Guida alle Scuole di Specializzazione in Psicoterapia riconosciute

CBT Academy. Scuola di Specializzazione: Psicoterapia Cognitiva Comportamentale, ambito clinico forense - Torino

CBT.Academy
Psicoterapia Cognitiva Comportamentale in ambito clinico e forense

Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitiva Comportamentale in ambito clinico e forense - Torino

Riconosciuta dal MIUR (Decreto 31.3.2015)
DIREZIONE
Torino: Via della Rocca, 2 - cell. 347.2112525
Per INFO - www.cbt.academy
È possibile prenotare in qualunque momento dell'anno l'appuntamento per il colloquio motivazionale con il direttore della Scuola.
Sono iniziati i colloqui per l'anno accademico 2020
Prossimo Open day: giovedì 13 Dicembre 2018 ore 10
Per info e prenotazioni contattare la Scuola tramite il form
PRESENTAZIONE
La Scuola si caratterizza per tre contributi originali:
  1. l'applicazione dei protocolli di intervento CBT (Cognitive Behavioral Therapy) su autori e vittime di crimini violenti
    La Scuola forma Psicoterapeuti che sappiano intervenire clinicamente in particolar modo su vittime e autori di reato sia nel contesto pubblico sia in quello privato (centri di salute mentale, comunità, istuzioni carcerarie).
  2. una proiezione internazionale
    Gli allievi hanno la possibilità di effettuare esperienze all'estero: possono svolgere training formativi sulla metodologia della ricerca in Psicoterapia presso università europee e approfondire le tematiche del trattamento di autori di crimini violenti (Correctional Service Canada) e dei sexual offender (National Probation Service Northumbria Sex Offender Group Programme).
    Per gli studenti che intendono approfondire gli argomenti della Criminologia clinica, della Psicologia forense e della Psicologia investigativa sono previste possibilità di esperienze presso università del circuito Nordic Network for Research on Psychology and Law (Svezia, Finlandia, Norvegia, Islanda, Danimarca, Estonia, Lituania), centri di eccellenza (Centre for Critical Incident Decision Making, Liverpool), unità di Psicoterapia dell'Ospedale Psichiatrico per criminali violenti (University Hospital Regensburg, Germania), John Jay College (New York, USA), centri di ricerca (UNICRI, United Nations Interregional Crime and Justice Research Institute).
    La Scuola favorisce contatti fra gli studenti e le istituzioni pubbliche e private, del Nord America o europee, per sbocchi professionali come cognitive behavior therapist o come researcher, nei programmi di trattamento dei criminali violenti o delle vittime di reato.
    Presenza di docenti europei: Professori e Ricercatori che provengono da strutture universitarie italiane ed europee e Psicoterapeuti afferenti alla SITCC (Società Italiana di Terapia Comportamentale e Cognitiva) o all'AIAMC (Associazione Italiana di Analisi e Modificazione del Comportamento e Terapia Comportamentale e Cognitiva).
  3. una preparazione intensiva sulla Criminologia clinica e sulla Psicologia forense e investigativa
    Nel programma didattico sono previsti eventi collaterali di approfondimento: criminal profiling, tecniche di interrogatorio e intervista investigativa.
    Sono inoltre esaminate, oltre ai pacchetti di intervento CBT, altre tecniche quali EMDR (eye movement desensitization and reprocessing), neurofeedback, Internal Family System e Somatic Experiencing per comprenderne potenzialità e limiti nella risoluzione del trauma.
    In particolare la Psicoterapia Sensomotoria (Hakomi Method) è un approccio psicoterapeutico integrato, specificatamente calibrato per trattare il Disturbo Post-traumatico da Stress (PTSD) e i disturbi post-traumatici complessi, così come gli esiti relativi allo sviluppo e alla storia di attaccamento del paziente.
    L'allievo apprende inoltre a lavorare sia come Perito sia come Consulente Tecnico di Parte in ambito penale e civile.
    Una speciale pacchetto formativo viene dedicato alla formazione dello Psicoterapeuta che intende lavorare in ambito investigativo.
    Gli allievi della Scuola possono seguire, gratuitamente, le lezioni dell'International Postgraduate Expert Programme in Investigative and Legal Psychology (60 ECTS credits).

Partnership
- Dipartimento di Psicologia e Logopedia presso Åbo Akademi University, Turku, Finland
- CRIMELAB, presso Istituto Universitario Salesiano Torino (IUSTO)
- United Nations Interregional Crime and Justice Research Institute (UNICRI)
OBIETTIVI
Gli allievi apprendono:
- la Psicoterapia cognitiva-comportamentale in accordo con i criteri indicati dall'European Association for Behavioural and Cognitive Therapies (EABCT);
- l'applicazione della Psicoterapia cognitiva-comportamentale nel trattamento di soggetti che hanno vissuto esperienze traumatiche, con particolare attenzione alle situazioni traumatiche scaturite da crimini violenti (maltrattamenti fisici, violenza sessuale, abusi sessuali su minore, reati persecutori...);
- l'applicazione della Psicoterapia cognitiva-comportamentale nel trattamento di soggetti che hanno commesso crimini violenti o che pongono in essere condotte devianti.
DESTINATARI
Possono accedere alla Scuola i laureati in Psicologia e in Medicina iscritti ai rispettivi Albi o che conseguano il titolo di abilitazione all'esercizio professionale entro la prima sessione utile successiva all'effettivo inizio dei corsi.
COMITATO SCIENTIFICO
Dr. Andreas Mokros
Prof. Donato Munno (Garante non docente)
Prof. Pekka Santtila (Direttore scientifico)
Dr. Angelo Zappalà (Direttore didattico)
SEDE DIDATTICA
Torino: Via della Rocca, 2
ORE COMPLESSIVE ANNUE
Ogni anno si svolgono 300 ore di lezioni frontali e 200 ore di tirocinio.
METODOLOGIA
Il gruppo didattico: apprendimento di specifiche tecniche di gestione dei vari momenti del percorso terapeutico, dal primo colloquio al fine terapia, in relazione a diverse problematiche psicopatologiche.
L'esperienza del gruppo, attraverso esercitazioni e role play, aiuta a riflettere sugli eventuali problemi di relazione con le caratteristiche e le problematiche proprie e del paziente in interazione.
Gli studenti visionano sedute cliniche videoregistrate condotte dai docenti per migliorare la comprensione della semeiotica clinica, la gestione del colloquio e le strategie e tecniche dei pacchetti di Psicoterapia cognitivo-comportamentale.
La Scuola promuove la formazione di study group fra gli studenti per svolgere attività di ricerca e di studio al fine di partecipare con lavori di ricerca ai congressi annuali EABCT (a partire dal terzo anno).
Prima di ogni lezione lo studente scarica il relativo materiale e una selezione di articoli scientifici, pubblicati su riviste peer review.
Le lezioni, previo consenso, saranno successivamente disponibili su piattaforma web.
PROGRAMMA
Parte generale
- Psicologia generale
- Criteri diagnostici delle malattie mentali
- Cenni di Psicofarmacologia
- Principali indirizzi psicoterapeutici
- Principi teorici operativi della Psicologia clinica a orientamento cognitivo
- Intervento clinico nell'infanzia
- Intervento clinico nell'adolescenza
- Intervento clinico nell'adulto
- Psicologia dello sviluppo
- Psicologia del trauma
- Metodologia della ricerca
- Genetica del comportamento
- Gestione delle emozioni nella Psicoterapia
- Cenni di Neuropsicologia e Neuroscienze
- Deontologia dell'attività psicoterapeutica e normativa sulla privacy
- La gestione della terapia e la chiusura della terapia
- Psicoterapia nel servizio pubblico
- Psichiatria forense
- Progettazione di progetti di prevenzione primaria e secondaria
- Psicosessuologia
- Psicologia evoluzionistica
Parte specifica
- Assessment cognitivo comportamentale nell'infanzia, nell'adolescenza e nell'adulto
- Psicologia forense e investigativa
- Relazione terapeutica
- Criminologia clinica
- Elementi di Diritto per Psicologi, Psichiatri e Medici
- Intervento sulle sindromi ansiose (DOC, fobie, ansia generalizzata)
- Psicologia della devianza
- Intervento cognitivo comportamentale sui disturbi alimentari
- Intervento cognitivo comportamentale sui disturbi dell'umore
- Intervento cognitivo comportamentale sul PTSD e sulle vittime di maltrattamenti e abusi
- Intervento cognitivo comportamentale sui sexual offender (child molester, pedofili, stupratori)
- Intervento cognitivo comportamentale sugli autori adulti e adolescenti di reati violenti
- Intervento cognitivo comportamentale sui disturbi di personalità
- Valutazione dell'efficacia della Psicoterapia
- Investigazione nei casi di abuso sessuale
- Risk assessment degli autori di crimini violenti (omicidi, sexual offender)
- Psicopatia
- Mindfulness
- EMDR
- Psicoterapia Sensomotoria
- Intervento cognitivo comportamentale sugli stalker
Seminari di approfondimento (facoltativi e gratuiti)
- Criminal profiling, geographical profiling, crime linking
- Tecniche di criminal interrogation e intervista investigativa
- Deception detection (tencniche per scoprire le menzogne)
- La Consulenze Tecnica di Parte
In ambito civile:
- valutazione del danno psicologico
- valutazione della capacità di consenso nell'interruzione della gravidanza della minore
- valutazione della capacità di consenso nel matrimonio del minore
- valutazione dell'inabilitazione, interdizione e delle capacità naturali
- consulenza e valutazione delle capacità genitoriali in caso di separazione, divorzio e affidamento
- valutazione dell'idoneità all'affido e all'adozione
In ambito penale:
- valutazione dell'esame del minore nei casi di presunti abusi sessuali
- valutazione dell'imputabilità e pericolosità sociale
- competenza a stare in giudizio
- capacità a testimoniare
- accertamento della compatibilità con le misure cautelari
- audizione e interrogatorio del minore
- pianificazione dell'esame diretto e del controesame
- valutazione della testimonianza oculare
NUMERO ALLIEVI PER ANNO DI CORSO
Massimo 20 iscritti.
SUPERVISIONE
La Scuola mette a disposizione un elenco di supervisori di sede con i quali effettuare supervisioni in piccoli gruppi, gratuite per i primi due anni.
ANALISI PERSONALE
Gli allievi devono intraprendere, dal terzo anno, un percorso di analisi didattica personale (cognitiva o cognitiva comportamentale) per un minimo di 20 ore.
FREQUENZA
Le lezioni si svolgono 2 fine settimana al mese.
MODALITÀ DI ISCRIZIONE
Per informazioni e iscrizioni contattare la Scuola tramite il form sottostante.


Scarica il modulo di iscrizione: Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitiva Comportamentale in ambito clinico e forense - Torino.


Contatta CBT.Academy: Psicoterapia Cognitiva Comportamentale in ambito clinico e forense
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):
Informazioni richieste:



CBT.Academy: Psicoterapia Cognitiva Comportamentale in ambito clinico e forense
Torino: Via della Rocca, 2 - cell. 347.2112525
www.cbt.academy