Guida ai Master e Corsi di Psicologia per professionisti

CIFRIC. Master: Psicodiagnosi, Rorschach; Sessuologia; DSA; Giuridica - Napoli, Roma, Bari, Catania, Online

C.I.F.RI.C.
Centro Italiano Formazione Ricerca e Clinica in medicina e psicologia

Master: Psicodiagnosi, test di Rorschach, ambito clinico e giuridico; Sessuologia clinica (educazione, consulenza, terapia); DSA; Giuridica, CTU, CTP - Napoli, Roma, Bari, Foggia, Catania, Online

DIREZIONE
Napoli: Via Mergellina, 44 - tel. 081.667676 - fax 081.2140475
Roma: Via Cesare Balbo, 43 - per info tel. 06.4822070 - fax 081.2140475
Bari: Via G. Capruzzi, 240 - per info tel. 081.667676 - fax 081.2140475
Foggia: Via Rovelli, 48 - per info tel. 081.667676 - fax 081.2140475
Catania: Via Conte Ruggero, 61 - tel. 800.271616
www.cifric.it
MASTER CORSI DI FORMAZIONE IN PSICOLOGIA 2017
MASTER: PSICODIAGNOSI, RORSCHACH, AMBITO CLINICO E GIURIDICO
Master in Psicodiagnostica clinica e giuridico-peritale
Durata: 3 moduli

Obiettivi
L'obiettivo del Master consiste nel far acquisire ai partecipanti, in senso reale, le seguenti competenze: eseguire un esame psichico; somministrare i diversi reattivi mentali (test proiettivi, test di livello, test cognitivi e non cognitivi...) componendo le batterie di test psicologici specifiche; interpretare i dati sia in rapporto alle relazioni reciproche tra differenti test sia in rapporto alle informazioni raccolte durante i colloqui clinici; individuare il profilo di personalità; giungere a una diagnosi psicologica confrontata a una diagnosi psichiatrica; stilare una relazione psicodiagnostica clinica o peritale; conoscere le potenzialità e i limiti degli strumenti e l'etica professionale dell'Esperto in Psicodiagnostica; confrontare e migliorare il proprio approccio attraverso la supervisione dei casi clinici, al fine di acquisire l'esperienza necessaria a svolgere adeguatamente la professione di Psicodiagnosta.
Questi fondamenti sono essenziali per ampliare le proprie competenze professionali e per le possibilità di lavoro nei diversi ambiti: clinico, ricerca, giuridico-peritale.
Destinatari
Il Master in Psicodiagnostica clinica e giuridico-peritale è rivolto a laureati e laureandi in Psicologia (anche laurea triennale) e Medicina, a specializzati e specializzandi in Psichiatria, Neurologia.
Direttore scientifico
Dott. Stefano Caruson
Sedi di svolgimento
Roma: Via Cesare Balbo, 43
Napoli: Via Mergellina, 44
Bari: Via Giuseppe Capruzzi, 240
Foggia: Via Rovelli, 48
Catania: Via Conte Ruggero, 61
Durata
I modulo: 14 incontri.
II modulo: 14 incontri.
III modulo: 12 incontri (per le sedi di Roma, Napoli e Bari), 14 incontri (per la sede di Foggia).
Possibilità di scelta tra frequenza infrasettimanale oppure nel weekend.
Metodologia
Il Master è articolato in 3 moduli, ognuno con finalità e obiettivi propri, ma tra loro propedeutici a una formazione completa in Psicodiagnostica.
È quindi possibile limitare la frequenza esclusivamente al/i modulo/i prescelto/i.
In particolare, a chi sceglie di frequentare il I modulo si consiglia di iscriversi, successivamente, anche al II modulo così da poter ampliare e integrare del tutto le proprie capacità e competenze relative all'utilizzo dei test psicologici (in particolare al test di Rorschach) che rientrano nel programma sia del I modulo (somministrazione) sia del II modulo (interpretazione).
Gli incontri sono articolati in:
- lezioni teoriche (si affrontano gli argomenti previsti dal programma del relativo modulo;
- lezioni pratico-applicative (role playing, presentazione di casi clinici, applicazioni pratiche).
Il CIFRIC offre la possibilità di seguire massimo 10 lezioni da casa, su piattaforma virtuale.

Programma
I modulo - base
- La diagnosi psicologica: l'iter psicodiagnostico in ambito clinico, in psicologia giuridica, nella ricerca scientifica.
- Il test di Rorschach: setting di somministrazione, presentazione del materiale e della "personalità delle tavole di Rorschach", consegna standard, somministrazione - prove supplementari - inchiesta, elementi di siglatura (localizzazione), contenuti primari e secondari, risposte volgari e originali, manifestazioni particolari, shock (modi per evidenziarli), esame degli shock nelle tavole, compilazione dello psicodramma, siglatura (metodi a confronto), elementi di interpretazione, esame indici intellettivi, indici emotivi, indici contatto sociale.
- Test grafici: disegno della famiglia, disegno della figura umana.
- MMPI-2 (Minnesota Multiphasic Personality Inventory-2): presentazione materiale, somministrazione, scoring manuale e computerizzato.
- Sessione giuridico peritale: uso dei reattivi psicologici e dinamiche relazionali in ambito peritale.
II modulo - integrativo
- Il test di Rorschach: utilizzo del test di Rorschach con i minori, possibili indicatori di abuso sui minori, indicatori di false accuse di abusi, pedofilia e indicatori Rorschach, integrazione della diagnosi psicologica mediante indici Rorschach, interpretazione (indici di Rorschach nelle nevrosi, nei disturbi di personalità, nei disturbi psicotici, nei disturbi dell'umore), valutazione dell'orientamento sessuale mediante indici Rorschach, indici di prognosi, stesura della relazione diagnostica, indicatori di simulazione nel test di Rorschach, supervisione di gruppo su casi clinici.
- Test grafici: disegno simbolico dello spazio di vita familiare, reattivo dell'albero.
- MMPI-2: esame dei profili tipo, interpretazione, stesura del profilo finale.
- Sessione giuridico peritale: dinamiche relazionali in ambito peritale, diagnosi in ambito peritale con il Rorschach, Psicodiagnosi in criminologia (esami casi criminologici), descrizione del perito, stesura della relazione peritale.
III modulo - supplementare
(Chi frequenta o ha frequentato il I e il II modulo può saltare le lezioni relative ai test grafici e al MMPI-2)
- Presentazione materiale
- Somministrazione
- Caratteristiche psicometriche
- Esercitazioni
- Stesura relazione
- Presentazione casi clinici
- Interpretazione dei seguenti reattivi:
WAIS-R (Wechsler Adult Intelligence Scale-Revised)
WISC-III (Wechsler Intelligence Scale for Children-III)
MMPI-2-RF (Minnesota Multiphasic Personality Inventory-2-Restructured Form)
MMPI-A (Minnesota Multiphasic Personality Inventory-Adolescent)
TAT (Thematic Apperception Test)
CAT (Children's Apperception Test)
Favole di L. Düss
Matrici progressive di Raven
Test grafici
Wartegg
Bender
È possibile partecipare anche a singole sessioni:
WAIS-R, WISC-III (2 incontri)
MMPI-2, MMPI-A (2 incontri)
TAT, CAT (2 incontri)
Favole di L. Düss (1 incontri)
Test grafici (2 incontri)
Wartegg (1 incontri)
Bender (1 incontri)

Numero partecipanti
Massimo 20 iscritti per ogni modulo.
Docenti
Prof. Francesco Bruno (Comitato scientifico), prof.ssa Simonetta Costanzo (Comitato scientifico), dott.ssa Manuela Benedetto, dott.ssa Mariangela Ferro, dott.ssa Claudia Giampieri, dott.ssa Maura Manca, dott.ssa Maria Assunta Spina.
Requisiti di ammissione
Chi intende iscriversi al II modulo deve allegare alla domanda di ammissione l'Attestato di frequenza di un Master che rispetti il programma del I modulo proposto dal CIFRIC; è previsto, inoltre, un esame di ammissione.
È possibile accedere al III modulo indipendentemente dall'aver frequentato il I e/o il II modulo.
Modalità di iscrizione
Per informazioni o per richiedere la domanda di iscrizione contattare la segreteria amministrativa tramite il form sottostante oppure al numero 081.667676.
Per una gestione organizzativa ottimale dei contatti, nella compilazione del form si suggerisce di indicare il proprio numero di telefono.
Attestato
Al termine di ogni modulo è previsto un esame finale, al quale accedono le persone che hanno frequentato almeno il 90% delle lezioni, ed è rilasciato l'Attestato di partecipazione.
In particolare, al termine del II modulo, previo superamento dell'esame, è possibile presentare domanda di iscrizione all'Associazione Italiana Rorschach e all'International Rorschach Society (IRS).
A chi frequenta tutti i moduli e gli incontri di supervisione viene rilasciato l'Attestato di Esperto in Psicodiagnostica clinica e forense.
Costi
I modulo: € 1.100 + IVA se si sceglie di ripartire il pagamento in 8 rate; € 1.000 + IVA se versato in un'unica soluzione entro il primo incontro.
Riduzione del 10% per chi frequenta o ha frequentato altri Master/Corsi del CIFRIC e non ha già beneficiato di riduzioni.
II modulo: € 1.100 + IVA se si sceglie di ripartire il pagamento in 8 rate; € 1.000 + IVA se versato in un'unica soluzione entro il primo incontro.
Per chi frequenta o ha frequentato il III modulo e non ha già beneficiato della riduzione per l'iscrizione allo stesso, il costo del II modulo è di: € 900 + IVA se si sceglie di ripartire il pagamento in 8 rate; € 840 + IVA se versato in un'unica soluzione entro il primo incontro.
III modulo: € 900 + IVA se si sceglie di ripartire il pagamento in 6 rate; € 800 + IVA se versato in un'unica soluzione entro il primo incontro.
Per chi frequenta o ha frequentato il I e/o il II modulo e non ha già beneficiato della riduzione, il costo del III modulo è di: € 700 + IVA se si sceglie di ripartire il pagamento in 6 rate; € 640 + IVA se versato in un'unica soluzione entro il primo incontro.
Costi singole sessioni: € 140 + IVA (sessione di 1 incontro); € 250 + IVA (sessione di 2 incontri).

Contatta C.I.F.RI.C.: Master in Psicodiagnostica clinica e giuridico-peritale - Napoli - Roma - Bari - Foggia - Catania
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):

Dove vuole svolgere la Formazione?      
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: C.I.F.RI.C.: Master in Psicodiagnostica clinica e giuridico-peritale - Napoli - Roma - Bari - Foggia - Catania
MASTER DI PSICODIAGNOSI: RORSCHACH, GRAFICI, MMPI, GIURIDICA
Master in Psicodiagnostica clinica e giuridico-peritale (I e II modulo)
Durata: 2 moduli (14 incontri ciascuno) + 1 modulo supplementare facoltativo

Obiettivi
L'obiettivo del Master consiste nel far acquisire ai partecipanti, in senso reale, le seguenti competenze: eseguire un esame psichico; somministrare i diversi reattivi mentali (test proiettivi, test di livello, test cognitivi e non cognitivi...) componendo le batterie di test psicologici specifiche; interpretare i dati sia in rapporto alle relazioni reciproche tra differenti test sia in rapporto alle informazioni raccolte durante i colloqui clinici; individuare il profilo di personalità; giungere a una diagnosi psicologica confrontata a una diagnosi psichiatrica; stilare una relazione psicodiagnostica clinica o peritale; conoscere le potenzialità e i limiti degli strumenti e l'etica professionale dell'Esperto in Psicodiagnostica; confrontare e migliorare il proprio approccio attraverso la supervisione dei casi clinici, al fine di acquisire l'esperienza necessaria a svolgere adeguatamente la professione di Psicodiagnosta.
Questi fondamenti sono essenziali per ampliare le proprie competenze professionali e per le possibilità di lavoro nei diversi ambiti: clinico, ricerca, giuridico-peritale.
Destinatari
Il Master in Psicodiagnostica clinica e giuridico-peritale è rivolto a laureati e laureandi in Psicologia (anche laurea triennale) e Medicina, a specializzati e specializzandi in Psichiatria, Neurologia.
Direttore scientifico
Dott. Stefano Caruson
Sedi di svolgimento
Roma: Via Cesare Balbo, 43
Napoli: Via Mergellina, 44
Bari: Via Giuseppe Capruzzi, 240
Foggia: Via Rovelli, 48
Catania: Via Conte Ruggero, 61
Durata
Ogni modulo si articola in 14 incontri.
Possibilità di scelta tra frequenza infrasettimanale oppure nel weekend.
Metodologia
A chi sceglie di frequentare il I modulo del Master si consiglia di iscriversi, successivamente, anche al II modulo così da poter ampliare e integrare del tutto le proprie capacità e competenze relative all'utilizzo dei test psicologici (in particolare al test di Rorschach) che rientrano nel programma sia del I modulo (somministrazione) sia del II modulo (interpretazione).
Gli incontri sono articolati in:
- lezioni teoriche (si affrontano gli argomenti previsti dal programma del relativo modulo;
- lezioni pratico-applicative (role playing, presentazione di casi clinici, applicazioni pratiche).
Il CIFRIC offre la possibilità di seguire massimo 10 lezioni da casa, su piattaforma virtuale.

Programma
I modulo - base
- La diagnosi psicologica: l'iter psicodiagnostico in ambito clinico, in psicologia giuridica, nella ricerca scientifica.
- Il test di Rorschach: setting di somministrazione, presentazione del materiale e della "personalità delle tavole di Rorschach", consegna standard, somministrazione - prove supplementari - inchiesta, elementi di siglatura (localizzazione), contenuti primari e secondari, risposte volgari e originali, manifestazioni particolari, shock (modi per evidenziarli), esame degli shock nelle tavole, compilazione dello psicodramma, siglatura (metodi a confronto), elementi di interpretazione, esame indici intellettivi, indici emotivi, indici contatto sociale.
- Test grafici: disegno della famiglia, disegno della figura umana.
- MMPI-2 (Minnesota Multiphasic Personality Inventory-2): presentazione materiale, somministrazione, scoring manuale e computerizzato.
- Sessione giuridico peritale: uso dei reattivi psicologici e dinamiche relazionali in ambito peritale.
II modulo - integrativo
- Il test di Rorschach: utilizzo del test di Rorschach con i minori, possibili indicatori di abuso sui minori, indicatori di false accuse di abusi, pedofilia e indicatori Rorschach, integrazione della diagnosi psicologica mediante indici Rorschach, interpretazione (indici di Rorschach nelle nevrosi, nei disturbi di personalità, nei disturbi psicotici, nei disturbi dell'umore), valutazione dell'orientamento sessuale mediante indici Rorschach, indici di prognosi, stesura della relazione diagnostica, indicatori di simulazione nel test di Rorschach, supervisione di gruppo su casi clinici.
- Test grafici: disegno simbolico dello spazio di vita familiare, reattivo dell'albero.
- MMPI-2: esame dei profili tipo, interpretazione, stesura del profilo finale.
- Sessione giuridico peritale: dinamiche relazionali in ambito peritale, diagnosi in ambito peritale con il Rorschach, Psicodiagnosi in criminologia (esami casi criminologici), descrizione del perito, stesura della relazione peritale.
Per chi lo desidera è previsto un III modulo - supplementare.

Numero partecipanti
Massimo 20 iscritti per ogni modulo.
Docenti
Prof. Francesco Bruno (Comitato scientifico), prof.ssa Simonetta Costanzo (Comitato scientifico), dott.ssa Manuela Benedetto, dott.ssa Mariangela Ferro, dott.ssa Claudia Giampieri, dott.ssa Maura Manca, dott.ssa Maria Assunta Spina.
Requisiti di ammissione
Chi intende iscriversi direttamente al II modulo deve allegare alla domanda di ammissione l'Attestato di frequenza di un Master che rispetti il programma del I modulo proposto dal CIFRIC; è previsto, inoltre, un esame di ammissione.
Modalità di iscrizione
Per informazioni o per richiedere la domanda di iscrizione contattare la segreteria amministrativa tramite il form sottostante oppure al numero 081.667676.
Per una gestione organizzativa ottimale dei contatti, nella compilazione del form si suggerisce di indicare il proprio numero di telefono.
Attestato
Al termine di ogni modulo è previsto un esame finale, al quale accedono le persone che hanno frequentato almeno il 90% delle lezioni, ed è rilasciato l'Attestato di partecipazione.
Alla fine del II modulo, previo superamento dell'esame, è possibile presentare domanda di iscrizione all'Associazione Italiana Rorschach e all'International Rorschach Society (IRS).
Costi
I modulo: € 1.100 + IVA se si sceglie di ripartire il pagamento in 8 rate; € 1.000 + IVA se versato in un'unica soluzione entro il primo incontro.
Riduzione del 10% per chi frequenta o ha frequentato altri Master/Corsi del CIFRIC e non ha già beneficiato di riduzioni.
II modulo: € 1.100 + IVA se si sceglie di ripartire il pagamento in 8 rate; € 1.000 + IVA se versato in un'unica soluzione entro il primo incontro.
Per chi frequenta o ha frequentato il III modulo e non ha già beneficiato della riduzione per l'iscrizione allo stesso, il costo del II modulo è di: € 900 + IVA se si sceglie di ripartire il pagamento in 8 rate; € 840 + IVA se versato in un'unica soluzione entro il primo incontro.

Contatta C.I.F.RI.C.: Master in Psicodiagnostica clinica e giuridico-peritale (I e II modulo) - Napoli - Roma - Bari - Foggia - Catania
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):

Dove vuole svolgere la Formazione?      
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: C.I.F.RI.C.: Master in Psicodiagnostica clinica e giuridico-peritale (I e II modulo) - Napoli - Roma - Bari - Foggia - Catania
MASTER DI PSICODIAGNOSI: WAIS, WISC, MMPI, TEST GRAFICI...
Master in Psicodiagnostica clinica e giuridico-peritale (III modulo)
Obiettivi
L'obiettivo del Master consiste nel far acquisire ai partecipanti, in senso reale, le seguenti competenze: eseguire un esame psichico; somministrare i diversi reattivi mentali (test proiettivi, test di livello, test cognitivi e non cognitivi...) componendo le batterie di test psicologici specifiche; interpretare i dati sia in rapporto alle relazioni reciproche tra differenti test sia in rapporto alle informazioni raccolte durante i colloqui clinici; individuare il profilo di personalità; giungere a una diagnosi psicologica confrontata a una diagnosi psichiatrica; stilare una relazione psicodiagnostica clinica o peritale; conoscere le potenzialità e i limiti degli strumenti e l'etica professionale dell'Esperto in Psicodiagnostica; confrontare e migliorare il proprio approccio attraverso la supervisione dei casi clinici, al fine di acquisire l'esperienza necessaria a svolgere adeguatamente la professione di Psicodiagnosta.
Questi fondamenti sono essenziali per ampliare le proprie competenze professionali e per le possibilità di lavoro nei diversi ambiti: clinico, ricerca, giuridico-peritale.
Destinatari
Il Master in Psicodiagnostica clinica e giuridico-peritale è rivolto a laureati e laureandi in Psicologia (anche laurea triennale) e Medicina, a specializzati e specializzandi in Psichiatria, Neurologia.
Direttore scientifico
Dott. Stefano Caruson
Sedi di svolgimento
Roma: Via Cesare Balbo, 43
Napoli: Via Mergellina, 44
Bari: Via Giuseppe Capruzzi, 240
Catania: Via Conte Ruggero, 61
Durata
Il III modulo del Master si articola in 12 incontri (per le sedi di Roma, Napoli e Bari), in 14 incontri (per la sede di Foggia).
Possibilità di scelta tra frequenza infrasettimanale oppure nel weekend.
Metodologia
Sono previste:
- lezioni teoriche (si affrontano gli argomenti previsti dal programma del relativo modulo;
- lezioni pratico-applicative (role playing, presentazione di casi clinici, applicazioni pratiche).
Il CIFRIC offre la possibilità di seguire massimo 10 lezioni da casa, su piattaforma virtuale.

Programma
(Chi frequenta o ha frequentato il I e il II modulo può saltare le lezioni relative ai test grafici e al MMPI-2)
- Presentazione materiale
- Somministrazione
- Caratteristiche psicometriche
- Esercitazioni
- Stesura relazione
- Presentazione casi clinici
- Interpretazione dei seguenti reattivi:
WAIS-R (Wechsler Adult Intelligence Scale-Revised)
WISC-III (Wechsler Intelligence Scale for Children-III)
MMPI-2-RF (Minnesota Multiphasic Personality Inventory-2-Restructured Form)
MMPI-A (Minnesota Multiphasic Personality Inventory-Adolescent)
TAT (Thematic Apperception Test)
CAT (Children's Apperception Test)
Favole di L. Düss
Matrici progressive di Raven
Test grafici
Wartegg
Bender
È possibile partecipare anche a singole sessioni:
WAIS-R, WISC-III (2 incontri)
MMPI-2, MMPI-A (2 incontri)
TAT, CAT (2 incontri)
Favole di L. Düss (1 incontri)
Test grafici (2 incontri)
Wartegg (1 incontri)
Bender (1 incontri)

Numero partecipanti
Massimo 20 iscritti.
Docenti
Prof. Francesco Bruno (Comitato scientifico), prof.ssa Simonetta Costanzo (Comitato scientifico), dott.ssa Manuela Benedetto, dott.ssa Mariangela Ferro, dott.ssa Claudia Giampieri, dott.ssa Maura Manca, dott.ssa Maria Assunta Spina.
Modalità di iscrizione
È possibile accedere al III modulo indipendentemente dall'aver frequentato il I e/o il II modulo.
Per informazioni o per richiedere la domanda di iscrizione contattare la segreteria amministrativa tramite il form sottostante oppure al numero 081.667676.
Per una gestione organizzativa ottimale dei contatti, nella compilazione del form si suggerisce di indicare il proprio numero di telefono.
Attestato
Al termine del modulo è previsto un esame finale, al quale accedono le persone che hanno frequentato almeno il 90% delle lezioni, ed è rilasciato l'Attestato di partecipazione.
Costi
III modulo: € 900 + IVA se si sceglie di ripartire il pagamento in 6 rate; € 800 + IVA se versato in un'unica soluzione entro il primo incontro.
Per chi frequenta o ha frequentato il I e/o il II modulo e non ha già beneficiato della riduzione, il costo del III modulo è di: € 700 + IVA se si sceglie di ripartire il pagamento in 6 rate; € 640 + IVA se versato in un'unica soluzione entro il primo incontro.
Costi singole sessioni: € 140 + IVA (sessione di 1 incontro); € 250 + IVA (sessione di 2 incontri).

Contatta C.I.F.RI.C.: Master in Psicodiagnostica clinica e giuridico-peritale (III modulo) - Napoli - Roma - Bari - Catania
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):

Dove vuole svolgere la Formazione?      
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: C.I.F.RI.C.: Master in Psicodiagnostica clinica e giuridico-peritale (III modulo) - Napoli - Roma - Bari - Catania
MASTER IN SESSUOLOGIA CLINICA: EDUCAZIONE, CONSULENZA, TERAPIA
Master in Sessuologia clinica
Il Master è costituito da due livelli finalizzati a una formazione completa in Sessuologia clinica:
I livello - Educazione e consulenza sessuale
II livello - Terapia sessuale
È possibile limitare la frequenza al I livello
Inizio sede di Roma: 21 gennaio 2017
Inizio sede di Catania: data da definire
Inizio sede di Napoli: data da definire

Obiettivi
- Condurre il colloquio di counseling sessuologico
- Svolgere un'adeguata e corretta diagnosi differenziale, tale da permettere un'efficace analisi della domanda sessuologica
- Aumentare la capacità di gestione delle dinamiche emotive emergenti
- Affinare le capacità personali di ascolto empatico
- Acquisire competenze metodologiche libere dai condizionamenti socio-culturali, per affrontare con efficacia le problematiche inerenti alla sessualità
- Acquisire strumenti diagnostici, congrui al disagio specifico, e strategie psicologiche relazionali per la gestione efficace del colloquio sessuologico
- Acquisire conoscenze in tema di educazione sessuale necessarie per attivare interventi di educazione alla salute e alla sessualità rivolti a studenti appartenenti a scuole di ogni ordine e grado e ad adulti inseriti in strutture socio-sanitarie
- Focalizzare e discutere le dinamiche transferali e controtransferali caratteristiche di un setting terapeutico individuale e/o di coppia
- Ampliare la formazione didattica in merito alla terapia sessuale in contesti particolari, offrendo la possibilità di confrontare e migliorare il proprio approccio terapeutico attraverso la supervisione di casi clinici
Sbocchi professionali
L'Attestato di Esperto in educazione e consulenza sessuale, rilasciato al termine del I livello, permette di svolgere l'attività professionale sia privatamente sia presso strutture pubbliche (dipartimenti di ginecologia e uro-andrologia, case famiglia, tribunali, carceri, comunità per il disagio giovanile).
In particolare, sviluppa le competenze di accoglienza, informazione, diagnosi differenziale e sostegno relativamente ai seguenti ambiti:
- disfunzioni sessuali (individuali e di coppia)
- disturbo di identità di genere
- perversioni
- malattie a trasmissione sessuale
- infertilità e sterilità
- menopausa
- interruzione volontaria di gravidanza
- abuso sessuale
- attività di progettazione e conduzione di interventi di educazione sessuale nei confronti di operatori e utenti che lavorano in strutture pubbliche e private (scuole di ogni ordine e grado, centri di riabilitazione, case famiglia, consultori familiari, centri per il disagio giovanile, comunità...)
Destinatari
Il I livello è rivolto a laureati e laureandi in Medicina, Psicologia, Scienze dell'educazione e della formazione, Scienze della comunicazione, Sociologia, Scienze infermieristiche (laurea triennale e/o specialistica) che intendono acquisire competenze e strumenti specifici nell'ambito della prevenzione primaria e secondaria in Sessuologia clinica.
Il II livello è aperto a Medici e Psicologi che abbiano frequentato il I livello (o altro Corso di formazione che ne rispetti il programma).
Direzione scientifica
Dott. Stefano Caruson
Dott.ssa Paola Matteucci
Comitato scientifico
Prof. Francesco Bruno, prof.ssa Simonetta Costanzo, dott. M. Carrino, dott. S. Caruson.
Sedi di svolgimento
Napoli: Via Mergellina, 44
Roma: Via Cesare Balbo, 43
Catania: Via Conte Ruggero, 61
Durata
I livello: 12 week-end (sabato ore 10-19, domenica ore 9.30-18.30).
II livello: 8 week-end (sabato ore 10-19, domenica ore 9.30-18.30).
Metodologia
Gli incontri sono articolati in: lezioni teoriche informative, lezioni pratico-applicative (presentazione strumenti e tecniche sessuologiche, role playing, presentazione casi clinici, applicazioni pratiche di tecniche corporee e strumenti diagnostici terapeutici), week-end di lavoro di gruppo (i partecipanti hanno la possibilità di esprimere, confrontare ed elaborare i propri atteggiamenti emotivi ed etici rispetto alla rappresentazione sociale della sessualità).

Programma
I livello - Educazione e consulenza sessuale
Consulenza sessuale:
- Storia della Sessuologia
- Sessualità umana: aspetti antropologici, sociali e culturali; aspetti biologici, fisiologici e patologici; aspetti psicologici evolutivi, cognitivi, relazionali e psicodinamici
- Significato della consultazione in Sessuologia
- Anamnesi in Sessuologia
- Domanda sessuologica: lettura e ridefinizione
- Strategie comunicative in Sessuologia
- Strumenti per l'indagine sessuale
- Sviluppo psicosessuale
- Costruzione dell'identità sessuale
- Anatomo-fisiologia della risposta sessuale maschile e femminile
- Diagnostica medica e psicologica
- Gestione dei nuovi trattamenti farmacologici per le disfunzioni sessuali
- Disfunzioni sessuali maschili e femminili
- Desiderio e immaginario sessuale
- Normalità e devianza sessuale
- Pornografia al maschile
- Pornografia al femminile
- Perversioni soft e hard
- Quando la sessualità diventa violenza
- Abuso e violenza sessuale
Identità di genere: varianti e devianze:
- Patologie andrologiche e ginecologiche
- Sessualità nei momenti di crisi
- Disturbi dell'identità di genere
- La consulenza medico-specialistica in età evolutiva
- Sessualità e malattie a trasmissione sessuale
- L'interruzione volontaria di gravidanza
- Il corpo e il sesso: filosofia e pratica delle tecniche corporee
- La consulenza medico-specialistica in adolescenza
Educazione alla salute e alla sessualità
- Sviluppo psicosessuale
- Costruzione dell'identità sessuale
- La sessualità in età infantile, pubertà e adolescenza
- La comunicazione sessuale con i minori
- Contraccezione - maternità - menopausa
- Sessualità e malattie a trasmissione sessuale
- Interruzione volontaria di gravidanza
- Costruzione e presentazione di un progetto di educazione sessuale
- Presentazione di metodologie di intervento

II livello - Terapia sessuale
- Psicoterapia e/o analisi
- Colloquio clinico e analisi della domanda in Sessuologia
- Il contratto terapeutico: tempi, modalità, obiettivi
- Il setting sessuologico
- La gestione della seduta
- Approccio integrato: aspetti intrapsichici - relazionali e cognitivo-comportamentali
- Il sistema coppia
- L'analisi della relazione di coppia
- La valutazione cognitiva dei partner
- La relazione terapeutica: transfert e interazione dialogica nel rapporto psicoterapico
- Le resistenze nelle terapie sessuali
- Sessualità e teoria psicoanalitica classica
- Diagnosi differenziale delle disfunzioni sessuali
- Terapia medica delle disfunzioni sessuali
- Terapia psicologica delle disfunzioni sessuali, tecniche e strategie di trattamento: disturbo del desiderio maschile e femminile, disturbi dell'eccitazione maschile e femminile (disfunzione erettile, desiderio sessuale ipoattivo, desiderio sessuale inibito), disturbi dell'orgasmo maschile e femminile (eiaculazione precoce, eiaculazione ritardata o impossibile, anorgasmia...), vaginismo e dispareunia
- Le prescrizioni sessuali: obiettivi, modalità e ridefinizione
- Principi e strategie di tipo cognitivo-emotivo-comportamentale
- La chiusura della terapia
- Considerazioni nel trattamento delle parafilie
- Approccio terapeutico al paziente con disturbo dell'identità di genere
- I disturbi sessuali correlati ai disturbi alimentari
- La terapia sessuologia nella PMA (procreazione medicalmente assistita)
- Lavoro su emozioni e corporeità

Numero partecipanti
Massimo 20 iscritti.
Docenti
Prof. Francesco Bruno, prof.ssa Simonetta Costanzo, prof. Antonio Sinisi, dott. Stefano Caruson, dott. Andrea Ciucci Giuliani, dott. Sergio Ficara, dott.ssa Sabina Garofalo, dott.ssa Paola Matteucci, dott. Vincenzo Russo.
Modalità di iscrizione
Per informazioni o per richiedere la domanda di iscrizione contattare la segreteria amministrativa tramite il form sottostante oppure al numero 081.667676.
Per una gestione organizzativa ottimale dei contatti, nella compilazione del form si suggerisce di indicare il proprio numero di telefono.
Attestato
Al termine di ogni livello è previsto un esame finale, al quale accedono le persone che hanno frequentato almeno il 90% delle lezioni, ed è rilasciato l'Attestato di partecipazione.
A chi frequenta entrambi i livelli e gli incontri di supervisione viene rilasciato l'attestato di Esperto in Sessuologia clinica.
Costi
I livello: € 2.100 + IVA se si sceglie di ripartire il pagamento in 12 rate; € 1.900 + IVA se versato in un'unica soluzione entro il primo incontro.
Riduzione del 10% per chi frequenta o ha frequentato altri Master/Corsi del CIFRIC e non ha già beneficiato di riduzioni.
II livello: € 1.400 + IVA se si sceglie di ripartire il pagamento in 8 rate; € 1.280 + IVA se versato in un'unica soluzione entro il primo incontro.

Contatta C.I.F.RI.C.: Master in Sessuologia clinica - Napoli - Roma - Catania
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):

Dove vuole svolgere la Formazione?      
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: C.I.F.RI.C.: Master in Sessuologia clinica - Napoli - Roma - Catania
MASTER IN DISTURBI SPECIFICI DELL'APPRENDIMENTO (DSA)
Master: 'Disturbi specifici dell'apprendimento (DSA)'
Prevenzione, identificazione, valutazione, trattamento.
Durata: 38 + 20 ore (possibilità di seguire le lezioni online)

Obiettivi
Il programma del Master prepara il discente a:
- Conoscere approfonditamente le caratteristiche dei DSA, la loro classificazione ed eziologia;
- Applicare gli strumenti per la somministrazione ed interpretazione della batteria di test indispensabili per la diagnosi dei DSA, nel rispetto delle specifiche competenze professionali;
- Utilizzare gli strumenti facilitanti (strumenti compensativi e misure dispensative);
- Applicare le tecniche di riabilitazione per dislessia, disgrafia, disortografia, discalculia;
- Assicurare la conoscenza dei riferimenti normativi opportuni per redigere un Piano Didattico Personalizzato (PDP) in ambito scolastico, condurre gruppi di lavoro per l'handicap (GLH), coordinare il lavoro degli insegnanti in relazione alle difficoltà specifiche dell'allievo.
Sbocchi professionali
Il Master promuove lo sviluppo di competenze specifiche spendibili nell'ambito clinico, per la diagnosi e la certificazione dei DSA e nel settore riabilitativo per il trattamento, in linea con quanto indicato dai diversi protocolli legislativi.
Destinatari
il Master: 'Disturbi specifici dell'apprendimento (DSA)' è rivolto a Psicologi, Psicoterapeuti, Neuropsichiatri infantili, Logopedisti, Neuro-Psicomotricisti.
Sedi di svolgimento
Napoli: Via Mergellina, 44.
Roma: Via Cesare Balbo, 43.
Bari: Via Giuseppe Capruzzi, 240
Catania: Via Conte Ruggero, 61
Formazione a distanza (su piattaforma virtuale in diretta online da casa).
Durata
Il Master si articola in 38 ore di formazione in aula e a distanza + 20 ore di tirocinio.
Metodologia
Per offrire un taglio operativo-pratico, utile all'acquisizione di tecniche e strumenti concretamente applicabili nell'ambito specifico la metodologia prevede:
- Lezioni frontali;
- Esercitazioni e discussioni in gruppo;
- Supervisione di casi clinici e simulate.
Le simulazioni di casi clinici all'interno delle esercitazioni di gruppo, in particolare, mirano ad offrire un'occasione necessaria per sperimentare l'efficacia del lavoro sinergico dell'equipe multidisciplinare, ritenuto rilevante per una corretto e adeguato inquadramento diagnostico e riabilitativo.

Programma
    Programma rivolto a Psicologi, Psicoterapeuti, Medici, Logopedisti
    Inquadramento teorico ai Disturbi Specifici dell'Apprendimento
  • Disturbi dell'apprendimento: classificazione, eziologia e basi biologiche
  • Comorbilità e diagnosi differenziale tra DSA e BES
  • Riferimenti normativi, Legge n. 170/2010, Linee Guida sui DSA allegate al Decreto Ministeriale n.5669 del 12 luglio 2011, Consensus Conference DSA, riferimenti normativi regionali; DM 27/12/2012 e CM n.8 - 06/03/2013
  • La certificazione DSA: percorso clinico-diagnostico
    Dislessia
  • I disturbi del linguaggio
  • I processi di apprendimento della lettura, motivazione e comprensione della lettura
  • Test Valutazione Lettura: Prove di lettura MT-2 (Cornoldi e Colpo), Prove MT di comprensione, Batteria Valutazione della Dislessia e della Disortografia Evolutiva (DDE-2)
  • Inquadramento clinico
    Disortografia e Disgrafia
  • I processi di apprendimento della scrittura, motivazione e comprensione della scrittura
  • Batteria Valutazione della Dislessia e della Disortografia Evolutiva (DDE-2), Scala sintetica per la valutazione della scrittura in età evolutiva (BHK)
  • Inquadramento clinico
    Discalculia
  • I processi di apprendimento del calcolo, motivazione e procedure del calcolo
  • Test di valutazione delle abilità di calcolo e soluzione dei problemi (Cornoldi) - Test AC-MT 6-11 e Test AC-MT 11-14
  • Inquadramento clinico e presentazione casi
    Trattamento DSA
  • Linee guida per il trattamento
  • Riabilitazione dei DSA: confronto tra l'efficacia di diversi modelli di trattamento
  • L'intervento logopedico
  • Protocolli di trattamento ed esemplificazioni nell'ambito di casi clinici
    Programma rivolto a Psicologi, Psicoterapeuti, Medici
    Screening cognitivo
  • Test Matrici Progressive di Raven (CPM e SPM)
  • Esercitazioni in aula
    Valutazione disturbo da deficit di attenzione/iperattività (ADHD)
  • Difficoltà emotive e problemi comportamentali nei DSA
  • Valutazione dell'attenzione e dell'iperattività: Test SDAG
  • Valutazione disturbo da deficit di attenzione/iperattività (ADHD): Test Coma Recovery Scale-Revised (CRS-R) - Conners
  • Inquadramento clinico
    Diagnosi e restituzione
  • Raccolta anamnestica
  • Test intellettivi - Test valutazione lettura - Test valutazione scrittura - Test abilità di calcolo
  • Eventuali approfondimenti diagnostici con ulteriori reattivi
  • Stesura del referto/certificato e restituzione al bambino, alla famiglia e alla scuola
    DSA/BES e il rapporto con la scuola
  • Le implicazioni della legge 170 /2010 in ambito scolastico, strumenti compensativi e dispensativi
  • Famiglia e scuola: il ruolo dello specialista nel supporto al bambino, ai genitori e agli insegnanti
  • Progettazione e stesura del Piano Didattico Personalizzato (PDP) e la didattica inclusiva
  • Strategie di studio efficace per bambini e ragazzi con DSA
  • Strumenti di ausilio alla didattica Evoluzione dei DSA: scuola superiore e università

Attestato
Al termine del Master, previo superamento dell'esame finale, viene rilasciato l'attestato di "Esperto in DSA".
Tirocinio
Il percorso si completa con la possibilità di svolgere un tirocinio formativo presso strutture qualificate/scuole con le quali il CIFRIC può stipulare convenzioni.
È possibile svolgere attività di tirocinio e affiancamento durante le operazioni di valutazione che saranno svolte presso il CIFRIC.
Modalità di iscrizione
Per informazioni e iscrizioni contattare la segreteria amministrativa tramite il form sottostante oppure al numero 081.667676.
Per una gestione organizzativa ottimale dei contatti, nella compilazione del form si suggerisce di indicare il proprio numero di telefono.
Costi
Il costo del Master è di € 700 (+ IVA 22%) per Psicologi e Medici (5 giorni).
Il costo è di € 400 (+ IVA 22%) per Logopedisti (3 giorni).
Sono previsti sconti per l'acquisto dei test.

Contatta C.I.F.RI.C.: Master: 'Disturbi specifici dell'apprendimento (DSA)' - Napoli - Roma - Bari - Catania
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):

Dove vuole svolgere la Formazione?      
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: C.I.F.RI.C.: Master: 'Disturbi specifici dell'apprendimento (DSA)' - Napoli - Roma - Bari - Catania
MASTER: PSICOLOGIA GIURIDICA, CTU, CTP
Master in Perizia e Psicologia Giuridica
È possibile acquistare i singoli moduli separatamente
Durata: 7 moduli (semestrale)
Sedi e date:
sede di Napoli: 21 gennaio 2017
sede di Roma: 28 gennaio 2017
sede di Bari: 28 gennaio 2017
sede di Catania: 4 febbraio 2017

Presentazione
La Psicologia Giuridica occupa attualmente, nel panorama del sapere, un'area ampia che sta progressivamente allargando gli ambiti di studio e di intervento.
Il carattere dinamico e complesso dell'intervento psicologico/giuridico implica la peculiarità di saper coniugare criteri giuridici e criteri psicologici.
Per tali motivi, la competenza dello Psicologo Giuridico, indipendentemente dal ruolo svolto (Perito, CTU o CTP), deve imprescindibilmente includere diverse competenze e conoscenze specifiche che si muovono dalla conoscenza dei criteri normativi alla conoscenza dell'articolato di legge, dell'applicazione delle norme e degli articoli dei codici di procedura penale e civile; dalla conoscenza degli strumenti diagnostici alla capacità di traduzione del linguaggio psicologico nel linguaggio giuridico e processuale.
Obiettivi
Il Master in Perizia e Psicologia Giuridica è articolato in 7 Moduli, ognuno con finalità e obiettivi propri, ma tra loro propedeutici ad una formazione completa in Psicologia Giuridica.
Sbocchi professionali
Il Master completo dà la possibilità di rispondere ai requisiti necessari per iscriversi alla lista dei periti e dei CTU di diversi tribunali Italiani.
Le competenze acquisite attraverso il Master, quindi, possono essere spese nella funzione di:
  • Perito del Tribunale Penale;
  • Consulente Tecnico d'Ufficio (CTU) nei procedimenti per il Tribunale civile e Tribunale dei minori;
  • Consulente Tecnico di Parte (CTP) nei procedimenti per il Tribunale penale, Tribunale civile e Tribunale dei minori;
  • Consulente dei servizi per la prevenzione e trattamento della devianza;
  • Consulente dei servizi per la prevenzione e trattamento del disagio infantile, adolescenziale e familiare;
  • Consulente dei servizi per il trattamento delle dipendenze patologiche con risvolti giudiziari.
Destinatari
Il Master è rivolto a laureati e laureandi in Psicologia (anche laurea triennale), Medicina, Avvocati e ad altra laurea di contenuto culturale strettamente affine (Scienze per l'investigazione, Scienze dell'educazione e Scienze della formazione... ).
Sedi di svolgimento
Roma - Via Cesare Balbo, 43
Napoli - Via Mergellina, 44
Bari: Via Giuseppe Capruzzi, 240
Catania: Via Conte Ruggero, 61
Durata
Il Master completo si articola in 7 Moduli (1 modulo al mese: sabato ore 10 - 19.00 / domenica ore 9.30 - 18.30).
Metodologia
È possibile limitare la frequenza esclusivamente al modulo o ai moduli prescelti.
Gli incontri sono articolati in:
- Lezioni frontali: l'attività d'aula si svolgerà attraverso lezioni frontali (didattica convenzionale) e incontri a valenza formativa (didattica non convenzionale, role playing...);
- Esercitazioni applicative: tutti i moduli formativi prevedranno delle ore da dedicare alle esercitazioni applicative;
- Analisi di casi studio: accanto all'attività didattica vera e propria la fase d'aula si arricchirà con l'analisi di casi studio;
- Tirocinio presso professionisti convenzionati.

Programma
Modulo A - Lo Psicologo in tribunale
Durata: 24 ore (3 giornate)
Contenuti generali del modulo:
  • Psicologia Giuridica: storia e definizioni
  • Elementi di diritto per Psicologi
  • Ruoli e funzioni delle diverse figure professionali
  • Metodologia dell'assessment psico-forense
  • Deontologia professionale
  • Il Giudice Onorario: compiti e responsabilità
  • Perito, CTU, CTP: definizione ruoli, diritti e doveri
Modulo B - La valutazione non patrimoniale
Durata: 8 ore (1 giornata)
Contenuti generali del modulo:
  • Riferimenti normativi e fattispecie del danno alla persona
  • Valutazione e quantificazione del danno
  • Simulazione e comportamenti falsificatori
  • Il mobbing, il bullismo e lo stalking
Modulo C - La CTU nel Diritto di famiglia: metodi e strumenti
Durata: 16 ore (2 giornate)
Contenuti generali del modulo:
  • Diritto di famiglia
  • Consulenza tecnica in materia di separazione, divorzio e affidamento
  • Adozione e affidamento
  • Mediazione familiare
  • Strumenti per la valutazione della genitorialità
  • Elementi di diritto Canonico
Modulo D - Abuso sessuale e maltrattamento: Tecniche di intervento
Durata: 16 ore (2 giornate)
Contenuti generali del modulo:
  • Dinamiche psicologiche nell'abuso
  • Normativa di riferimento e tutela del minore
  • Tecniche di ascolto e audizione protetta
  • Memoria e testimonianza
  • I falsi abusi
Modulo E - La perizia nella giustizia minorile
Durata: 16 ore (2 giornate)
Contenuti generali del modulo:
  • Modelli interpretativi della devianza minorile
  • Psicopatologia dell'età evolutiva
  • Il processo penale minorile secondo il DPR 448/88
  • Perizia psicologica su minori
  • Mediazione penale minorile
Modulo F - Capacità di intendere e di volere, imputabilità e pericolosità sociale
Durata: 8 ore (1 giornata)
Contenuti generali del modulo:
  • Stati psicopatologici e devianza
  • Analisi dell'azione criminale
  • La capacità di intendere e di volere
  • Imputabilità
  • L'accertamento della pericolosità sociale
  • Elementi di vittimologia
Modulo G - Psicologia penitenziaria: tra sicurezza, salute e pericolosità
Durata: 4 ore (1 giornata)
Contenuti generali del modulo:
  • Ordinamento penitenziario
  • Psicopatologia penitenziaria
  • Gli ambiti di intervento dello Psicologo in carcere
  • Le nuove 'Residenze di Esecuzione delle Misure Sostitutive' (REMS)
  • Prevenzione del disagio lavorativo del personale penitenziario

Numero partecipanti
Sono ammessi massimo 25 iscritti.
Coloro che decidono di intraprendere il Master completo hanno priorità di inserimento nel gruppo classe.
Modalità di iscrizione
Per informazioni e iscrizioni contattare la segreteria amministrativa tramite il form sottostante oppure al numero 081.667676.
Per una gestione organizzativa ottimale dei contatti, nella compilazione del form si suggerisce di indicare il proprio numero di telefono.
Attestato
Al termine di ciascun Modulo del Master viene rilasciato il relativo Attestato di frequenza. Frequentando l'intero Master viene rilasciato l'Attestato di Esperto in perizia e Psicologia giuridica.
Costi
Il costo del Master completo è di € 1.290 + IVA (possibilità di rateizzazione).
Sono previsti sconti per pagamenti in un'unica soluzione
I costi dei singoli moduli sono:
- Modulo A: € 400 + IVA
- Modulo B: € 180 + IVA
- Modulo C: € 320 + IVA
- Modulo D: € 320 + IVA
- Modulo E: € 320 + IVA
- Modulo F: € 180 + IVA
- Modulo G: € 120 + IVA

Contatta C.I.F.RI.C.: Master in Perizia e Psicologia Giuridica - Napoli - Roma - Catania - Bari
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):

Dove vuole svolgere la Formazione?      
Informazioni richieste:


Scarica il pdf: C.I.F.RI.C.: Master in Perizia e Psicologia Giuridica - Napoli - Roma - Catania - Bari

C.I.F.RI.C.: Centro Italiano Formazione Ricerca e Clinica in medicina e psicologia
Napoli: Via Mergellina, 44 - tel. 081.667676 - fax 081.2140475
Roma: Via Cesare Balbo, 43 - per info tel. 06.4822070 - fax 081.2140475
Bari: Via G. Capruzzi, 240 - per info tel. 081.667676 - fax 081.2140475
Foggia: Via Rovelli, 48 - per info tel. 081.667676 - fax 081.2140475
Catania: Via Conte Ruggero, 61 - tel. 800.271616
www.cifric.it