Guida ai Master e Corsi di Psicologia per professionisti

IGEA. Corsi: Training Autogeno; DSA, Psicodiagnosi; Infanzia; Progettazione sociale - Pescara, Roma, Online

IGEA
Centro Promozione Salute

Corsi: Training Autogeno; Disturbi dell'Apprendimento, Psicodiagnosi; Tutor DSA; Assistente per l'Infanzia; Progettazione sociale - Pescara, Roma, Online

DIREZIONE
Pescara: Piazza Duca D'Aosta, 28 - 085.2405332 - 348.6616421
Roma: per info 085.2405332 - 348.6616421
Online: per info 085.2405332 - 348.6616421
www.igeacps.it
MASTER CORSI DI FORMAZIONE IN PSICOLOGIA 2020
CORSO DI TRAINING AUTOGENO
Corso: 'Operatore di Training Autogeno'
Durata: 48 ore (16 ore FAD + 2 weekend a Pescara)

Presentazione
Il Training Autogeno (TA) è una tecnica di rilassamento basata sulla correlazione tra stati psichici (in particolare le emozioni) e aspetti somatici dell'individuo.
Ogni esperienza infatti è mediata dal soma: attraverso cui si può accedere, usando una sorta di corsia preferenziale, all'origine dell'esperienza stessa.
Indurre volontariamente a livello corporeo delle risposte tipiche degli stati di quiete ha riflessi sull'autopercezione a livello cognitivo della propria condizione emozionale e produce una risposta somatica coerente con l'induzione stessa; in pratica la modifica dell'assetto psicofisiologico del soggetto si inserisce in un processo che si auto determina (autogeno, appunto) partendo dal soma per arrivare alla psiche per tornare al soma e così via.
Il Training Autogeno, come dimostra la letteratura scientifica, non è una tecnica basata sulla suggestione: le modifiche che si producono con un adeguato allenamento hanno carattere di stabilità e costanza nel tempo, fattori questi assenti sia nella suggestione in senso generale sia nella suggestione ipnotica che proprio per questo talvolta incontra limitazioni nella sua applicazione.
La differenza tra questa tecnica e le altre tecniche di rilassamento o meditazione risiede proprio nei correlati fisiologici rilevabili con mezzi obiettivi, legati a un'effettiva e stabile modifica a livello neurofisiologico che produce a sua volta una modifica nella risposta emozionale che un soggetto ha rispetto a un evento di natura stressante.
Sede di svolgimento
Pescara: Piazza Duca D'Aosta, 28.
Durata
Il Corso ha una durata di 48 ore (16 ore FAD + 2 weekend a Pescara).
Gli iscritti hanno accesso alla piattaforma e-learning, per svolgere lo studio in modalità FAD, 10 giorni prima del primo giorno in aula.
Metodologia
Il Corso, esperienziale, prevede: esperienze guidate, discussione dei vissuti soggettivi, stili personali di conduzione.
Attraverso questa metodologia vengono appresi i sei esercizi base:
- pre-esercizio della Calma
- Pesantezza
- Calore
- Respiro
- Cuore
- Plesso solare
- Fronte fresca


Programma
La formazione esperienziale è integrata con approfondimenti di carattere teorico sui seguenti contenuti:
- presupposti teorici del TA
- indicazioni, controindicazioni e utilizzo del TA
- basi neurofisiologiche e psicologiche del TA, concetto di ideoplasia
- stati di coscienza, orientamento dell'attenzione e concentrazione
- concetto di autoregolazione, respiro e controllo emozionale
- corpo come luogo dei sintomi, corpo come luogo di sensazioni e del senso di sé
- processo di accettazione della propria sfera affettiva nel TA
- significato psicologico, fisiologico ed esistenziale dei diversi esercizi
- esperienza del sé psico-corporeo negli esercizi di base
- controindicazioni specifiche dei singoli esercizi
- ambiti di applicazione e utilizzo (clinico e non clinico) del TA: Psicoterapia, medicina, sport, riabilitazione, educazione, meditazione

Frequenza
La frequenza è obbligatoria per almeno l'80% del monte ore.
Modalità di iscrizione
Per informazioni e iscrizioni contattare la segreteria tramite il form sottostante oppure ai numeri: 085.2405332, 348.6616421.
Attestato
Viene rilasciato l'Attestato di "Operatore di Training Autogeno - Esercizi Inferiori".
Chi lo desidera può inserire il proprio nominativo e i propri recapiti nel registro degli Operatori di Training Autogeno del Centro.

Contatta IGEA: Corso: 'Operatore di Training Autogeno' - Pescara - Online
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):

Dove vuole svolgere la Formazione?      
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: IGEA: Corso: 'Operatore di Training Autogeno' - Pescara - Online
MASTER: DISTURBI SPECIFICI DELL'APPRENDIMENTO (DSA), PSICODIAGNOSI
Master online: 'La valutazione diagnostica dei DSA'
Formazione a distanza (150 ore)

Presentazione
La Legge n.170 del 2010 riconosce la dislessia, la disgrafia, la disortografia e la discalculia quali Disturbi Specifici dell'Apprendimento (DSA). Negli ultimi anni si assiste ad una maggiore sensibilizzazione a riguardo di studenti considerati ingiustamente e superficialmente "svogliati" o "incapaci", in favore di una crescita di richieste di valutazioni.
Il numero sempre maggiore di ragazzi in attesa di una valutazione non trova risposta adeguata nel Sistema Sanitario Nazionale, impreparato a gestire i grandi numeri, sia per scarse risorse economiche sia per carenza di personale specializzato.
Le lunghe liste d'attesa trovano una risposta in equipe multidisciplinari private che per legge possono effettuare la valutazione diagnostica dei DSA: psicologo, logopedista, neuropsicomotricista, neuropsichiatra infantile.
La normativa circa l'accreditamento dei privati per la certificazione dei DSA varia tra le diverse regioni.
Infatti, perché una diagnosi di DSA possa avere valore di certificazione, è necessario che questa sia stata redatta dal Sistema Sanitario Nazionale (SSN) o da un'equipe privata accreditata.
Il Master fornisce gli strumenti conoscitivi e operativi adeguati alla valutazione diagnostica e alla riabilitazione dei disturbi specifici dell'apprendimento, in riferimento alle linee guida della più recente Consensus Conference a livello nazionale.
Obiettivi
- Fornire conoscenze teoriche fondamentali di Neurologia e Neuropsicologia e legislative fondamentali per lavorare nella valutazione dei DSA
- Fornire conoscenze circa il quadro epidemiologico-sociale dei DSA
- Fornire conoscenze circa i criteri diagnostici e le caratteristiche dei DSA
- Fornire conoscenze dettagliate circa gli strumenti di valutazione dei DSA
- Fornire conoscenze dettagliate circa la modalità di somministrazione, scoring e valutazione dei risultati degli strumenti diagnostici dei DSA
- Fornire conoscenze e competenze per gestire la relazione diagnostica con il minore e la sua famiglia
- Fornire conoscenze e competenze per gestire l'iter diagnostico in equipe multidisciplinare
- Fornire conoscenze per strutturare e scrivere una relazione diagnostica dei DSA
Destinatari
Il Master è riservato a Psicologi (anche in formazione) e Neuropsichiatri infantili.
Sedi di svolgimento
Online: il Master è disponibile in modalità e-learning
Durata
Il Master online: 'La valutazione diagnostica dei DSA' ha una durata complessiva di 150 ore di formazione, articolate in:
- 9 ore di videolezioni
- 1 ora di questionari di apprendimento
- 60 ore di materiale integrativo
- 80 ore di studio personale e stesura della tesina finale
Metodologia
Il master è organizzato in 2 moduli e 11 macro-lezioni.
Le lezioni sono suddivise in diverse videolezioni, in modo tale da rendere più agevole la formazione in piattaforma.
Il primo modulo è prettamente teorico e propedeutico al secondo; è infatti pensato per fornire le conoscenze fondamentali per approcciarsi alla valutazione dei Disturbi Specifici dell'Apprendimento, di cui si parla approfonditamente nel secondo modulo.
Nel secondo modulo si approfondiscono, con lezioni sia teoriche sia applicative, tutte le conoscenze, le metodologie e gli strumenti necessari per la valutazione diagnostica dei DSA.
Materiale didattico
A conclusione del Master sono disponibili per il download le slide di tutte le lezioni, i materiali integrativi e la bibliografia di riferimento, utili all'approfondimento del programma.

Programma
Modulo I
Il modulo fornisce le conoscenze teoriche funzionali alla comprensione della diagnosi e alla costruzione di un linguaggio esperto nell'ambito dei DSA, in modo da rendere possibile la comunicazione e la presa in carico multidisciplinare.
  • Lezione 1: Nosografia, epidemiologia, eziologia dei DSA. Consensus Conference (3 videolezioni)
  • Lezione 2: Legislazione e scuola (4 videolezioni)
  • Lezione 3: Fondamenti neuropsicologici dei disturbi di apprendimento (2 videolezioni)
  • Lezione 4: Neuropsicologia delle funzioni esecutive (3 videolezioni)
  • Lezione 5: Comorbilità nel disturbo specifico dell'apprendimento
  • Lezione 6: Aspetti emotivo-motivazionali implicati nelle difficoltà di apprendimento
Modulo II
Le lezioni del secondo modulo forniscono conoscenze teorico-pratiche sull'assessment neuropsicologico e neuropsicopatologico (mediante colloqui clinici e test standardizzati), sulla valutazione e diagnosi dei pazienti con DSA e sulla presa in carico del paziente e della famiglia.
  • Lezione 7: Il Disturbo Specifico di Lettura. Modelli teorici di riferimento, caratteristiche cliniche e criteri diagnostici, procedure diagnostiche e strumenti di valutazione (7 videolezioni)
  • Lezione 8: I Disturbi Specifici di Scrittura. Modelli teorici di riferimento, caratteristiche cliniche e criteri diagnostici, procedure diagnostiche e strumenti di valutazione (8 videolezioni)
  • Lezione 9: Il Disturbo Specifico di Calcolo. Modelli teorici di riferimento, caratteristiche cliniche e criteri diagnostici, procedure diagnostiche e strumenti di valutazione (15 videolezioni)
  • Lezione 10: Stesura della relazione diagnostica e restituzione (3 videolezioni)
  • Lezione 11: Casi clinici. Dimostrazione guidata della somministrazione di tutti i test e del processo di valutazione diagnostica, dalla presa in carico alla stesura della relazione finale (7 videolezioni)
Questionario finale
Il Questionario finale presenta quesiti volti a valutare la formazione sull'intero programma svolto.
Tesina finale
A conclusione del Master è richiesta l'elaborazione di una tesina su un argomento in programma, a scelta del corsista facoltativa.

Docente
Claudia Ciabattoni
Modalità di iscrizione
Per informazioni e iscrizioni contattare la segreteria tramite il form sottostante oppure ai numeri 085.2405332, 348.6616421.
Attestato
A conclusione del percorso formativo viene rilasciato al partecipante un attestato di formazione.
L'attestato rilasciato è certificato UNI EN ISO 9001:2015 da CertIND ITALIA (n. 18923 C).
Costo
Il costo del Master è di € 900.
Possibilità di rateizzazione

Contatta IGEA: Master online: 'La valutazione diagnostica dei DSA' - Online
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: IGEA: Master online: 'La valutazione diagnostica dei DSA' - Online
CORSO: TUTOR DELL'APPRENDIMENTO PER STUDENTI CON DSA
Corso di alta formazione: 'Tutor dell'apprendimento per studenti con DSA'
Con il patrocinio dell'Associazione Italiana Specialisti in Neuropsicologia (AISN)
Durata: 3 moduli/weekend

Presentazione
Nell'ambito dei progetti di intervento in favore di bambini e ragazzi con Disturbi Specifici dell'Apprendimento (DSA), è sempre più frequentemente prevista la figura di un Tutor dell'apprendimento.
Il Tutor dell'apprendimento è un operatore qualificato a operare con studenti con DSA, svolgendo il ruolo di facilitatore e guida per i processi di apprendimento, di promotore dell'autonomia e di mediatore nei rapporti famiglia-scuola.
Obiettivi
Il Corso trasmette competenze teoriche e strumenti metodologici per svolgere l'attività di Tutor dell'apprendimento.
Sbocchi professionali
Il Tutor può operare in contesti scolastici ed extrascolastici, svolgendo attività di "doposcuola specialistici" con alunni di scuola primaria e secondaria di primo e di secondo grado.
Sedi di svolgimento
Pescara: Piazza Duca D'Aosta 28.
Roma: Via G. Soria 13.
Il Corso è disponibile anche in modalità e-learning
Metodologia
Ogni modulo prevede una breve parte teorica, in cui sono fornite conoscenze basilari rispetto ai Disturbi Specifici dell'Apprendimento, e una più cospicua parte pratica, che riguarda nello specifico modalità, strumenti e strategie di intervento di un Tutor.

Programma
I modulo/weekend: Il tutoring e il disturbo specifico di scrittura
- Il disturbo specifico di scrittura: inquadramento teorico e principali modelli neuropsicologici
- Chi è il Tutor? Cosa fa?
- Le componenti emotive-relazionali del tutoring
- Implicazioni emotivo-comportamentali per lo studente
- La relazione del Tutor con lo studente, con la famiglia, con la scuola
- Come leggere una diagnosi di disturbo specifico di scrittura
- Come leggere un Piano Didattico Personalizzato redatto per uno studente con disturbo specifico di scrittura
- Strumenti compensativi e strumenti dispensativi nel disturbo specifico di scrittura
- Esercitazione: gli errori di scrittura
- Una parentesi: la gestione del tempo e dello spazio di studio
- Le fasi della produzione del testo scritto
- Esercitazione pratica: la produzione del testo scritto
II modulo/weekend: Il tutoring e il disturbo specifico di lettura
- Il disturbo specifico di lettura: inquadramento teorico e principali modelli neuropsicologici
- Come leggere una diagnosi di disturbo specifico di lettura
- Come leggere un Piano Didattico Personalizzato redatto per uno studente con disturbo specifico di lettura
- Strumenti compensativi e strumenti dispensativi nel disturbo specifico di lettura
- Strategie per una lettura efficace
- La comprensione del testo scritto
- Esercitazioni pratiche: la comprensione del testo narrativo e descrittivo
III modulo/weekend: Il tutoring e il disturbo specifico di calcolo
- Il disturbo specifico di calcolo: inquadramento teorico e principali modelli neuropsicologici
- Come leggere una diagnosi di disturbo specifico di calcolo
- Come leggere un Piano Didattico Personalizzato redatto per uno studente con disturbo specifico di calcolo
- Strumenti compensativi e strumenti dispensativi nel disturbo specifico di calcolo
- Gli errori con i numeri e l'intervento del Tutor
- Gli errori di calcolo e l'intervento del Tutor
- Strategie per la soluzione dei problemi
- Esercitazione pratica: risolvere un problema

Stage
Il Corso prevede la possibilità di svolgere un'esperienza di formazione in doposcuola specialistici, nell'osservazione e affiancamento a tutor esperti.
Lo stage, facoltativo, ha la durata di 30 ore e può iniziare dopo il primo weekend di lezione e concludersi entro 6 mesi dalla conclusione del Corso.
Lo stage può essere svolto presso strutture già partner della formazione o l'allievo può attivare nuove partnership richiedendo la modulistica alla segreteria.
Modalità di iscrizione
Per informazioni e iscrizioni contattare la segreteria tramite il form sottostante oppure ai numeri 085.2405332, 348.6616421.
Attestato
Viene rilasciato l'Attestato di "Tutor per i Disturbi Specifici dell'Apprendimento".
Chi lo desidera può inserire il proprio nominativo e i propri recapiti nel registro dei Tutor DSA del Centro.

Contatta IGEA: Corso di alta formazione: 'Tutor dell'apprendimento per studenti con DSA' - Pescara - Roma - Online
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):

Dove vuole svolgere la Formazione?      
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: IGEA: Corso di alta formazione: 'Tutor dell'apprendimento per studenti con DSA' - Pescara - Roma - Online
CORSO DI PSICOPEDAGOGIA: ASSISTENTE PER L'INFANZIA
Corso di formazione: 'Assistente di infanzia'
Durata: 346 ore (lezioni residenziali, formazione online, stage esperienziale, ...)
È possibile iscriversi alla sola parte online (114 ore)

Presentazione
L'Assistente di Infanzia è un operatore socio-educativo impegnato nell'attività di animazione, alimentazione, assistenza e vigilanza dei bambini nella prima e seconda infanzia.
L'assistente che presta il suo servizio deve avere competenze e capacità in continuo aggiornamento, specializzandosi nell'accudimento e nelle attività ludico-ricreative, in modo da ottenere una professionalità per l'assistenza al neonato e all'infante.
Obiettivi
Il percorso formativo trasmette:
- conoscenza delle principali teorie sullo sviluppo del bambino
- conoscenze sulle tappe di sviluppo del bambino, sia sul piano motorio sia affettivo e relazionale
- abilità di cura e accudimento del bambino
- capacità di strutturare un progetto educativo
- principali tecniche di animazione
Sbocchi professionali
Dopo aver conseguito l'Attestato di formazione, è possibile svolgere la propria attività presso nidi, scuole d'infanzia, ludoteche, centri gioco e strutture educative integrative agli asili nido, asili condominiali e aziendali, comunità educative residenziali e semiresidenziali, centri diurni per minori, soggiorni estivi per bambini, nido e micronido, baby parking...
Sede di svolgimento
Pescara: Piazza Duca D'Aosta 28.
Durata
Il Corso di formazione: 'Assistente di infanzia' ha la durata di 346 ore:
- 32 di lezioni residenziali (2 weekend)
- 114 di formazione online
- 200 di stage esperienziale
È possibile iscriversi alla sola parte online (114 ore)

Programma teorico
Lezioni residenziali (32 ore)
- Elementi di Psicopedagogia
- La programmazione pedagogica: teoria e pratica
- Il massaggio infantile (viene rilasciato l'Attestato di partecipazione dedicato)
- Il primo soccorso pediatrico (viene rilasciato l'Attestato di partecipazione dedicato)
- Le tecniche di animazione (viene rilasciato l'Attestato di partecipazione dedicato)
Formazione online (114 ore)
Modulo I: l'Assistente di infanzia; lavoro di équipe e burnout
Modulo II: lo sviluppo del bambino: introduzione e definizioni; la teoria dello sviluppo cognitivo di J. Piaget; la teoria dello sviluppo socio-cognitivo di L.S. Vygotskij; la pedagogia montessoriana
Modulo III: gli studi di etologia e il comportamento di attaccamento negli animali; la teoria dell'attaccamento; l'importanza dell'attaccamento nell'ambientamento; attaccamento, sviluppo emotivo, sviluppo del linguaggio e sviluppo dell'attenzione
Modulo IV: lo sviluppo del bambino nella prima infanzia; giochi e attività laboratoriali per la prima infanzia
Modulo V: il progetto pedagogico; aspetti legislativi e amministrativi; la gestione del servizio e il rapporto con le famiglie

Stage
A conclusione delle lezioni viene avviato lo stage della durata di 200 ore.
Lo stage può essere svolto presso le strutture già partner della formazione o l'allievo può attivare nuove partnership.
Modalità di iscrizione
Per informazioni e iscrizioni contattare la segreteria tramite il form sottostante oppure ai numeri 085.2405332, 348.6616421.
Attestato
A conclusione del percorso, previo superamento dell'esame finale, viene rilasciato l'Attestato di formazione in Assistente di infanzia.
Chi lo desidera può attivare gratuitamente la pagina professionale all'interno del registro degli Assistenti di Infanzia del Centro.

Contatta IGEA: Corso di formazione: 'Assistente di infanzia' - Pescara - Online
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):

Dove vuole svolgere la Formazione?      
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: IGEA: Corso di formazione: 'Assistente di infanzia' - Pescara - Online
CORSO DI PROGETTAZIONE SOCIALE
Corso di alta formazione: 'Progettista degli interventi sociali'
Durata: 2 weekend (24 ore)

Obiettivi
Il Corso fornisce strumenti metodologici e interpretativi utili alla stesura di progetti di intervento relativi al contesto sociale.
Si parla quindi di interventi in ambito scolastico, dei servizi socio-assistenziali e della comunità più allargata.
Sedi di svolgimento
Roma: Via G. Soria, 13
Pescara: Piazza Duca D'Aosta, 28
Il Corso è disponibile anche in modalità e-learning
Durata
Il Corso si articola in 2 weekend (sabato ore 14-18, domenica ore 10-18).

Programma
Modulo I: Introduzione alla progettazione sociale
- Cosa si intende per progetto
- Perché progettare
- Le caratteristiche del contesto sociale
Modulo II: Gli strumenti del progettista
- I differenti approcci alla progettazione sociale: sinottico razionale, concertativo ed euristico
- Il diagramma di Gantt per la pianificazione dei tempi di esecuzione progettuale
- Bandi e formulari: lettura di bandi e visione di alcune tipologie specifiche di formulari
Modulo III: Il processo progettuale
- Modelli teorici: riferimenti per guidare l'azione
- Analisi dei bisogni: strumenti e tecniche
- La sequenza delle tappe logiche: ideazione, attivazione, progettazione, realizzazione e valutazione
Modulo IV: Scrivere un buon progetto
- Definizione e analisi del problema
- Identificazione degli obiettivi
- I beneficiari dell'intervento
- Modelli di intervento e attività
Modulo V: Le valutazioni
- Differenti tipi di approcci alla valutazione
- Valutazioni ex-ante, ex-post, in itinere
- Valutazioni di efficacia, valutazioni di efficienza
Modulo VI: Dalla teoria alla pratica
- Prove pratiche di progettazione supervisionate: l'esplicazione di un'idea in progetto
- Realizzazione di un progetto di intervento in ambito scolastico, socio-sanitario, educativo e in genarale di prevenzione del disagio e promozione del benessere
- Presentazione del progetto al gruppo classe

Docente
Massimiliano Stocchi
Modalità di iscrizione
Per informazioni e iscrizioni contattare la segreteria tramite il form sottostante oppure ai numeri 085.2405332, 348.6616421.
Attestato
Viene rilasciato l'Attestato di partecipazione.

Contatta IGEA: Corso di alta formazione: 'Progettista degli interventi sociali' - Pescara - Roma - Online
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):

Dove vuole svolgere la Formazione?      
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: IGEA: Corso di alta formazione: 'Progettista degli interventi sociali' - Pescara - Roma - Online

IGEA: Centro Promozione Salute
Pescara: Piazza Duca D'Aosta, 28 - 085.2405332 - 348.6616421
Roma: per info 085.2405332 - 348.6616421
Online: per info 085.2405332 - 348.6616421
www.igeacps.it