Guida alle Scuole di Specializzazione in Psicoterapia riconosciute

ATC. Scuola di Specializzazione in Terapia Cognitiva - Cagliari

A.T.C.
Associazione di Terapia Cognitiva

Scuola di Specializzazione in Terapia Cognitiva - Cagliari

Riconosciuta dal MURST (D.M. 23/02/07 - GU n.58 del 10/03/07)
DIREZIONE
Cagliari: Per informazioni cell. 328.2943725
Per INFO - www.cognitiva.org

SEMINARIO DI STUDI GRATUITO: Parenting e disturbi dissociativi

La teoria dell'attaccamento e la psicopatologia delle relazioni familiari nelle prassi giudiziarie a tutela dei minori
Giovedì 26 Ottobre 2017
Presso Palazzo di Giustizia - Aula Magna della Corte d'Appello
P.zza della Repubblica - Cagliari
L'evento, in collaborazione con l'Associazione Italiana dei Magistrati per i Minorenni e per la Famiglia, si pone l'obiettivo di favorire un linguaggio comune fra Magistrati, Psicologi, Psichiatri e Assistenti sociali nella costruzione di interventi a tutela dei minori.
Per partecipare contattare la Scuola tramite il form
PRESENTAZIONE
L'ATC, Associazione di Terapia Cognitiva, e' un'associazione culturale senza fini di lucro che ha come scopo la diffusione dei presupposti scientifici della terapia cognitiva ed in particolare dell'elaborazione e dello sviluppo del modello sistemico processuale.
L'Associazione di Terapia Cognitiva segue un modello formativo che si basa sulla esperienza pluriennale dei didatti dei training in ambito della Societa' Italiana di Terapia Comportamentale e Cognitiva e del Centro Italiano di Sessuologia.
Il modello, sviluppato dal Consiglio dei didatti, prevede come obiettivo irrinunciabile del percorso formativo, oltre al raggiungimento delle competenze inerenti al Sapere ed al Saper fare, il Saper essere.
La gestione in prima persona dell'attivita' professionale, il rigore etico ed il rispetto del codice deontologico potranno essere correttamente applicati solo da persone formate al rispetto degli utenti, dei loro contenuti personali e delle loro scelte.
A tale scopo particolare attenzione viene dedicata allo sviluppo dei processi di auto osservazione e di gestione del mondo emotivo del professionista.
Consapevoli delle problematiche inerenti i processi di burn-out, nell'ambito delle professioni di aiuto, i programmi formativi includeranno interventi specifici circa la percezione del disagio emotivo dell'operatore ed alla sua gestione rivolti alla costruzione di una cultura della "cura del se'".
Coerentemente con l'epistemologia costruttivista il processo di apprendimento e' visto come un percorso ATTIVO, saranno pertanto privilegiate le attivita' esperienziali, ove possibile, sara' incentivato il lavoro in piccoli gruppi con un favorevole rapporto utenti/docente.
DESTINATARI
Possono essere ammessi ai Corsi i laureati in Medicina e Chirurgia o in Psicologia.
RESPONSABILI
Presidente: Cecilia Volpi
Vicepresidente e Direttore della Scuola: Antonio Fenelli
Coordinamento scientifico: Mario A.Reda, Antonio Fenelli, Cecilia Volpi, Francesca D'Olimpio, Stefano Cacciamani
Coordinatore del corso: Massimo Portas
DURATA
La Scuola di Specializzazione in Terapia Cognitiva ATC, nel rispetto delle direttive ministeriali, prevede 4 annualita', con una frequenza di 500 ore annue.
La struttura del corso prevede circa il 20% del monte ore dedicato agli apprendimenti teorici (lezioni accademiche, seminari avanzati), il 20% dedicato ad approfondimenti clinici (seminari), il 10% dedicato alla strutturazione di progetti di ricerca, il restante 50% dedicato alla formazione personale e professionale (training di base, tirocinio, supervisione).
La prima annualita' e' dedicata all'analisi delle situazioni non cliniche, la seconda alla costruzione del disagio psichico ed alla teoria dell'intervento, la terza annualita' alla costruzione del progetto terapeutico ed alla sua gestione, l'ultimo anno alla gestione della psicoterapia ed alla supervisione.
Ogni anno di corso e' strutturato in:
- 250 ore lezioni teoriche
- 100 ore training basico
- 150 ore tirocinio
PROGRAMMA
Lezione teoriche - 320 ore
Il primo anno e' dedicato alla teoria dei processi cognitivi generali.
Il secondo anno e' dedicato alla psicopatologia e teoria dello scompenso in ottica cognitiva.
Il terzo anno e' dedicato all'approfondimento di alcune tematiche specifiche, all'intervento nelle istituzioni, alla deontologia, ai problemi medico/legali.
  • 1° anno
    Psicologia generale
    Teorie Evoluzionistiche
    Teoria e tecnica della comunicazione
    Epistemologia cognitiva
    Psicologia cognitiva
    Psicologia dei processi cognitivi
    Storia del cognitivismo clinico
  • 2° anno
    Psicopatologia generale I
    Psicopatologia generale II
    Manuale diagnostico dei disturbi mentali (DSM)
    Psicofarmacologia
    Psicopatologia cognitiva I
    Psicopatologia cognitiva II
    Psicologia dell'eta' evolutiva
    Psicopatologia dell'eta' evolutiva I
    Psicopatologia dell'eta' evolutiva II
  • 3° anno
    Introduzione al cognitivismo clinico
    Clinica cognitiva I
    Clinica cognitiva II
    Clinica cognitiva III
    Psicoanalisi
    Psicoterapia Relazionale
    Bio-energetica
    Comportamentismo
    Terapia Gestaltica
  • 4° anno
    Valutazione dell'intervento nella pratica cognitiva
    Psicodiagnostica
    Epidemiologia
    Psicoterapia nelle istituzioni
    Psichiatria multietnica
    Clinica dei DOC
    Clinica Disturbi D'Ansia
    Clinica dei Disturbi Alimentari
    Clinica dei Disturbi di Personalita'
    Psicofisiologia I
    Psicofisiologia II
Training di base - 416 ore
  • 1° anno
    Il primo anno del training basico dedicato all'impostazione del colloquio clinico mediante colloqui tra i tranee con utilizzazione del materiale personale.
    Si imposta il metodo per l'osservazione del comportamento e per l'analisi della costruzione dei significati.
    Principi di costruzione e gestione delle relazioni interpersonali.
    Ricostruzione del genogramma come espressione dei processi di strutturazione di regole sovraindividuali.
    Autoosservazione.
  • 2° anno
    Gestione del colloquio e della relazione con particolare riferimento all'osservazione della reciprocita'.
    Osservazione dei processi emotivi e costruzione dei significati personali.
    Analisi della storie affettive e del repertorio della rabbia.
  • 3° anno
    Repertorio dell'evitamento e fuga, ricerca del piacere.
    Analisi dei repertori secondo le organizzazioni di significato personale.
    Analisi del problema, definizione e ridefinizione della domanda, analisi delle sedute tecniche.
  • 4° anno
    Gestione dei casi clinici e supervisione, tecniche cognitive, approcci ai pazienti gravi ed implicazioni emotive del terapeuta.
    Autosservazione e gestione delle emozioni dell'intervistatore.
Seminari Avanzati - 80 ore
I seminari avanzati saranno definiti anno per anno, si avvarranno di studiosi ed esperti invitati, anche estranei alla scuola o al mondo cognitivo stretto, ed avranno lo scopo di informare e di formare gli allievi secondo i piu' recenti studi, teorie o pratiche cliniche.
Seminari Clinici - 288 ore
I seminari clinici saranno destinati agli approfondimenti degli argomenti trattati nelle lezioni accademiche e nei seminari avanzati o ad affrontare argomenti che per la loro specificita' richiedono un' addestrameno pratico nonche' alla discussione di casi clinici.
Elenco seminari:
Sessuologia I, II, III e IV
Organizzazione Cognitiva Ossessiva
Organizzazione Cognitiva Disturbo Alimentare Psicogeno
Organizzazione Cognitiva Depressiva
Organizzazione Cognitiva Fobica
Disturbi dell'umore
Disturbi dell'alimentazione
Disturbi d'ansia
Disturbi dissociativi
Disturbi di personalita' I, II e III
Doppia Diagnosi
Schizofrenia e disturbi psicotici
Tossicodipendenze
Disturbi a prevalente impronta somatica
Abusi sui minori
La relazione terapeutica
Il setting
Il paziente difficile
Tecniche comportamentali
Tecniche cognitive
La terapia cognitiva standard
Terapia cognitiva di coppia I, II
Psicoterapia di gruppo
Terapia familiare cognitiva
Attaccamento e sue misure
I sistemi motivazionali
La metacognizione
La psicologia e la scuola
La mediazione scolastica
Ricerca in psicoterapia
Deontologia ed etica in Psicoterapia
Aspetti fiscali della professione
Aspetti legali della professione
Project - 296 ore
Saranno delle esperienze pratiche guidate di studio, ricerca, analisi di casi clinici, valutazione dell'efficacia della terapia ecc.
Saranno tenuti principalmente dagli assistenti.
Tirocini - 600 ore
TIROCINIO
Da effettuarsi presso strutture pubbliche o accredidate per un totale di 600 ore.
MODALITA' DI ISCRIZIONE
Per informazioni e pre-iscrizioni rivolgersi a Massimo Portas al numero 328.0559299.
COSTI
Retta annua: € 3.900 con possibilita' di adeguamento al corso dell'inflazione.
Ai fini dell'iscrizione e' previsto il pagamento di un acconto sulla retta annuale di € 900.
Tale importo comprende:
- tutte le attivita' didattiche;
- la formazione personale e la supervisione clinica che si svolgono nel training di base;
- l'iscrizione, per chi lo desidera, alla SITCC (Societa' Italiana di Terapia Comportamentale e Cognitiva);
- copertura assicurativa.
Quota una tantum per l'ammissione all'esame finale di Specializzazione: € 100.


Scarica il modulo di iscrizione: Scuola di Specializzazione in Terapia Cognitiva - Cagliari.


Contatta A.T.C.: Associazione di Terapia Cognitiva
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):
Informazioni richieste:



A.T.C.: Associazione di Terapia Cognitiva
Cagliari: Per informazioni cell. 328.2943725
www.cognitiva.org