Guida ai Master e Corsi di Psicologia per professionisti

CMF. Corso: Counselling di Coppia, Conflitti Relazionali e Mediazione Familiare - Bari, Firenze

CMF Scuola di Counselling e Mediazione familiare

Corso: Counselling di Coppia nei Conflitti Relazionali e Mediazione Familiare - Bari, Firenze

DIREZIONE
Bari: per info 328.3880853 - 338.1296781
Firenze: per info 328.3880853 - 333.7407960
Per INFO - www.cmfec.it

Percorso formativo in Counselling con perfezionamento in Counselling di Coppia nei Conflitti Relazionali e Mediazione Familiare

In collaborazione con Mediare
PRESENTAZIONE
CMF Scuola di Counselling e Mediazione familiare, disciplinata ai sensi della Lg. 4/13, forma nuove figure professionali alle abilità del Counselling e della Mediazione Familiare in collaborazione con la Scuola Mediare di Roma, al fine di migliorare le relazioni tra le persone per un mondo più empatico.
Peculiarità della formazione:
  • Mediare è una Scuola che offre in un unico percorso due qualifiche professionali: Counsellor e Mediatore Familiare, immediatamente spendibili nel mondo del lavoro
  • la Scuola CMF propone una formazione nelle seguenti tematiche: Mediazione Familiare; Counselling di coppia e Counselling nei conflitti relazionali, immediatamente spendibili nel mondo del lavoro
  • elabora un modello originale di Counselling Relazionale e Mediazione Familiare che consente al singolo o alla coppia di uscire velocemente dalla fase di crisi
  • utilizza l'approccio fenomenologico pluralistico integrato
  • considera il lavoro personale degli allievi parte fondamentale del percorso formativo per essere professionisti della relazione di aiuto efficienti ed efficaci
  • forma su tre livelli di intervento: individuale, in coppia, in gruppo
  • I professionisti della Scuola lavorano in sinergia e sono disponibili e attenti ai bisogni degli allievi in formazione e delle persone che si rivolgono al Centro
Il Percorso è disciplinato ai sensi della Lg. 4/13.
DESTINATARI
Il Percorso formativo in Counselling con perfezionamento in Counselling di Coppia nei Conflitti Relazionali e Mediazione Familiare è rivolto a Psicologi, Pedagogisti, Sociologi, Avvocati, Medici, Psicoterapeuti, Educatori.
Possono partecipare anche coloro che sono in possesso del Diploma di scuola superiore e intendano svolgere interventi di sostegno per il benessere del singolo e alle coppie in crisi e di gestione dei conflitti in ambito legale o che vogliano integrare nella propria professione gli strumenti del Counselling e della Mediazione Familiare, oppure intraprendere il Percorso per la sola crescita personale.
SEDI DIDATTICHE
Il Percorso si svolge a Bari e Firenze.
DURATA
I primi due anni si strutturano in 11 incontri cadauno a seguito dei quali viene rilasciato l'Attetato.
Il terzo anno è previsto per coloro che intendono iscriversi a un'Associazione di Categoria.
È possibile iscriversi direttamente al II anno
L'accesso al Percorso di perfezionamento è diretto a coloro che hanno già frequentato (anche presso altre scuole) Corsi di Mediazione e di Counselling e che intendono approfondire in modo specifico la formazione in Mediazione Familiare e Counselling di Coppia, nei Conflitti Relazionali e Mediazione Familiare nonché agli Psicoterapeuti.
L'anno di perfezionamento coincide con il secondo anno del Percorso.
A coloro che non abbiano superato il 20% di assenze, previa verifica di apprendimento e dopo il giudizio insindacabile della Scuola, viene rilasciato l'Attestato in Counselling di Coppia nei Conflitti Relazionali e Mediazione Familiare, da utilizzare per l'avanzamento di livello all'interno di REICO (Elenco Counselor) come a discrezione di altre Associazioni di Categoria.
METODOLOGIA
Il Percorso prevede l'acquisizione delle conoscenze teoriche e pratiche del Counselling individuale e di coppia con approfondimento degli interventi nei conflitti.
Parte fondamentale è la sperimentazione degli apprendimenti: i contenuti teorici e pratici vengono integrati con percorsi di evoluzione e crescita personali, discussione di gruppo e supervisione delle esperienze, fin dal primo anno.
Mediare utilizza il modello di Counselling fenomenologico pluralistico integrato.
PROGRAMMA
Primo anno
1° incontro:
  • introduzione al Counselling e alla Mediazione Familiare: radici e sviluppi del Counselling
  • modelli di Counselling: psicodinamico, cognitivo-comportamentale, umanistico, sistemico relazionale, corporeo. Modello fenomenologico pluralistico integrato
  • basi della comunicazione efficace: feedback
2° incontro:
  • modello umanistico rogersiano: colloquio di Counselling nella relazione di aiuto
  • ascolto attivo e comprensione empatica: accettazione incondizionata
  • comunicazione: assiomi e barriere
3° incontro:
  • primi incontri di Counselling: struttura dello spazio di lavoro, esplorazione del bisogno, contratto
  • comunicazione verbale, non verbale e paraverbale
  • addestramento alla comunicazione
4° incontro:
  • modello psicodinamico: terminologia della ricerca causale
  • emozioni: riconoscimento ed espressione
  • Counselling per agevolare l'espressione delle emozioni
5° incontro:
  • analisi del linguaggio: grammatica trasformazionale
  • sistemi rappresentazionali: visivo, uditivo, cinestetico
  • analisi del linguaggio come strumento di Counselling
6° incontro:
  • modello umanistico della Gestalt: Fritz Perls e teoria del Sé
  • role play nel Counselling individuale e di gruppo
  • cartella anamnestica: note sul cliente
7° incontro:
  • Gestalt: il confine-contatto
  • metodi della Gestalt per il lavoro di Counselling individule e di gruppo
  • sogno nella Gestalt: strumento di approfondimento del Sé
8° incontro:
  • modello cognitivista: tecniche di cambiamento
  • strumenti di intervento di Counselling con utilizzo di tecniche cognitiviste
  • training dell'assertività
9° incontro:
  • modello corporeo: espressione corporea del Sé
  • utilizzo di strumenti di bioenergetica nel Counselling individuale e di gruppo
  • contatto con il cliente
  • verifica degli apprendimenti
10° incontro:
  • tipologie di personalità: introduzione al DSM
  • fenomenologia dei disturbi di Asse I
  • deontologia professionale nel colloquio di Counselling
11° incontro:
  • Asse II: disturbi di personalità
  • individuazione dei tratti di personalità
  • fantasia guidata nell'intervento di Counselling

Secondo anno
1° incontro:
  • dal Counselling individuale a quello di coppia e alla Mediazione Familiare
  • abilità del Counsellor di coppia e del Mediatore
  • teoria dell'attaccamento
2° incontro:
  • modello sistemico-relazionale: fenomenologia della circolarità nella relazione
  • ciclo vitale della coppia
  • individuo nella famiglia
  • fenomenologia del conflitto: modalità conflittuali
3° incontro:
  • modello sistemico relazionale
  • contesto e comunicazione
  • epistemologia del conflitto: analisi e aree del conflitto
  • modalità di gestione del conflitto
4° incontro:
  • modello umanistico dell'Analisi Transazionale: stati dell'Io e copioni di vita
  • ricerca delle cause dei conflitti
  • elementi di diritto: matrimonio civile e concordatario
5° incontro:
  • formazione della coppia come attuazione dei bisogni infantili
  • Tema Relazionale Conflittuale Centrale (CCRT)
  • problema orale nella formazione della coppia
6° incontro:
  • problema anale nella formazione della coppia
  • lutto da separazione
  • elementi di diritto: diritti e doveri dei coniugi
7° incontro:
  • problema edipico nella formazione della coppia
  • problema dell'età di latenza nella formazione della coppia
  • presenza dei figli nei conflitti di coppia
8° incontro:
  • Analisi Transazionale: comunicazione implicita nella coppia
  • sessualità nel Counselling e nella Mediazione Familiare
  • elementi di diritto: processo di separazione
9° incontro:
  • collusione e contratto di coppia
  • storia della Mediazione Familiare
  • verifica degli apprendimenti
10° incontro:
  • tecniche di Mediazione Familiare e Counselling di coppia
  • effetto della separazione sui figli
  • elementi di diritto: figli e affidamento condiviso
11° incontro:
  • ciclo del contatto nel Counselling di coppia e nella Mediazione Familiare
  • dal contratto di Counselling alla chiusura
  • coerenza nell'integrazione
FREQUENZA ED ESAMI
È permesso il 20% di ore di assenza.
Il Percorso si articola in un weekend al mese per un totale di undici incontri annui (sabato ore 10-19, domenica ore 9-18).
La frequenza è obbligatoria per lo stage estivo di tre giorni (ogni anno a luglio) e per il percorso di crescita personale (domenica del weekend mensile).
Per ogni annualità è prevista una verifica di idoneità e, al termine del Percorso, la redazione della tesi e di una relazione.
A fine Percorso è possibile effettuare un'attività di tirocinio supervisionato personalizzato.
MODALITÀ DI ISCRIZIONE
Per ulteriori informazioni e iscrizioni relative al Percorso formativo in Counselling con perfezionamento in Counselling di Coppia nei Conflitti Relazionali e Mediazione Familiare contattare CMF Scuola di Counselling e Mediazione familiare tramite il form sottostante oppure ai numeri: 328.3880853, 338.1296781 (sede di Bari) - 328.3880853, 333.7407960 (sede di Firenze).
Nella compilazione del form è consigliato indicare il numero di telefono
ATTESTATO
Al termine del Percorso, previa valutazione insindacabile della Scuola, viene rilasciato l'Attestato in Counselling con perfezionamento in Counselling di Coppia nei Conflitti Relazionali e Mediazione Familiare.
Per chi desidera avere la certificazione di qualità professionale (Legge 4/2013) e iscriversi alle associazioni di categoria, è prevista un'annualità ulteriore di attività supervisionata con percorsi personalizzati indicati dalla Scuola CMF (conduzione di gruppi esperenziali, tutoraggio, tirocinio...).


Scarica la brochure: Percorso formativo in Counselling con perfezionamento in Counselling di Coppia nei Conflitti Relazionali e Mediazione Familiare.


Contatta CMF Scuola di Counselling e Mediazione familiare: Percorso formativo in Counselling con perfezionamento in Counselling di Coppia nei Conflitti Relazionali e Mediazione Familiare
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):

Dove vuole svolgere la Formazione?      
Informazioni richieste:



CMF Scuola di Counselling e Mediazione familiare:
Bari: per info 328.3880853 - 338.1296781
Firenze: per info 328.3880853 - 333.7407960
www.cmfec.it