Guida ai Master e Corsi di Psicologia per professionisti

RiPsi. Corsi ECM: Giuridica; Adozione; Danno; Abuso su minore; Genitorialità; Corporea - Milano

Studio RiPsi
Psicodiagnosi, Test e Psicologia giuridica

Master, Corsi ECM: Psicologia giuridica (CTU, CTP); Adozione e affido; Danno biologico; Maltrattamento e/o abuso sessuale su minore; Genitorialità; Psicologia corporea, età evolutiva, Gestalt - Milano

DIREZIONE
Milano: Via Sidoli, 6 - 02.49457024 - 335.7026044
www.studioripsi.it
MASTER CORSI DI FORMAZIONE IN PSICOLOGIA 2017


Studio RiPsi® - Studio Associato di Psicologia e Psicoterapia - è un centro che nasce dalla collaborazione di professionisti della salute che hanno maturato esperienza in varie discipline: Psicologia clinica e Psicoterapia, Psicologia giuridica e Psichiatria forense, Test e Psicodiagnosi, Formazione.
Lo Studio è suddiviso in tre settori: ambito clinico, ambito giuridico, formazione.
Studio RiPsi eroga, in collaborazione per accreditamento ECM con ASST della Regione Lombardia, Corsi di formazione a calendario e su richiesta di specifica committenza; inoltre svolge attività di supervisione professionale.
MASTER ECM DI PSICOLOGIA GIURIDICA (CTU, CTP): GENITORIALITÀ, DANNO, ABUSO SESSUALE SU MINORE, NEUROPSICOLOGIA
Master in Psicologia giuridica
Presentazione
Il Master fornisce una formazione adeguata a coloro che intendono esercitare la professione nel contesto giuridico/forense, in qualità di Consulente Tecnico d'Ufficio (CTU) e/o Consulente Tecnico di Parte (CTP).
Vengono trattati gli aspetti di maggiore rilevanza della Psicologia giuridica (ambito civile e penale).
Le fasi classiche della consulenza peritale sono affrontate in un'ottica di maggior respiro, ossia utilizzando il processo psicodiagnostico adattato all'ambito forense come metodologia di elezione al fine di fornire valutazioni il più possibile obiettive e funzionali al contesto di riferimento.
Grazie al rigore metodologico delle valutazioni compiute è possibile giungere alla formulazione di giudizi più oggettivi ed esaurienti, tali da trovare maggiore considerazione in Tribunale.
Destinatari
Il Master in Psicologia giuridica è rivolto a Psicologi, Psicoterapeuti, Psichiatri, Neuropsichiatri, Medici legali.
Responsabile scientifico e direzione didattica
Fabio Cotti, Studio Associato RiPsi.
Sede di svolgimento
Milano: presso l'Hotel Ibis in Via Finocchiaro Aprile, 2 (adiacenze stazione centrale, M3 Repubblica).
Durata
Il Master si articola in 5 moduli, per complessive 15 giornate (sabato ore 9.30-13.00/14.00-17.30).
Il modulo 1 base (la cui frequenza è consigliata a chi non ha conoscenze teoriche e/o pratiche in materia di Psicologia giuridica) è propedeutico agli altri quattro moduli.
È possibile scegliere a quale modulo iscriversi
Metodologia
Il Master, oltre a fornire nozioni teoriche, dedica ampio spazio alla discussione di casi clinici in cui i corsisti verificano le nozioni apprese attraverso l'esemplificazione di situazioni peritali.
Particolare attenzione viene dedicata all'integrazione fra strumenti psicodiagnostici e metodologia peritale, con riferimento alla stesura dell'elaborato tecnico.
Il metodo ha pertanto carattere pragmatico, teso a fornire una strumentazione concreta a chi intende lavorare in ambito peritale, in qualità di CTU e/o CTP.

Programma
Modulo 1 (base): Il processo psicodiagnostico peritale (date da definire)
  • Aspetti deontologici connessi alle valutazioni peritali
  • Le parti coinvolte nel percorso di valutazione: Consulente Tecnico d'Ufficio, Consulente Tecnico di Parte, Avvocati, Giudice
  • L'utilizzo della CTU e della CTP da parte del Giudice: osservazioni e riflessioni
  • L'utilizzo della CTU e della CTP da parte dell'Avvocato: osservazioni e riflessioni
  • La specificità del percorso diagnostico nell'ambito peritale
  • Gli elementi del percorso psicodiagnostico: colloquio clinico, raccolta dati bio-psico-sociali, test
  • La scelta della batteria di test: quale test per quale valutazione?
  • Diagnosi nosografia-descrittiva e diagnosi funzionale-esplicativa
  • Lettura e interpretazione dei principali indicatori testologici
  • Discussione di casi clinici
Modulo 2: Separazione/divorzio e affido dei minori (date da definire)
  • CTU e CTP nell'affido dei minori
  • L'etica nell'espletamento dell'incarico
  • La normativa L. 54/06
  • Procedure e metodi: dal quesito all'organizzazione dell'intervento
  • La genitorialità nella separazione: un obiettivo
  • L'intervento integrato
  • Criticità e insidie del ruolo di CTU
  • Aspetti teorici e pratici dell'osservazione delle relazioni familiari
  • Indicatori nella valutazione delle relazioni tra genitore e bambino
  • Le competenze genitoriali: valutazione, compromissione e possibilità di recupero
  • Lettura e interpretazione dei principali indicatori testologici: test narrativi, test carta-matita
  • La Sindrome di Alienazione Parentale (PAS): cos'è e come intervenire
  • Discussione di casi clinici
Modulo 3: Danno biologico di natura psichica: quantificazione percentuale (date da definire)
  • Riferimenti legislativi: danno biologico, danno esistenziale, danno morale; Sentenza Cassazione 2008 e relative modifiche
  • Il motivo della consultazione
  • Il nesso causa-effetto
  • La predisposizione individuale
  • La quantificazione in percentuale del danno psichico: tabelle di riferimento, calcolo della percentuale di menomazione
  • Il trauma: tipologie di eventi traumatici, struttura di personalità pregressa e impatto dell'evento traumatico; esiti del trauma; memorie traumatiche sensoriali
  • Approfondimenti: mobbing; danno psichico da lutto; danno psichico da menomazione somatica
  • Questionari e interviste per valutare specifiche menomazioni
  • Discussione di casi clinici
Modulo 4: Il minore nei casi di sospetto maltrattamento e/o abuso sessuale (16, 23 Settembre, 7 Ottobre 2017)
  • Il minore vittima di maltrattamento intrafamiliare: costruzione dell'intervento peritale; valutazione dei genitori e della famiglia allargata; valutazione del minore: strumenti diagnostici; rapporto tra il CTU e i Servizi di Tutela impegnati sul caso
  • Il minore e la denuncia di abuso sessuale: analisi degli indicatori psicologici e comportamentali; analisi delle dichiarazioni del minore. Strumenti a confronto; intervista con il minore; valutazione psicologica. Disegni. Test. Validità degli strumenti diagnostici
  • Il minore e la denuncia di abuso sessuale: caratteristiche di funzionamento psicologico del bambino vittima di abuso; ipotesi di erronea denuncia: i "falsi positivi"; denuncia di abuso sessuale nei casi di separazione conflittuale dei genitori; complessità e responsabilità del ruolo peritale
  • Discussione di casi clinici
Modulo 5: Neuropsicologia forense (14, 28 Ottobre, 18 Novembre 2017)
  • Neuropsicologia clinica vs neuropsicologia forense
  • Neuropsicologia e neuroscienze cognitive: aspetti etici e metodologici
  • Neuropsicologia forense in ambito civile: valutazione neuropsicologica del trauma cerebrale e del trauma emotivo (TCE, PTSD); valutazione neuropsicologica delle capacità di agire
  • Neuropsicologia forense in ambito medico-legale e delle assicurazioni: valutazione neuropsicologica delle invalidità civili (infermità mentale, demenza); valutazione neuropsicologica e accertamento di idoneità (lavorativa, guida, porto d'armi)
  • Neuropsicologia forense in ambito penale: capacità di intendere e volere e capacità di stare in giudizio
  • Simulazione: tecniche neuropsicologiche di detezione
  • Discussione di casi clinici

Numero partecipanti
Massimo 30 iscritti per ogni modulo.
Accreditamento
In fase di accreditamento ECM (21 crediti per ogni modulo).
Modalità di iscrizione
Per ulteriori informazioni e per richiedere la scheda di iscrizione contattare Studio RiPsi tramite il form sottostante oppure ai numeri: 02.49457024 - 335.7026044.
Attestato
Al termine di ogni modulo viene rilasciato l'Attestato di partecipazione.
L'attestazione di conseguimento del Master viene rilasciata soltanto a chi frequenta almeno quattro moduli sui cinque previsti.
Costi
Un modulo a scelta (3 giornate): € 300 + IVA.
Due moduli a scelta (6 giornate): € 600 + IVA.
Tre moduli a scelta (9 giornate): € 900 + IVA.
Quattro moduli a scelta (12 giornate): € 1.200 + IVA.
Master completo (5 moduli, 15 giornate): € 1.500 + IVA
Il pagamento è da effettuarsi in due rate di pari importo.
Sconto del 10% per chi ha frequentato in precedenza un Corso/Master promosso da Studio RiPsi.

Contatta Studio RiPsi: Master in Psicologia giuridica - Milano
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: Studio RiPsi: Master in Psicologia giuridica - Milano
CORSO ECM DI PSICOLOGIA GIURIDICA: ADOZIONE E AFFIDO, GENITORIALITÀ
Corso di Psicologia giuridica: 'Affido/adozione dei minori e valutazione delle competenze genitoriali'
Accreditato ECM da ASST della Regione Lombardia
3 giornate: 21, 22 Ottobre, 11 Novembre 2017 (ore 9.30-13.00 / 14.00-17.30)

Obiettivi
Il Corso fornisce conoscenze, competenze e strumenti adeguati a chi intende operare in ambito giuridico/forense in ambito civile, ad esempio in qualità di Consulente Tecnico d'Ufficio (CTU) e/o Consulente Tecnico di Parte (CTP), in merito ai contesti di affido e/o adozione dei minori.
Obiettivi didattici:
- illustrare cosa avviene, i processi coinvolti, quando il Tribunale dispone un accertamento in merito alle competenze genitoriali;
- fornire strumenti e metodologia adeguati per indagare le competenze genitoriali e le dinamiche relazionali tra minore e genitori, al fine di evidenziare la situazione affidataria più idonea al minore in quel momento e in linea con la normativa vigente.
Viene inoltre illustrato in sintesi il processo psicodiagnostico forense come metodologia di elezione al fine di fornire valutazioni il più possibile obiettive.
Destinatari
Il Corso di Psicologia giuridica: 'Affido/adozione dei minori e valutazione delle competenze genitoriali' è rivolto a Psicologi, Psicoterapeuti, Psichiatri, Neuropsichiatri infantili, Medici legali.
Sede di svolgimento
Milano: presso l'Hotel Ibis in Via Finocchiaro Aprile, 2 (adiacenze stazione centrale, M3 Repubblica) o, in alternativa, presso la sede di Studio RiPsi in Via Sidoli 6.
Metodologia
Oltre a fornire nozioni teoriche, ampio spazio è dedicato a esercitazioni tramite l'impiego di perizie svolte da CTU.
Il metodo ha pertanto carattere pragmatico, teso a fornire una strumentazione concreta a chi intende lavorare in ambito peritale, ad esempio in qualità di CTU e/o CTP.

Programma
- CTU e CTP nell'affido dei minori
- L'etica nell'espletamento dell'incarico
- La normativa L. 54/06
- Procedure e metodi: dal quesito all'organizzazione dell'intervento
- Le competenze genitoriali: la valutazione, la compromissione e la possibilità di recupero
- La genitorialità nella separazione: un obiettivo
- L'intervento integrato
- Criticità e insidie del ruolo di CTU
- Aspetti teorici e pratici dell'osservazione delle relazioni familiari
- Indicatori nella valutazione delle relazioni tra genitore e bambino
- Disamina dei test e degli strumenti diagnostici più accreditati e maggiormente utilizzati
- La Sindrome di Alienazione Parentale (PAS): cosa è e come intervenire

Numero partecipanti
Massimo 30 iscritti.
Accreditamento
In fase di accreditamento ECM (21 crediti).
Modalità di iscrizione
Per ulteriori informazioni e per richiedere la scheda di iscrizione contattare Studio RiPsi tramite il form sottostante oppure ai numeri: 02.49457024 - 335.7026044.
Costi
Il costo del Corso è di € 300 + IVA.
Sconto del 10% per chi ha frequentato in precedenza un Corso/Master promosso da Studio RiPsi.

Contatta Studio RiPsi: Corso di Psicologia giuridica: 'Affido/adozione dei minori e valutazione delle competenze genitoriali' - Milano
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: Studio RiPsi: Corso di Psicologia giuridica: 'Affido/adozione dei minori e valutazione delle competenze genitoriali' - Milano
CORSO ECM DI PSICOLOGIA GIURIDICA: DANNO BIOLOGICO DI NATURA PSICHICA
Corso di Psicologia giuridica: 'Danno biologico di natura psichica'
Valutazione e quantificazione in percentuale
Durata: 3 giornate

Obiettivi
Il Corso fornisce conoscenze, competenze e strumenti adeguati a coloro che intendono esercitare la professione nel contesto giuridico/forense in ambito civile, ad esempio in qualità di Consulente Tecnico d'Ufficio (CTU) e/o Consulente Tecnico di Parte (CTP), in merito a valutazione e quantificazione in percentuale del danno biologico di natura psichica.
Viene illustrato il processo psicodiagnostico forense come metodologia d'elezione al fine di fornire valutazioni il più possibile obiettive.
Il Corso è relativo a tutti i contesti in cui è richiesta una valutazione del danno biologico di natura psichica: valutazione del mobbing, delle psicopatologie insorte a seguito di incidente (stradale, lavorativo...), del danno psichico da lutto, casi di malasanità, abusi sessuali, stalking...
Obiettivo del Corso è quello di fornire gli strumenti e le metodologie necessarie per la valutazione e la quantificazione in percentuale del danno biologico di natura psichica, per poi giungere alla stesura della relazione peritale.
Destinatari
Il Corso di Psicologia giuridica: 'Danno biologico di natura psichica' è rivolto a Psicologi, Psicoterapeuti, Psichiatri, Neuropsichiatri, Medici legali.
Sede di svolgimento
Milano: presso Hotel Ibis - Via Finocchiaro Aprile, 2 (adiacenze Stazione Centrale, M3 Repubblica) o, in alternativa, presso Studio RiPsi - Via Sidoli, 6.
Durata
Il Corso si articola in 3 giornate (ore 9.30-13.00/14.00-17.30).
Metodologia
Oltre a fornire nozioni teoriche, ampio spazio è dedicato a esercitazioni pratiche tramite l'impiego di perizie svolte da CTU.
Il metodo ha pertanto carattere pragmatico, teso a fornire una strumentazione concreta a chi intende lavorare in ambito peritale, ad esempio in qualità di Consulente Tecnico d'Ufficio (CTU) e/o Consulente Tecnico di Parte (CTP).

Programma
- Riferimenti legislativi: danno biologico, danno esistenziale, danno morale; sentenza cassazione 2008 e relative modifiche
- Il motivo della consultazione
- Il nesso causa-effetto
- La predisposizione individuale
- La quantificazione in percentuale del danno psichico: tabelle di riferimento; calcolo della percentuale di menomazione
- Il trauma: tipologie di eventi traumatici; struttura di personalita pregressa e impatto dell'evento traumatico; gli esiti del trauma; le memorie traumatiche sensoriali
- Approfondimenti: il mobbing; danno psichico da lutto; danno psichico da menomazione somatica
- Questionari e interviste per valutare specifiche menomazioni

Numero partecipanti
Massimo 30 iscritti.
Accreditamento
In fase di accreditamento ECM (21 crediti).
Modalità di iscrizione
Per ulteriori informazioni e per richiedere la scheda di iscrizione contattare Studio RiPsi tramite il form sottostante oppure ai numeri: 02.49457024 - 335.7026044.
Costi
Il costo del Corso è di € 300 + IVA.
Sconto del 10% per chi ha frequentato in precedenza un Corso/Master promosso da Studio RiPsi.

Contatta Studio RiPsi: Corso di Psicologia giuridica: 'Danno biologico di natura psichica' - Milano
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: Studio RiPsi: Corso di Psicologia giuridica: 'Danno biologico di natura psichica' - Milano
CORSO ECM DI PSICOLOGIA GIURIDICA: MALTRATTAMENTO E/O ABUSO SESSUALE SU MINORE
Corso di Psicologia giuridica: 'Il minore nei casi di sospetto maltrattamento e/o abuso sessuale'
3 giornate: 16, 23 Settembre, 7 Ottobre 2017

Obiettivi
Il Corso fornisce conoscenze, competenze e strumenti adeguati a coloro che intendono esercitare la professione in ambito giuridico-forense (civile e penale), ad esempio in qualità di Consulente Tecnico d'Ufficio (CTU) e/o Consulente Tecnico di Parte (CTP), relativamente ai contesti di sospetto maltrattamento e/o abuso sessuale a danno di minore.
Il Corso mostra tutto l'iter peritale, a partire dalla denuncia presso le istituzioni competenti fino alla valutazione da parte del CTU.
Vengono trattati argomenti quali: maltrattamento intrafamiliare, abuso sessuale, indicatori psicologici e comportamentali compatibili con un quadro di maltrattamento e/o abuso sessuale, ...
Destinatari
Il Corso di Psicologia giuridica: 'Il minore nei casi di sospetto maltrattamento e/o abuso sessuale' è rivolto a Psicologi, Psicoterapeuti, Psichiatri, Neuropsichiatri infantili, Medici legali.
Sede di svolgimento
Milano: presso l'Hotel Ibis, Via Finocchiaro Aprile 2 (adiacenze Stazione Centrale, M3 Repubblica) o, in alternativa, presso la sede di Studio RiPsi, Via Sidoli 6 Milano.
Durata
Il Corso si articola in 3 giornate (ore 9.30-13.00/14.00-17.30).
Metodologia
Oltre a fornire nozioni teoriche, ampio spazio è dedicato a esercitazioni tramite l'impiego di perizie svolte da CTU.
Il metodo ha pertanto carattere pragmatico, teso a fornire una strumentazione concreta a chi intende lavorare in ambito peritale, ad esempio in qualità di Consulente Tecnico d'Ufficio (CTU) e/o Consulente Tecnico di Parte (CTP).
Ai partecipanti sono fornite slide/dispense con la sintesi degli argomenti trattati durante le lezioni.

Programma
Il minore vittima di maltrattamento intrafamiliare
- Costruzione dell'intervento peritale
- Valutazione dei genitori e della famiglia allargata
- Valutazione del minore: strumenti diagnostici
- Rapporto tra il CTU e i servizi di tutela impegnati sul caso
Il minore e la denuncia di abuso sessuale
- Analisi degli indicatori psicologici e comportamentali
- Analisi delle dichiarazioni del minore. Strumenti a confronto
- Intervista con il minore
- Valutazione psicologica. Disegni. Test. Validità degli strumenti diagnostici
Il minore e la denuncia di abuso sessuale
- Caratteristiche di funzionamento psicologico del bambino vittima di abuso
- Ipotesi di erronea denuncia: i "falsi positivi"
- La denuncia di abuso sessuale nei casi di separazione conflittuale dei genitori
- Complessità e responsabilità del ruolo peritale
Discussione di casi clinici

Numero partecipanti
Massimo 30 iscritti.
Accreditamento
Il Corso è accreditato ECM da ASST Regione Lombardia (21 crediti).
Modalità di iscrizione
Per ulteriori informazioni e per richiedere la scheda di iscrizione contattare Studio RiPsi tramite il form sottostante oppure ai numeri: 02.49457024 - 335.7026044.
Costi
Il costo del Corso è di € 300 + IVA.
Sconto del 10% per chi ha frequentato in precedenza un Corso/Master promosso da Studio RiPsi.

Contatta Studio RiPsi: Corso di Psicologia giuridica: 'Il minore nei casi di sospetto maltrattamento e/o abuso sessuale' - Milano
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: Studio RiPsi: Corso di Psicologia giuridica: 'Il minore nei casi di sospetto maltrattamento e/o abuso sessuale' - Milano
CORSO ECM: VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE GENITORIALI
Seminario: 'Competenze genitoriali: valutazione della compromissione, risorse residue e possibilità di recupero'
In collaborazione con l'ASST Lariana
Durata: 1 giornata

Obiettivi
Il Seminario fornisce le conoscenze e le competenze circa la capacità di valutare, oltre che la situazione dell'adeguatezza o meno dei caregiver, anche le risorse residue della genitorialità, gli elementi e le variabili relative alla recuperabilità delle funzioni e competenze genitoriali.
La giornata seminariale si propone altresì di iniziare i partecipanti all'uso di strumenti di osservazione e valutazione in vari contesti operativi.
» Psicologi e Medici valutano spesso le competenze genitoriali, sia nella pratica clinica sia in ambito peritale, soprattutto quando si rende indispensabile l'esame prognostico della recuperabilità genitoriale, come nelle indagini peritali per il Tribunale Civile.
» Educatori, Assistenti sociali e Pedagogisti sono spesso incaricati, nell'ambito di servizi quali l'assistenza domiciliare ai minori, o lo spazio neutro, di osservare il bambino, i genitori, la relazione genitore-figlio, nonché di valutare le capacità di uno o dell'altro genitore.
Destinatari
Sono ammessi al Seminario i laureati in Psicologia (biennio e specialistica), Psicologi, Psicoterapeuti, Psichiatri, Neuropsichiatri, Educatori, Assistenti sociali, Pedagogisti.
Sede di svolgimento
Milano: presso l'Hotel Ibis in Via Finocchiaro Aprile, 2 (adiacenze stazione centrale, M3 Repubblica).
Metodologia
Si alternano momenti di spiegazione teorica a esemplificazioni tramite l'impiego di casi clinici.
L'evento formativo ha carattere pragmatico e operativo.
Numero partecipanti
Massimo 30 iscritti.
Accreditamento
In fase di accreditamento ECM (circa 7 crediti).
Modalità di iscrizione
Per ulteriori informazioni e per richiedere la scheda di iscrizione contattare Studio RiPsi tramite il form sottostante oppure ai numeri: 02.49457024 - 335.7026044.
Attestato
Viene rilasciato l'Attestato di partecipazione.
Costi
Il costo del Seminario: 'Competenze genitoriali: valutazione della compromissione, risorse residue e possibilità di recupero' è di € 100 + IVA.

Contatta Studio RiPsi: Seminario: 'Competenze genitoriali: valutazione della compromissione, risorse residue e possibilità di recupero' - Milano
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: Studio RiPsi: Seminario: 'Competenze genitoriali: valutazione della compromissione, risorse residue e possibilità di recupero' - Milano
CORSO ECM: PSICOLOGIA CORPOREA, ETÀ EVOLUTIVA, GESTALT
Corso: 'Tecniche somato-sensoriali in Psicoterapia per l'età evolutiva'
Un approccio integrato a emozioni-pensieri-corpo
1 weekend: 2-3 Dicembre 2017

Presentazione
Cos'è il corpo? Qual è la sua importanza in termini di benessere psicologico?
A partire dalla dicotomia cartesiana, la cultura occidentale a cui si appartiene tende a operare una netta distinzione tra mente e corpo.
Tuttavia, gli operatori della salute, mentale e non, si sono spesso confrontati con tematiche e patologie che testimoniano come mente e soma non siano elementi scindibili.
Quando si parla del corpo, infatti, non si parla di un oggetto che possediamo ma di ciò che siamo.
Per le professioni di aiuto diventa sempre più importante affiancare altri strumenti alle tecniche basate sulla parola e sulla conoscenza della mente.
Conoscere il linguaggio del corpo, le sensazioni che in esso si radicano, le emozioni che da esso originano e in cui si situano, permette di offrire una cura autentica, completa e attenta ad ogni aspetto del funzionamento della persona.
Questa premessa risulta ancora più valida se si rivolge l'attenzione all'età evolutiva: il bambino, in primis, mostra come il corpo sia uno strumento fondamentale di comunicazione, di espressione del bisogno, di tramite per dare e ricevere; il corpo dell'adolescente, poi, incarna ed esprime tutti i mutamenti che avvengono a livello di identità psichica.
Il coinvolgimento del corpo, l'integrazione tra sensazioni corporee, emozioni e pensieri possono diventare, quindi, strumenti fondamentali per il lavoro clinico con l'età evolutiva.
Durante il weekend si acquisiscono competenze atte a sviluppare uno sguardo e un'attenzione specifica all'espressione corporea del bambino e dell'adolescente, affinché i messaggi provenienti da esso e dalle sensazioni somatiche acquisiscano una "voce" più chiara.
Obiettivi
Il Corso trasmette la conoscenza di approcci che si focalizzano sull'attenzione al corpo come tramite per la cura e il sostegno al bambino e all'adolescente, per affrontare alcune sintomatologie, per lavorare su dinamiche relazionali, per implementare il benessere personale.
I partecipanti possono accostarsi personalmente a tecniche e modalità di lavoro che stimolano la capacità di radicarsi nello spazio e nel proprio corpo, di vivere il "qui ed ora", di osservare i movimenti spontanei connessi a pensieri e a emozioni.
Viene dato spazio sia ad approcci utili al lavoro individuale, sia al lavoro in gruppo, in modo da offrire un'ampia gamma di possibilità di interventi.
Si aprono spazi di confronto per la comprensione di quale sia la modalità più indicata per affrontare alcune tematiche specifiche.
Tenendo sempre in considerazione la natura flessibile e costantemente mutevole delle difficoltà/sintomatologie riferite all'età evolutiva, il Corso offre la possibilità di sviluppare uno sguardo e un punto di vista diverso al lavoro clinico, che integra la Psicoterapia "della parola".
Non ha, quindi, l'obiettivo di sostituire le tecniche terapeutiche già in possesso dei partecipanti, ma quello di fornire strumenti ad esse perfettamente integrabili, in modo che ognuno possa ampliare la propria gamma di strumenti di lavoro.
Destinatari
Il Corso: 'Tecniche somato-sensoriali in Psicoterapia' è rivolto a Psicologi, Psicoterapeuti, Psichiatri, Neuropsichiatri infantili.
Sede di svolgimento
Milano: presso Hotel Ibis, Via Finocchiaro Aprile, 2 (adiacenze Stazione Centrale, M3 Repubblica) o, in alternativa, presso la sede di Studio RiPsi in Via Sidoli 6..
Durata
Il Corso si articola in 1 weekend (ore 9.30-13.00/14.00-17.30).
Metodologia
Il Corso è articolato in parti teoriche (informazioni indispensabili per la conoscenza delle tecniche) e in esercitazioni pratiche che vedono il diretto coinvolgimento dei partecipanti.
Sono proposte attività individuali, a coppie e in gruppo, per poter sperimentare su di sé gli effetti delle metodologie proposte.
Nel pieno rispetto delle volontà e delle scelte individuali, i corsisti sono invitati a lasciarsi coinvolgere in prima persona nei percorsi esperienziali proposti.

Programma
Metodi di azione
- Circolarità e simmetria
- L'uso degli oggetti mediatori
- Connessioni con il teatro ed elementi di antropologia teatrale
- Applicazioni nel lavoro con gli adolescenti in gruppo
- Applicazioni nel lavoro con gli adolescenti in setting individuale

Sono fornite alcune conoscenze di base relative ai metodi di azione, con alcuni riferimenti allo psicodramma di Moreno; focalizzandosi sulla pratica clinica, viene illustrato il concetto di "scena" come spazio vuoto capace di ospitare tutte le scene possibili che definiscono il potenziale espressivo della persona e vengono fornite indicazioni sull'utilizzo di oggetti mediatori.
Gli aspetti teorici hanno, poi, un correlato pratico, di modo che i partecipanti possano sperimentare in prima persona le tecniche proposte e comprendere quanto esse siano spendibili tanto in contesti di sostegno quanto terapeutici nel lavoro con l'adolescente.
La Gestalt
- Il ciclo del contatto
- Il concetto di figura/sfondo
- I meccanismi di difesa / interruzioni di contatto tipiche dell'adolescenza
- La consapevolezza
- La responsabilità individuale
- Applicazioni nel lavoro con gli adolescenti in gruppo
- Applicazioni nel lavoro con gli adolescenti in setting individuale

La teoria della Gestalt viene illustrata nelle parti maggiormente attinenti al lavoro terapeutico con gli adolescenti.
Attraverso la cornice del "qui ed ora" e delle tecniche di sviluppo della consapevolezza corporea e individuale, sono presentate alcune modalità, valide tanto nel setting di gruppo quanto in quello individuale.
Tematiche importanti sono quelle della responsabilità individuale, dell'auto-regolazione e della creatività.
Il lavoro teorico è implementato da attività esperienziali.
Attività psicomotoria
- Aspetti psicodinamici del corpo
- Il corpo: fantasmatico, onirico, immaginario, tonico-emozionale, simbolico
- La relazione corporea madre-bambino
- Il contatto corporeo
- Squilibri ed equilibri reciproci
- Immagine corporea e la metodologia della sagoma
- Giocare con il corpo: il gioco psicomotorio

Il percorso indaga la relazione psicocorporea quale esperienza intima fra le persone che parte dal corpo come recettore ed emettitore di messaggi tonici e gestuali; la teoria è accompagnata da esercizi, giochi e proposte pratiche capaci di chiarire i contenuti esposti.
Vengono spiegati esercizi e tecniche utili nella relazione fra clinico e bambino.

Numero partecipanti
Massimo 30 iscritti.
Accreditamento
Erogati dall'ASST "Papa Giovanni XXIII" 14 crediti ECM.
Modalità di iscrizione
Per ulteriori informazioni e per richiedere la scheda di iscrizione contattare Studio RiPsi tramite il form sottostante oppure ai numeri: 02.49457024 - 335.7026044.
Attestato
Viene rilasciato l'Attestato di partecipazione.
Costi
Il costo del Corso è di € 200 + IVA.
Sconto del 10% per chi ha frequentato in precedenza un Corso/Master promosso da Studio RiPsi.

Contatta Studio RiPsi: Corso: 'Tecniche somato-sensoriali in Psicoterapia per l'età evolutiva' - Milano
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: Studio RiPsi: Corso: 'Tecniche somato-sensoriali in Psicoterapia per l'età evolutiva' - Milano

Studio RiPsi: Psicodiagnosi, Test e Psicologia giuridica
Milano: Via Sidoli, 6 - 02.49457024 - 335.7026044
www.studioripsi.it