Guida ai Master e Corsi di Psicologia per professionisti

Centro Rampi. Corso ECM: Psicologia Emergenza, Psicotraumatologia, Covid, Comunicazione, Terrorismo, Rilassamento - Roma

Centro Alfredo Rampi Onlus
Prevenzione ed educazione al rischio ambientale

Corso ECM: Psicologia dell'Emergenza, Psicotraumatologia, Covid, Comunicazione, Migranti, Terrorismo, Primo soccorso, Tecniche di rilassamento, Psicodinamica di gruppo - Roma

DIREZIONE
Roma: Via Altino, 16 - tel 06.77208197 - cell 348.1526158
Per INFO - www.centrorampi.it

Corso di Alta Formazione in Psicologia delle Emergenze

Prevenzione e gestione delle emergenze ambientali, civili, sociali, militari e sanitarie

Il Corso è promosso dal Centro Alfredo Rampi Onlus in collaborazione con Mediante, Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), ARES 118 - Regione Lazio, Misericordie, Ai.Bi. Amici dei Bambini, Corpo Nazionale Vigili del Fuoco e Psicologi delle Emergenze Alfredo Rampi.
OBIETTIVI
- Acquisizione di conoscenze teorico-esperienziali e competenze concrete nell'ambito della Psicologia dell'emergenza
- Un lavoro personale e gruppale per rafforzare le risorse di coping, al fine di formare esperti capaci di lavorare, in maniera specializzata e tempestiva, nelle differenti tipologie di emergenza, con diversi target di età, fronteggiando i sintomi da stress post-traumatico nelle vittime, nei soccorritori, nei colleghi
- Per gli psicologi, un lavoro sulla costruzione di un "setting interno" ben strutturato e l'acquisizione di specifiche tecniche di Psicologia dell'emergenza (debriefing, defusing, triage psicologico)
Approfondimento teorico-esperienziale:
- delle tematiche proprie della Psicologia dell'emergenza (risposte psicologiche; tecniche di intervento; valutazione e diagnosi; resilienza, risorse di coping e autoprotezione; prevenzione dei rischi; tecniche di rilassamento; comunicazione; ...)
- degli aspetti tecnici e logistici del mondo delle emergenze (interventi, ruoli e protocolli operativi degli enti di soccorso, protezione civile, difesa civile, forze armate e forze dell'ordine; normativa in materia di sicurezza sul lavoro)
- delle tematiche legate alle sfide poste dalle recenti emergenze di massa (terrorismo, guerra, armamenti non convenzionali, migrazioni)
Il Corso è incentrato su un metodo integrato, di grande utilità nella prevenzione e nella gestione di molte emergenze, che prevede la realizzazione di interventi ampi e poli-focali.
DESTINATARI
Il Corso di Alta Formazione in Psicologia delle Emergenze è rivolto a Psicologi e Psicoterapeuti.
È inoltre aperto, con un percorso differenziato, a coloro che - non Psicologi - vogliono aumentare le proprie conoscenze e competenze, sia personali che professionali, nel settore dell'emergenza (personale sanitario, forze dell'ordine, operatori di protezione civile e sicurezza, assistenti sociali, sociologi, educatori).
Il Corso prevede infatti:
- momenti comuni il cui punto di forza consiste nel reciproco arricchimento tra "Psicologi" e "non Psicologi", in vista di interventi sul campo sinergici e funzionali;
- lezioni differenziate nel rispetto delle diverse operatività e formazioni professionali.
DIRETTRICE DEL CORSO
Dott.ssa Rita Di Iorio
SEDE DIDATTICA
Roma: presso l'Istituto Superiore Antincendi del Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile - Via del Commercio, 13.
DURATA
Il Corso si articola in 12 moduli formativi (150 ore di didattica) per un weekend al mese.
È possibile iscriversi ai singoli moduli
METODOLOGIA
Il Corso di Alta Formazione in Psicologia delle Emergenze offre un modello strutturato ed efficace di intervento, pratico e ampiamente sperimentato in emergenza; esercitazioni indoor e outdoor, stage, visite didattico-esperienziali e primi interventi in emergenza; un corpo docente altamente qualificato.
La sperimentazione sul campo è il momento più importante del percorso formativo.
Oltre alla parte teorica, sono previste numerose esercitazioni e simulazioni che costituiscono momenti basilari nella formazione, poiché ricreando situazioni concrete permettono ai partecipanti di vivere appieno l'esperienza dell'emergenza.
I corsisti Psicologi possono mettersi da subito alla prova anche in primi interventi in emergenza.
Il Corso prevede inoltre:
- esercitazioni realisticamente strutturate e organizzate dagli enti organizzatori e patrocinanti, che prevedono la supervisione dell'esperienza a livello gruppale e individuale;
- stage e tirocini formativi facoltativi: primi interventi sul campo a fianco di Psicologi delle emergenze esperti, attivati da enti con cui collabora il Centro Alfredo Rampi (Protezione Civile, ARES 118, Pronto Soccorso, Save the Children, Ai.Bi. e/o altre ONG);i nterventi di psico-educazione al rischio e di gestione delle emergenze nelle scuole o in centri di aggregazione giovanile.
PROGRAMMA
I weekend: 13-14 Novembre 2021
Psicologia dell'emergenza e modello di intervento
- La Psicologia delle emergenze
- Tecniche di rilassamento 1
- Il modello psicodinamico multiplo per le emergenze
- Psicodinamica di gruppo 1
- Competenze psicosociali in emergenza
- Esperienze: il gruppo in emergenza
II weekend: 11-12 Dicembre 2021
Aspetti psicologici del soccorritore
- Il ruolo degli operatori del soccorso
- Tecniche di rilassamento 2
- Sofferenza e risorse del soccorritore
- Il primo soccorso psicologico
- Psicodinamica di gruppo 2
III weekend: 15-16 Gennaio 2022
Emergenza e Psicotraumatologia
- Trauma, ambiente e società
- Trattamenti per la depressione traumatica
- Gestione delle emozioni in situazioni di crisi, lutto, trauma
- Tecniche di rilassamento 3
- Eye Movement Desensitization and Reprocessing (EMDR): basi, risorse e limiti in emergenza
- Focus Emergenza Covid
IV weekend: 12-13 Febbraio 2022
Interventi di Psicologia dell'emergenza con i bambini e gli adolescenti
- Trattamento del trauma dei bambini e degli adolescenti
- Psicodinamica di gruppo 3
- Intervento psicologico e psicosociale con bambini in emergenza
- Adolescenti in pronto soccorso
- Esperienze con minori in emergenze nazionali e internazionali
- Simulate
V weekend: 12-13 Marzo 2022
Tecniche, strumenti e valutazione psicologica in emergenza
- Il triage psicologico
- Debriefing e defusing
- Simulate
- Le reazioni delle vittime
- Psicodinamica di gruppo 4
- "Oltre" l'emergenza: coping, resilienza, crescita post-traumatica
- Focus Emergenza Covid
VI weekend: 9-10 Aprile 2022
La comunicazione in emergenza
- Terremoto e società. La comunicazione dei rischi naturali (in visita didattica presso l'INGV)
- Programmazione Neuro Linguistica (PNL) nelle emergenze
- La comunicazione del decesso e di bad news
- Simulate
- La comunicazione nelle diverse fasi dell'emergenza
- Tecniche di rilassamento 4
- Focus Emergenza Covid
VII weekend: 7-8 Maggio 2022
Il soccorso integrato in emergenza
- In visita presso ARES 118
- Il sistema dell'emergenza ARES 118 e l'integrazione con gli altri enti
- Visita della centrale, al box dell'unità di crisi, e descrizione attività
- La pianificazione dell’emergenza ai diversi livelli territoriali
Esercitazione: 11-12 Giugno 2022
- Esercitazione realistica in outdoor
- Debriefing didattico
VIII weekend: 9-10 Luglio 2022
L'organizzazione della protezione civile
- Visita didattica al Dipartimento della Protezione Civile
- La gestione delle risorse di pronto impiego per l'assistenza alla popolazione
- Il protocollo operativo e l'intervento dei Vigili del Fuoco negli scenari di crisi
- Gestione e organizzazione di una tendopoli
- Fare gruppo con i soccorritori
- Simulate
- Psicodinamica di gruppo 5
IX weekend: 10-11 Settembre 2022
Psicologia dell'emergenza in missioni militari
- L'impiego dell'Ufficiale Psicologo in situazioni di emergenza
- Intervento di supporto psicologico a personale militare
- Simulate
- Guerra, terrorismo, trauma di massa
- Tecniche di rilassamento 5
X weekend: 8-9 Ottobre 2022
Intervento con i migranti e nei contesti internazionali di conflitto
- Intervento umanitario in scenari internazionali
- Migrazione e mediazione culturale: l'approccio psicodinamico
- Esperienze sulla tratta dei migranti
- La gestione dei migranti agli sbarchi
XI weekend: 12-13 Novembre 2022
Psicologia del terrorismo
- La Psicologia del terrorismo
- Tecniche di rilassamento 6
- La minaccia dello Stato Islamico attraverso la propaganda e le risposte europee
- Il gruppo come antidoto al fondamentalismo
- Psicodinamica di gruppo 6
- Processi di radicalizzazione e strategie di deradicalizzazione
XII weekend: 9-10-11 Dicembre 2022
Primo soccorso; Esperienze di intervento in emergenza
- Primo soccorso sanitario
- Simulate
- La gestione dello stress
- Esercitazione all'uso del test sul burnout
- Esperienze di intervento in emergenze ferroviarie
- Progettazione e intervento nel post-emergenza e nelle fasi di ricostruzione
- Esperienze di intervento in emergenze ambientali e civili
- Il sistema e le dinamiche familiari nelle emergenze
- Focus Emergenza Covid
- Confronto di gruppo e follow up sugli obiettivi raggiunti
- Indicazioni per il prosieguo dell'iter professionale

Le lezioni sono arricchite da esercitazioni pratiche, simulazioni di intervento, role playing, tecniche di rilassamento e incontri di psicodinamica di gruppo, prime esperienze di intervento e visite didattico-esperienziali presso le strutture degli enti che operano nell'emergenza.
ACCREDITAMENTO
Riconosciuti 50 crediti ECM.
MODALITÀ DI ISCRIZIONE
Per ulteriori informazioni e iscrizioni contattare il Centro Rampi tramite il form sottostante oppure ai numeri: tel 06.77208197 - cell 348.1526158.
COSTO
Agevolazioni economiche per chi proviene da uno degli enti patrocinanti o da fuori Roma.
Erogazione di due borse di studio.


Scarica la brochure: Corso di Alta Formazione in Psicologia delle Emergenze.


Contatta Centro Alfredo Rampi Onlus: Corso di Alta Formazione in Psicologia delle Emergenze
Nome e Cognome:
Mail (obbligatorio):
Telefono (Opzionale):
Informazioni richieste:



Centro Alfredo Rampi Onlus: Prevenzione ed educazione al rischio ambientale
Roma: Via Altino, 16 - tel 06.77208197 - cell 348.1526158
www.centrorampi.it