche la valutazione psicodiagnostica in itinere aiuta lo psicologo ed il paziente a monitorare gli andamenti del trattamento in termini di cambiamenti ed evoluzioni sintomatologiche. In tale ambito è frequente l'integrazione di diversi strumenti in base alle aree da indagare: il colloquio clinico, le batterie di test, i test proiettivi, i test di livello, etc. In particolare l'utilizzo dei test proiettivi associati ai questionari e test più strutturati produce maggiori e più completi approfondimenti sulla vita psichica e comportamentale della persona.

Tra gli strumenti della psicodiagnostica vale la pena anzitutto citare il colloquio nelle sue varie declinazioni in funzione del contesto di riferimento. In ambito clinico, i colloqui possono essere impostati secondo diverse modalità di svolgimento. Il punto di forza del lavoro psicodiagnostico sta proprio nella duttilità e applicazione nelle diverse età.
In taluni casi vengono messe a punto sedute di osservazione del comportamento, come ad esempio nell'ambito della psicologia e psicopatologia dell'età evolutiva o in ambito forense.

I test psicologici hanno il vantaggio di adattarsi a vari ambiti di intervento e consentire allo psicologo e psicoterapeuta di cogliere in maniera più obiettiva le caratteristiche delle persone. In definitiva gli strumenti psicodiagnostici, se utilizzati in maniera dinamica sulla base di scambi di osservazioni ed elaborazioni di quanti lavorino sul materiale testistico, possono fornire informazioni essenziali riguardo alla cura e rappresentare anche, per quanti si approccino alla clinica, una fonte di informazioni irrinunciabili per procedere al rafforzamento della propria professionalità.
ARPIT: Centro di psicoterapia e formazione
Roma: Via Ardea, 27 - 06.64764116 - 06.7009774 - 334.3385835 - 335.5654167
Online: per info 06.64764116 - 06.7009774 - 334.3385835 - 335.5654167
www.arpit.it