Guida ai Master e Corsi di Psicologia per professionisti

RiPsi. Corsi ECM: Psicologia giuridica; Genitorialità; Psicodiagnostica, età evolutiva; Neuropsicologia - Milano

Studio RiPsi
Ricerca Psicologia Psicoterapia

Corsi e Master ECM: Psicologia giuridica (Psicodiagnostica, danno, abuso sessuale su minore ...); Genitorialità; TAT; Psicodiagnostica dell'età evolutiva; Blacky Pictures; Neuropsicologia - Milano

DIREZIONE
Milano: Via Sidoli, 6 - 02.49457024
www.studioripsi.it
MASTER CORSI DI FORMAZIONE IN PSICOLOGIA 2017
MASTER ECM DI PSICOLOGIA GIURIDICA (CTU, CTP): PSICODIAGNOSTICA, GENITORIALITÀ, DANNO, ABUSO SESSUALE SU MINORE
Master in Psicologia giuridica
Durata: 15 giornate (105 ore)
Inizio X edizione: 28 gennaio 2017
È possibile frequentare i singoli moduli separatamente

Presentazione
Il Master fornisce una formazione adeguata a coloro che intendono esercitare la professione nel contesto giuridico/forense, in qualità di Consulente Tecnico d'Ufficio (CTU) e/o Consulente Tecnico di Parte (CTP).
Vengono trattati gli aspetti di maggiore rilevanza della Psicologia giuridica, sia in ambito civile che penale.
Le fasi classiche della consulenza peritale sono affrontate in un'ottica di maggior respiro, ossia utilizzando il processo psicodiagnostico adattato all'ambito forense come metodologia d'elezione al fine di fornire valutazioni il più possibile obiettive e funzionali al contesto di riferimento.
Grazie al rigore metodologico delle valutazioni compiute è possibile giungere alla formulazione di giudizi più oggettivi ed esaurienti, tali da trovare maggiore considerazione in Tribunale.
Obiettivi
Il Master si propone di fornire ai partecipanti conoscenze, competenze e strumenti adeguati per poter lavorare in ambiti peritali e saper svolgere il ruolo di Consulente Tecnico d'Ufficio e di Consulente Tecnico di Parte.
Destinatari
Il Master in Psicologia giuridica è rivolto a Psicologi, Psicoterapeuti, Psichiatri, Neuropsichiatri, Medici legali.
Responsabile scientifico
Fabio Cotti, Studio Associato RiPsi.
Sede di svolgimento
Milano: presso l'Hotel Ibis in Via Finocchiaro Aprile, 2 (adiacente alla stazione centrale e alla M3 Repubblica).
Durata
Il Master si articola in un modulo base (la cui frequenza è consigliata a coloro che non hanno conoscenze teoriche e/o pratiche in materia di psicologia giuridica) propedeutico agli altri quattro:
Modulo 1 (base): il processo psicodiagnostico peritale.
Modulo 2: separazione/divorzio e affido dei minori, valutazione delle capacità genitoriali.
Modulo 3: il danno biologico di natura psichica, valutazione e quantificazione in percentuale.
Modulo 4: il minore nei casi di sospetto maltrattamento e/o abuso sessuale.
Modulo 5: neuropsicologia forense.
Metodologia
Il Master, oltre a fornire nozioni teoriche, dedica ampio spazio alla discussione di casi clinici in cui i corsisti verificano le nozioni apprese attraverso l'esemplificazione di situazioni peritali.
Particolare attenzione viene dedicata all'integrazione fra strumenti psicodiagnostici e metodologia peritale, con riferimento alla stesura dell'elaborato tecnico.
Il metodo ha pertanto carattere pragmatico, teso a fornire una strumentazione concreta a chi intende lavorare in ambito peritale, in qualità di Consulente Tecnico d'Ufficio (CTU) e/o Consulente Tecnico di Parte (CTP).
Ai partecipanti sono fornite slide/dispense con la sintesi degli argomenti trattati durante le lezioni.

Programma
Modulo 1 (base): il processo psicodiagnostico peritale (28 gennaio, 4, 18 febbraio 2017)
Aspetti deontologici connessi alle valutazioni peritali
  • Le parti coinvolte nel percorso di valutazione
    • Consulente Tecnico d'Ufficio
    • Consulente Tecnico di Parte
    • Avvocati
    • Giudice
  • L'utilizzo della CTU e della CTP da parte del Giudice: osservazioni e riflessioni
  • L'utilizzo della CTU e della CTP da parte dell'Avvocato: osservazioni e riflessioni
  • La specificità del percorso diagnostico nell’ambito peritale
  • Gli elementi del percorso psicodiagnostico
    • Colloquio clinico
    • Raccolta dati bio-psico-sociali
    • Test
  • La scelta della batteria di test
    • Quale test per quale valutazione?
  • Diagnosi nosografia-descrittiva e diagnosi funzionale-esplicativa
  • Lettura e interpretazione dei principali indicatori testologici
  • Discussione di casi clinici
Modulo 2: separazione/divorzio e affido dei minori (11, 25 marzo, 1 aprile 2017)
CTU e CTP nell'affido dei minori
  • L'etica nell'espletamento dell'incarico
  • La normativa L. 54/06
  • Procedure e metodi: dal quesito all'organizzazione dell'intervento
  • La genitorialità nella separazione: un obiettivo
  • L'intervento integrato
  • Criticità e insidie del ruolo di CTU
  • Aspetti teorici e pratici dell'osservazione delle relazioni familiari
  • Indicatori nella valutazione delle relazioni tra genitore e bambino
  • Le competenze genitoriali: la valutazione, la compromissione e possibilità di recupero
  • Lettura e interpretazione dei principali indicatori testologici
    • I test narrativi
    • I test carta-matita
  • La Sindrome di Alienazione Parentale (PAS): cos'è e come intervenire
  • Discussione di casi clinici
Modulo 3: danno biologico di natura psichica: quantificazione percentuale (6, 20, 27 maggio 2017)
  • Riferimenti legislativi
    • Danno biologico, danno esistenziale, danno morale
    • Sentenza Cassazione 2008 e relative modifiche
  • Il motivo della consultazione
  • Il nesso causa-effetto
  • La predisposizione individuale
  • La quantificazione in percentuale del danno psichico
    • Tabelle di riferimento
    • Calcolo della percentuale di menomazione
  • Il trauma
    • Tipologie di eventi traumatici
    • Struttura di personalità pregressa e impatto dell’evento traumatico
    • Gli esiti del trauma
    • Le memorie traumatiche sensoriali
  • Approfondimenti:
    • Il mobbing
    • Danno psichico da lutto
    • Danno psichico da menomazione somatica
  • Questionari e interviste per valutare specifiche menomazioni
  • Discussione di casi clinici
Modulo 4: il minore nei casi di sospetto maltrattamento e/o abuso sessuale (16, 23 settembre, 7 ottobre 2017)
  • Il minore vittima di maltrattamento intrafamiliare
    • La costruzione dell'intervento peritale
    • La valutazione dei genitori e della famiglia allargata
    • La valutazione del minore: strumenti diagnostici
    • Il rapporto tra il CTU e i Servizi di Tutela impegnati sul caso
  • Il minore e la denuncia di abuso sessuale
    • L'analisi degli indicatori psicologici e comportamentali
    • L'analisi delle dichiarazioni del minore. Strumenti a confronto
    • L'intervista col minore
    • La valutazione psicologica. I disegni. I test. Validità degli strumenti diagnostici
  • Il minore e la denuncia di abuso sessuale
    • Le caratteristiche di funzionamento psicologico del bambino vittima di abuso
    • Le ipotesi di erronea denuncia: i "falsi positivi"
    • La denuncia di abuso sessuale nei casi di separazione conflittuale dei genitori
    • Complessità e responsabilità del ruolo peritale
  • Discussione di casi clinici
Modulo 5: neuropsicologia forense (14, 28 ottobre, 18 novembre 2017)
  • Neuropsicologia clinica vs neuropsicologia forense
  • Neuropsicologia e neuroscienze cognitive: aspetti etici e metodologici
  • Neuropsicologia forense in ambito civile
    • Valutazione neuropsicologica del trauma cerebrale e del trauma emotivo (TCE, PTSD)
    • Valutazione neuropsicologica delle capacità di agire
  • Neuropsicologia forense in ambito medico-legale e delle assicurazioni
    • Valutazione neuropsicologica delle invalidità civili (infermità mentale, demenza)
    • Valutazione neuropsicologica e accertamento di idoneità (lavorativa, guida, porto d'armi)
  • Neuropsicologia forense in ambito penale: capacità di intendere e volere e capacità di stare in giudizio
  • Simulazione: tecniche neuropsicologiche di detezione
  • Discussione di casi clinici

Orario
Il Master si tiene il sabato, ore 9.30 - 13.00 / 14.00 - 17.30.
Numero partecipanti
Massimo 30 iscritti per ogni modulo.
Accreditamento
Il Master è in fase di accreditamento ECM da ASST (Aziende Socio Sanitarie Territoriali) della Regione Lombardia (circa 21 crediti per ogni modulo).
Modalità di iscrizione
Per ulteriori informazioni e per richiedere la scheda di iscrizione contattare Studio RiPsi tramite il form sottostante oppure al numero 02.49457024.
Attestato
Al termine di ogni modulo viene rilasciato l'Attestato di partecipazione.
L'attestazione di conseguimento del Master viene rilasciata soltanto a chi frequenta almeno quattro moduli sui cinque previsti.
Costi
Un modulo a scelta (3 giornate): € 300 + IVA.
Due moduli a scelta (6 giornate): € 600 + IVA.
Tre moduli a scelta (9 giornate): € 900 + IVA.
Quattro moduli a scelta (12 giornate): € 1.200 + IVA.
Master completo (5 moduli, 15 giornate): € 1.500 + IVA
Il pagamento è da effettuarsi in due rate di pari importo.
È previsto uno sconto del 10% per coloro che hanno frequentato in precedenza un Corso e/o Master promosso da Studio RiPsi.

Contatta Studio RiPsi: Master in Psicologia giuridica - Milano
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: Studio RiPsi: Master in Psicologia giuridica - Milano
CORSO ECM: COMPETENZE GENITORIALI
Seminario: 'Competenze genitoriali: valutazione della compromissione, risorse residue e possibilità di recupero'
In collaborazione con l'ASST Lariana
Durata: 1 giornata
Data svolgimento III edizione: 13 maggio 2017

Obiettivi
Il Seminario fornisce le conoscenze e le competenze circa la capacità di valutare, oltre che la situazione dell'adeguatezza o meno dei care-giver, anche le risorse residue della genitorialità, gli elementi e le variabili relative alla recuperabilità delle funzioni e competenze genitoriali.
La giornata seminariale si propone altresì di iniziare i partecipanti all'uso di strumenti di osservazione e valutazione in vari contesti operativi.
» Psicologi e Medici valutano spesso le competenze genitoriali, sia nella pratica clinica sia in ambito peritale, soprattutto quando si rende indispensabile l'esame prognostico della recuperabilità genitoriale, come nelle indagini peritali per il Tribunale Civile.
» Educatori, Assistenti sociali e Pedagogisti sono spesso incaricati, nell'ambito di servizi quali l'assistenza domiciliare ai minori, o lo spazio neutro, di osservare il bambino, i genitori, la relazione genitore-figlio, nonché di valutare le capacità di uno o dell'altro genitore.
Destinatari
Sono ammessi al Seminario i laureati in Psicologia (biennio e specialistica), Psicologi, Psicoterapeuti, Psichiatri, Neuropsichiatri, Educatori, Assistenti sociali, Pedagogisti.
Sede di svolgimento
Milano: presso l'Hotel Ibis in Via Finocchiaro Aprile, 2 (adiacente alla stazione centrale e alla M3 Repubblica).
Metodologia
Il seminario è articolato in sette ore d'aula in cui si alternano momenti di spiegazione teorica ad esemplificazioni tramite l'impiego di casi clinici.
L'evento formativo ha carattere pragmatico ed operativo.
Ai partecipanti sono fornite slide/dispense con la sintesi degli argomenti trattati.
Numero partecipanti
Massimo 30 iscritti.
Accreditamento
Il Corso è in fase di accreditamento ECM da ASST (Aziende Socio Sanitarie Territoriali) della Regione Lombardia (circa 7 crediti).
Modalità di iscrizione
Per ulteriori informazioni e per richiedere la scheda di iscrizione contattare Studio RiPsi tramite il form sottostante oppure al numero 02.49457024.
Attestato
Viene rilasciato l'Attestato di partecipazione.
Costi
Il costo del Seminario: 'Competenze genitoriali: valutazione della compromissione, risorse residue e possibilità di recupero' è di € 100 + IVA.

Contatta Studio RiPsi: Seminario: 'Competenze genitoriali: valutazione della compromissione, risorse residue e possibilità di recupero' - Milano
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: Studio RiPsi: Seminario: 'Competenze genitoriali: valutazione della compromissione, risorse residue e possibilità di recupero' - Milano
CORSO ECM DI PSICODIAGNOSI: TAT NELLA PRATICA CLINICA, PERITALE
Corso: 'Il TAT (Thematic Apperception Test) nella pratica clinica e peritale'
Accreditato dall'ASST Papa Giovanni XXIII di Bergamo
Durata: 1 weekend
Date di svolgimento IV edizione: 11-12 febbraio 2017

Presentazione
Il TAT (Thematic Apperception Test) è un test proiettivo che, dopo un periodo di scarso utilizzo nella pratica clinica, negli ultimi anni sta riprendendo un ruolo fondamentale nella indagine psicodiagnostica e nella fase di avvio di un trattamento psicologico.
Non più costretto in una griglia interpretativa sul registro rigidamente psicoanalitico, lo strumento si sta dimostrando utilissimo per comprendere il funzionamento psichico della persona, sia essa adulto o adolescente.
Il TAT è un test proiettivo-narrativo, in cui il paziente deve costruire delle narrazioni a partire da uno stimolo più o meno definito.
Obiettivi
Il Corso trasmette conoscenze e competenze necessarie per somministrare, leggere e interpretare il TAT (Thematic Apperception Test), al fine di effettuare una valutazione del funzionamento del paziente: qualità delle relazioni oggettuali primarie, livello di dipendenza/emancipazione, gestione delle emozioni e degli aspetti pulsionali, relazioni oggettuali/familiari interiorizzate...
Oltre che nella pratica clinica, si applica in ambito peritale nella valutazione delle competenze genitoriali.
Destinatari
Il Corso è rivolto a laureati in Psicologia (Scienze e Tecniche Psicologiche, Specialistica), Psicoterapeuti, Psichiatri, Neuropsichiatri.
Sedi di svolgimento
Milano: presso l'Hotel Ibis in Via Finocchiaro Aprile, 2 (adiacente alla stazione centrale e alla M3 Repubblica)
In alternativa Milano: presso la sede Studio RiPsi - Via Sidoli, 6.
Durata
Il Corso si articola in 1 weekend (ore 9.30-13/14-17.30).
Metodologia
Si alternano momenti di spiegazione teorica a esercitazioni pratiche su casi clinici esemplificativi, sotto la supervisione del docente.

Programma
- Introduzione all'uso dello strumento
- Significato e finalità del test
- Somministrazione, scelta delle tavole
- Lettura del protocollo
- Griglia dei criteri di analisi
- Lettura e analisi di protocolli TAT
- Discussione di casi clinici
- Esercitazioni

Numero partecipanti
Massimo 30 iscritti.
Accreditamento
Il Corso è in fase di accreditamento ECM da ASST (Aziende Socio Sanitarie Territoriali) della Regione Lombardia (circa 14 crediti).
Modalità di iscrizione
Per ulteriori informazioni e per richiedere la scheda di iscrizione contattare Studio RiPsi tramite il form sottostante oppure al numero 02.49457024.
Attestato
Viene rilasciato l'Attestato di partecipazione.
Costi
Il costo del Corso è di € 200 + IVA.
È previsto uno sconto del 10% per coloro che hanno frequentato in precedenza un Corso e/o Master promosso da Studio RiPsi.

Contatta Studio RiPsi: Corso: 'Il TAT (Thematic Apperception Test) nella pratica clinica e peritale' - Milano
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: Studio RiPsi: Corso: 'Il TAT (Thematic Apperception Test) nella pratica clinica e peritale' - Milano
CORSO ECM: PSICODIAGNOSTICA DELL'ETÀ EVOLUTIVA
Corso: 'Psicodiagnosi per l'età evolutiva'
Test clinici - Osservazione dell'interazione bambino-genitori
Accreditato dall'ASST Papa Giovanni XXIII di Bergamo
Durata: 5 giornate
Inizio IX edizione: 18 marzo 2017

Obiettivi
Il Corso ha l'obiettivo di fornire ad ogni partecipante le tecniche e gli strumenti necessari al fine di renderlo autonomo nello svolgere valutazioni psicodiagnostiche su soggetti in età evolutiva.
Vengono insegnate le nozioni fondamentali relative a ciascun test e alle tecniche di osservazione, in modo da permettere al corsista di scegliere durante la propria attività lavorativa, all'interno di un panorama vasto, le procedure di valutazione maggiormente utili per la specifica situazione oggetto di esame.
Destinatari
Psicologi, Psicoterapeuti, Psichiatri, Neuropsichiatri.
Responsabile scientifico
Fabio Cotti, Studio Associato RiPsi
Sede di svolgimento
Milano: presso l'Hotel Ibis in Via Finocchiaro Aprile, 2 (adiacente alla stazione centrale e alla M3 Repubblica).
Durata
Il Corso si articola in 5 giornate (ore 9.30-13/14-17.30).
Metodologia
Oltre a fornire nozioni didattiche/teoriche, ampio spazio è dedicato alle esercitazioni pratiche; sono forniti casi clinici sui quali il corsista - sotto supervisione dei docenti - applica le nozioni teoriche apprese.
Per ogni argomento trattato vengono fornite dispense riassuntive e slide proiettate durante le lezioni teoriche, al fine di permettere ai discenti di possedere tutte le nozioni fondamentali da applicare nella pratica clinica.

Programma
Introduzione
  • I modelli teorici di riferimento
  • Il significato della diagnosi
I test narrativi
  • Blacky Pictures
  • Esercitazioni e correzioni in aula
I test carta-matita
  • Il disegno della famiglia
  • Il disegno della figura umana
  • Il disegno dell'albero
  • Il disegno delle emozioni
  • Esercitazioni e correzioni in aula
Strumenti per l'osservazione dell'interazione bambino-genitori
  • Aspetti teorici e pratici dell'osservazione delle relazioni familiari
  • Strumenti e metodi di osservazione e valutazione delle relazioni tra genitore e bambino:
    • Scale ELO - Scales for Maternal and Infant Behaviour (Butcher et al., 1993; Brighi A., 2002)
  • Strumenti di valutazione dell'attaccamento in età evolutiva:
    • Strange Situation Procedure (Ainsworth et al., 1978);
    • Manchester Child Attachment Story Task (Green et al., 2000)
  • Esercitazioni e correzioni in aula
Ulteriori strumenti
  • Family Attitude Test
  • Story Stem Battery
  • Esercitazioni e correzioni in aula
La restituzione e i genitori
  • Restituzione ai genitori e restituzione al bambino
  • Dalla valutazione psicodiagnostica del minore all'intervento sui genitori come co-terapeuti
  • Quando è utile l'intervento sull'intera famiglia o solo sul bambino

Numero partecipanti
Massimo 30 iscritti.
Accreditamento
Il Corso è in fase di accreditamento ECM da ASST (Aziende Socio Sanitarie Territoriali) della Regione Lombardia (circa 35 crediti).
Modalità di iscrizione
Per ulteriori informazioni e per richiedere la scheda di iscrizione contattare Studio RiPsi tramite il form sottostante oppure al numero 02.49457024.
Attestato
Viene rilasciato l'Attestato di partecipazione.
Costi
Il costo del Corso: 'Psicodiagnosi per l'età evolutiva' è di € 500 + IVA.
È previsto uno sconto del 10% per coloro che hanno frequentato in precedenza un Corso e/o Master promosso da Studio RiPsi.

Contatta Studio RiPsi: Corso: 'Psicodiagnosi per l'età evolutiva' - Milano
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: Studio RiPsi: Corso: 'Psicodiagnosi per l'età evolutiva' - Milano
CORSO ECM DI PSICODIAGNOSTICA CLINICA E PERITALE: BLACKY PICTURES
Corso: 'Il test Blacky Pictures'
Utilizzo con bambini, adolescenti, adulti
Utilizzo nella pratica clinica e peritale
Accreditato dall'ASST Papa Giovanni XXIII di Bergamo
Durata: 1 weekend

Presentazione
Il Blacky Pictures è un test proiettivo narrativo che riveste un ruolo fondamentale nell'indagine psicodiagnostica e nella fase di avvio di un trattamento psicoterapico.
È molto utile per comprendere il funzionamento psichico di bambini, adolescenti o adulti.
Obiettivi
Il Corso fornisce le conoscenze e le competenze necessarie per somministrare, leggere e interpretare il test Blacky Pictures, al fine di effettuare una valutazione del funzionamento del paziente sulla base di tale test.
Grazie al test di Blacky è possibile indagare in maniera approfondita molteplici aspetti del funzionamento del paziente: l'ambiente primario, la qualità delle relazioni oggettuali primarie interiorizzate, la gestione delle emozioni e degli aspetti pulsionali, la linea evolutiva ed eziopatogenetica...
L'utilizzo di questo strumento permette quindi di ottenere informazioni importanti dal punto di vista della diagnosi funzionale del paziente.
Oltre che nella pratica clinica, si applica in ambito peritale: si somministra nelle indagini per il Tribunale Civile e Penale, ad esempio ai minori, sia nei contesti di affido sia in ambiti di maltrattamento e/o abuso.
Destinatari
Il Corso: 'Il test Blacky Pictures' è rivolto a laureati in Psicologia (Scienze e tecniche psicologiche, specialistica), Psicoterapeuti, Psichiatri, Neuropsichiatri infantili.
Sede di svolgimento
Milano: presso l'Hotel Ibis in Via Finocchiaro Aprile, 2 (adiacenze Stazione Centrale, M3 Repubblica).
Durata
Il Corso si articola in 1 weekend (ore 9.30-13/14-17.30).
Metodologia
Si alternano momenti di spiegazione teorica (utilizzo dello strumento, modalità di correzione e interpretazione) a momenti di esercitazione pratica dove i corsisti, sotto la supervisione del docente, si esercitano su casi clinici esemplificativi.
Materiale didattico
Ai partecipanti sono fornite slide/dispense con la sintesi degli argomenti trattati durante le lezioni.

Programma
- Nascita e sviluppo del test
- Introduzione all'uso dello strumento
- Inquadramento storico e attuale utilizzo
- Significato e finalità del test
- Presentazione e disamina critica delle tavole
- Somministrazione
- Lettura del protocollo
- Interpretazione: come analizzare e organizzare gli elementi emersi
- Griglia di interpretazione
- Stesura della relazione
- Discussione di casi clinici
- Esercitazioni

Numero partecipanti
Massimo 30 iscritti.
Accreditamento
Il Corso è in fase di accreditamento ECM da ASST (Aziende Socio Sanitarie Territoriali) della Regione Lombardia (circa 14 crediti).
Modalità di iscrizione
Per ulteriori informazioni o per richiedere la scheda d'iscrizione contattare Studio RiPsi tramite il form sottostante oppure al numero 02.49457024.
Attestato
Viene rilasciato l'Attestato di partecipazione.
Costi
Il costo del Corso è di € 200 + IVA.
Sconto del 10% per tirocinanti/specializzandi/dipendenti dell'A.O. Papa Giovanni XXIII di Bergamo e per coloro che hanno frequentato in precedenza un Corso promosso da Studio RiPsi.

Contatta Studio RiPsi: Corso: 'Il test Blacky Pictures' - Milano
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: Studio RiPsi: Corso: 'Il test Blacky Pictures' - Milano
CORSO ECM DI NEUROPSICOLOGIA: RIABILITAZIONE COGNITIVA
Corso: 'La riabilitazione neuropsicologica dell'adulto e dell'anziano'
Dalla teoria alla clinica
Durata: 1 weekend

Presentazione
Il disturbo cognitivo, intercorrente con specifiche patologie neurologiche o secondario a cerebrolesione acquisita, può interferire nella conduzione della vita quotidiana.
Quanto più precoce è l'identificazione di tale disturbo, tanto più efficace potrà essere l'intervento per fronteggiarlo.
La riabilitazione cognitiva è un trattamento che prevede l'utilizzo di specifiche tecniche volte a fornire al paziente le strategie per migliorare funzioni neuropsicologiche focali.
Ha quindi un effetto positivo sullo svolgimento delle attività quotidiane: maggiore autonomia e quindi minore necessità di supervisione esterna.
Obiettivi
Il Corso fornisce nozioni e competenze operative inerenti all'applicazione della Neuropsicologia cognitiva in ambito riabilitativo, con riferimenti all'utilizzo delle tecniche di riabilitazione neuropsicologica all'interno di specifici pattern patologici.
Destinatari
Il Corso: 'La riabilitazione neuropsicologica dell'adulto e dell'anziano' è rivolto a Psicologi, Psicoterapeuti, Psichiatri, Neuropsichiatri infantili, Neurologi che siano in possesso di conoscenze e competenze di base relative alla Neuropsicologia clinica.
Responsabili
Responsabile scientifico: Monica Grobberio, Studio Associato RiPsi
Responsabile didattico: Fabio Cotti, Studio Associato RiPsi
Sede di svolgimento
Milano: presso l'Hotel Ibis in Via Finocchiaro Aprile, 2 (adiacenze Stazione Centrale, M3 Repubblica).
Durata
Il Corso si articola in 1 weekend (ore 9.30-13/14-17.30).
Metodologia
Oltre a fornire nozioni didattiche/teoriche, parte del tempo è dedicato a esercitazioni pratiche; sono forniti casi clinici sui quali il corsista, sotto supervisione dei docenti, può applicare le nozioni teoriche apprese.
Materiale didattico
Per ogni argomento trattato sono fornite dispense riassuntive e le principali slide proiettate durante le lezioni teoriche, per permettere ai corsisti di possedere tutte le nozioni fondamentali da applicare nella pratica clinica.

Programma
La riabilitazione neuropsicologica: teoria
- Fondamenti neurobiologici della riabilitazione cognitiva
- La valutazione neuropsicologica: come, quando e perché
- Modelli teorici di riabilitazione neuropsicologica delle diverse funzioni cognitive: attenzione, memoria, funzioni esecutive, linguaggio, prassie e gnosie
- Riabilitazione cognitiva, attivazione cognitiva e potenziamento cognitivo: quali differenze
- Prove di efficacia: Evidence-Based Medicine ed Evidence-Based Medical Practice
- Discussione di casi clinici
La riabilitazione neuropsicologica: in pratica
- Protocolli di riabilitazione cognitiva: le funzioni neuropsicologiche
- Protocolli di riabilitazione cognitiva: patologie neurologiche specifiche, gravi cerebrolesioni acquisite
- Protocolli computerizzati di riabilitazione cognitiva
- Attivazione cognitiva del paziente affetto da demenza
- Fitness della memoria e memory training
- Discussione di casi clinici

Numero partecipanti
Massimo 30 iscritti.
Accreditamento
Il Corso è in fase di accreditamento ECM da ASST (Aziende Socio Sanitarie Territoriali) della Regione Lombardia (circa 14 crediti).
Modalità di iscrizione
Per ulteriori informazioni o per richiedere la scheda d'iscrizione contattare Studio RiPsi tramite il form sottostante oppure al numero 02.49457024.
Attestato
Viene rilasciato l'Attestato di partecipazione.
Costi
Il costo del Corso è di € 200 + IVA.
È previsto uno sconto del 10% per coloro che hanno frequentato in precedenza un Corso e/o Master promosso da Studio RiPsi.

Contatta Studio RiPsi: Corso: 'La riabilitazione neuropsicologica dell'adulto e dell'anziano' - Milano
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: Studio RiPsi: Corso: 'La riabilitazione neuropsicologica dell'adulto e dell'anziano' - Milano

Studio RiPsi: Ricerca Psicologia Psicoterapia
Milano: Via Sidoli, 6 - 02.49457024
www.studioripsi.it